Sarà la sua prima avventura nel campionato di serie A, dopo aver fatto tanta gavetta tra le giovanili della Sisley, l’anno di B1 a Conselice e il grande lancio con l’arrivo a Reggio Emilia della passata stagione.
Per Nicola Tiozzo è una conferma meritatissima in maglia Conad, con la quale è stato uno dei grandi protagonisti della doppietta coppa-campionato dello scorso aprile. Voluto da coach Luca Cantagalli per la sua duttilità in posto 4, il martello veneto ha fatto benissimo e con una continuità sorprendente per un ragazzo di 21 anni.
Nato a Chioggia il 26 maggio 1993, Nicola ha anche vinto un bronzo mondiale la scorsa estate con la Nazionale di Marco Bonitta che ha partecipato al campionato del mondo Under 21.
Il rendimento nel suo primo anno in maglia Conad non è stato quindi una sorpresa, e la sua conferma va a comporre un tris di bande che, in compagnia di Matteo Bertoli e Yvan Arthur Kody Bitjaa, promette benissimo.

Comments are closed.

Facebook