Monthly Archives

Luglio 2015

SILVA SI PRESENTA: “ARRIVARE AI PLAYOFF E’ DOVEROSO”

By | News | No Comments
Giulio Silva

Giulio Silva

LO SCHIACCIATORE SILVA SI PRESENTA: «ARRIVARE AI PLAYOFF E’ DOVEROSO»
LA CURIOSITÀ: LA MAMMA ROSSANA PISI HA GIOCATO IN SERIE A CON LA NELSEN E DELLA NAZIONALE, LE SORELLE GEMELLE GIOCANO IN C E IL PAPÁ FRANCESCO È STATO COMMENTATORE TV DI VOLLEY

Uno dei volti nuovi del Volley Tricolore è Giulio Silva, schiacciatore alto 190 centimetri, classe 1986, nato a Parma. Silva è stato ingaggiato anche dopo aver colpito dirigenza e staff tecnico nel mese di prova che ha svolto a fine stagione coi giallorossi.
Inoltre non si tratta della prima esperienza in provincia reggiana, dato che dopo esser cresciuto nel settore giovanile del Copra Piacenza, ha giocato a Sant’Ilario dove ha conosciuto il team manager attuale del Volley Tricolore, Mauro Gallingani. Poi ha giocato in B1 con Iride Villa d’Oro, Pallavolo Parabiago e Volley Caluso. Poi il salto in A2 con Crema dove ha militato due stagioni, fino allo scorso campionato dove ha vestito la maglia di Tuscania che ha affrontato Reggio in A2.

Silva è figlio d’arte, nato e cresciuto in una famiglia di sportivi. La madre Rossana Pisi è stata infatti una degli assi della Nelsen Pallavolo Reggio Emilia negli anni d’oro ’70-’80 e ha vestito anche la maglia della nazionale italiana. Il padre Francesco invece è un giornalista e commentatore a Tv Parma proprio del volley. Mentre le sorelle gemelle Gaia e Giuditta giocano in serie C.

«Mi ha sempre colpito il bell’ambiente che c’è a Reggio – ha detto Silva – Essendo di Parma, ho sempre conosciuto da vicino la realtà reggiana. Contro Reggio ho giocato molte volte, compreso l’anno scorso. Poi si è profilata questa interessante opportunità di allenarmi in prova per un mese e sono contento di aver colpito tutti. Sono davvero entusiasta. Poi per me che sono uno schiacciatore, essere allenato da Cantagalli sarà uno stimolo pazzesco. Da lui, maestro del ruolo, potrò apprendere tanto».
Lo schiacciatore poi si sofferma sulla squadra e sugli obiettivi: «Credo che sia stata allestita una bella squadra. L’organico lo vedo completo e competitivo in tutti i ruoli. Non ci sono baby che partono da riserve, ma siamo tutti potenziali titolari a disposizione dell’allenatore che farà le sue scelte ovviamente. Obiettivo? Beh, arrivare ai playoff e superare il primo turno credo sia doveroso e il minimo che possiamo fare». Infine una battuta: «Mi ha mandato un sms Alessandro Tondo dicendomi che sarò il più vecchio del team… Ma ho solo 28 anni e questo credo sia un altro punto di forza di questa squadra, giovane e con tanta fame».

Alessandro Tondo rinnova: quinta stagione a Reggio per il centrale

By | News | No Comments
Alessandro Tondo

Alessandro Tondo

ALESSANDRO TONDO DOPO IL RINNOVO: “SPERO DI RIPAGARE REGGIO PER LA FIDUCIA. IL MODO PIÚ BELLO PER DIRE GRAZIE SAREBBE LA PROMOZIONE…”

Il Volley Tricolore ha operato tanto sul mercato con una sorta di rivoluzione di giocatori: sono arrivati nove volti nuovi a disposizione di mister Cantagalli. Ma altrettanto importanti sono state le conferme, con quello che è praticamente lo zoccolo duro della squadra: Benaglia, Kody, Morgese e sicuramente Alessandro Tondo, uno dei fiori all’occhiello di Reggio.

Per il centrale classe 1991 sarà la quinta stagione in maglia Conad, dopo essere stato pescato da Sant’Ilario dove si è fatto le ossa a livello giovanile fino a diventare un pilastro dei giallorossi in A2.

