E’ tempo di Final Four di Coppa Italia! La Conad ci prova nella semifinale con Brescia

E’ tempo di Final Four di Coppa Italia, è tempo dei giganti che vanno a caccia del primo trofeo stagionale.
E tra questi ci sono anche i ragazzi della Conad Reggio Emilia, approdati all’atto finale della manifestazione che si disputa nel week-end di Pasqua a Motta di Livenza, in terra trevigiana.
Venerdì le semifinali, sabato le finali per alzare un trofeo che sarebbe il primo per il Volley Tricolore.
Ad un passo dalla promozione in A2, la squadra di Luca Cantagalli vuole anticipare una possibile doppietta cercando una Coppa Italia alla quale i giallorossi hanno dimostrato di tenere moltissimo.
Sin dalla prima fase, persa in volata in favore di S. Croce, ma soprattutto nella seconda vincendo quella sorta di spareggio contro Bergamo per entrare tra le magnifiche 4.
Oltre alla Conad, ci sono appunto Santa Croce, i padroni di casa di Motta e Brescia.
Proprio la Centrale McDonald’s Brescia sarà la rivale della Conad nella semifinale che apre il programma alle ore 17.00, mentre alle 20.30 si gioca Motta-S. Croce.
Sabato le finali: quella per il 3°-4° posto alle ore 11.00, la finalissima alle 15.30.
Gli ultimi due ko in campionato non condizioneranno una Conad che ha sin qui dominato la stagione, ma è altrettanto vero che il livello di questa Final Four sarà altissimo.
Sì, perchè oltre ai Lupi di S. Croce che la Conad ben conosce, avendoli affrontati 4 volte (3 vittorie giallorosse, 1 toscana) dallo scorso settembre, ci sono le due squadre che stanno dominando nel girone A di campionato.
Motta è in vetta, Brescia a -1 con tre giornate da giocare, poi il vuoto a dimostrazione della qualità di veneti e lombardi.
Al di là di una possibile finale contro i padroni di casa, la Conad pensa esclusivamente alla battaglia con la Brescia di coach Roberto Zambonardi.
Squadra che ha un riferimento offensivo su tutti, ed è ben conosciuto dalle parti di Reggio Emilia.
E’ Matteo Paoletti, protagonista di un’ottima metà annata nella stagione 2011/2012, ed ora oppostone della Centrale che punta fortissimo sul marchigiano, autore di 60 punti nelle ultime 2 gare di campionato (nonostante un problema muscolare alla penultima, ndr).
Con capitan Crosatti infortunato nel match contro Segrate, il sestetto bresciano dovrebbe essere composto da Quartarone al palleggio, Paoletti opposto, Rodella e Bellini in banda, Agnellini e Maestrelli al centro e infine, l’altro ex della gara, il libero Enrico Peli (ben 4 stagioni tra Cavriago e Reggio Emilia).
La Conad dovrebbe rispondere con la squadra che ha giocato sabato scorso a Tuscania, anche se in banda Cuda farà coppia con uno tra Dordei e Tiozzo.
Guemart-Bartoli la diagonale palleggiatore-opposto, Tondo e Benaglia al centro, Catellani libero.
La squadra ha già raggiunto nella giornata di giovedì Motta di Livenza, rifinitura e dalle 17.00 via al match con aggiornamenti live sulla pagina facebook del Volley Tricolore.

FORMAZIONI IN CAMPO

Palasport di Motta di Livenza (TV) – venerdì ore 17.00
Conad Reggio Emilia: Guemart-Bartoli, Dordei-Cuda, Tondo-Benaglia, Catellani (L). A disposizione Bassoli, Magnani, Tiozzo, Sideri, Santini, Tataru. All. Cantagalli
Centrale McDonald’s Brescia: Quartarone-Paoletti, Rodella-Bellini, Maestrelli-Agnellini, Peli (L). A disposizione Straolzini, Crosatti, Pellizzon, Signorelli. All. Zambonardi

Comments are closed.

Facebook