“Sono molto contento – dice Tondo – A Reggio sto benissimo e a questa società devo tanto. Mi hanno accolto e cresciuto quando sono arrivato giovanissimo cinque anni fa. Il modo migliore pr dire grazie sarebbe conquistare magari la A1 con questa maglia. Io uno dei pilastri? Già nelle passate stagioni, la società aveva in mente un progetto di creare uno zoccolo duro perché spesso si tende a cambiare troppo. Ed è giusto, serve a creare un’identità precisa, una sorta di missione. Assieme a Benaglia, Kody e Morgese accoglieremo i nuovi e faremo capire loro cosa significa indossare questa maglia e giocare per questa città. La squadra? Sono stati fatti colpi di mercato importanti e che magari hanno voglia di riscatto. E sono curioso di vedere all’opera Douglas-Powell. Si sente già un bell’entusiasmo attorno a questa squadra e poi la conferma di Cantagalli è una garanzia per tutti noi. Non voglio fare proclami sugli obiettivi, è ancora presto e ci sono troppe variabili all’inizio di un campionato. Ma assicuro che daremo il massimo e che vogliamo fare una grande stagione. Il calendario? Sembra abbordabile in avvio e speriamo di partire forte”.

A livello personale Tondo è stato chiamato anche in nazionale dal ct Mauro Berruto per i collegiali in vista delle Olimpiadi di Rio 2016. “Vestire la maglia azzurra è un sogno – dice il centrale – Anche se devo ammettere che un po’ per la tensione e un po’ per sfortuna, non ho mai dato quello che ho voluto in quelle occasioni. Spero di avere altre chance per dimostrare quanto valgo”.

La società ha costruito proprio attorno alle conferme, tra cui appunto Tondo. “La conferma di Alessandro era basilare per noi – spiega Loris Migliari, consigliere delegato al marketing – Nel ruolo di centrale credo sia ai vertici della serie A2, ma anche nella massima serie credo non sfigurerebbe, anzi. Le sue qualità non si discutono ed è per questo che lui è uno dei nostri punti cardini. E siamo davvero orgogliosi perché si tratta di un nostro prodotto, avendolo cresciuto e fatto esordire in A2”.

Ecco il calendario e il roster completo di mercato

By | News | No Comments

CHIUSA LA TRE GIORNI A BOLOGNA TRA CALENDARI E MERCATO

Leano Cetrullo

Leano Cetrullo

IL VOLLEY TRICOLORE COMINCIA LA STAGIONE IN CASA CONTRO TUSCANIA
COMPLETATO IL ROSTER CON TANTE NOVITÀ:
CILIEGINA SULLA TORTA L’INGAGGIO DI LEANO CETRULLO, MIGLIOR REALIZZATORE DELLA A2 TRE STAGIONI FA
UFFICIALE ANCHE IL RINNOVO DELL’ALLENATORE LUCA CANTAGALLI

Si è chiusa a a Bologna la tre giorni dedicata al campionato di pallavolo per quanto riguarda lo starting dei campionati di SuperLega e Serie A2 UnipolSai.
Giornate intense per il Volley Tricolore Reggio Emilia che ha ufficializzato l’allenatore con la conferma di Luca Cantagalli, alla sua terza stagione come guida dei giallorossi.
Infine con la chiusura del mercato è stato ufficializzato il roster tra cui spicca l’ultimo botto: l’opposto classe ’86 Leano Cetrullo, che tre stagioni fa fu il miglior realizzatore della A2 con la casacca di Ortona, oltre agli arrivi, già presentati nelle settimane scorse, di Marchiani, Bonante e l’australiano Douglas-Powell. Importanti le conferme dei pilastri Alessandro Tondo, Davide Benaglia e Yvan Arthur Kody.

Ecco il Roster completo

Manuele Marchiani, palleggiatore classe ’89 (da Vibo Valentia, A2)
Simone Bonante, palleggiatore classe ’92; (Nafels – serie A Svizzera)
Yvan Arthur Kody, opposto camerunense classe ’91, (Confermato)
Leano Cetrullo, opposto classe ’86, (da Motta di Livenza, B1)
Ludovico Dolfo, banda classe ’89 (Alto Tevere Città di Castello, A1)
Ewen Thomas Douglas-Powell, banda australiana classe ’92 (University of Winnipeg, Canada)
Alessandro Bevilacqua, banda classe ’94, (Castellana Grotte, A2)
Giulio Silva, banda classe ’86, (Tuscania, A2)
Alessandro Tondo, centrale classe ’91 (Confermato)
Davide Benaglia, centrale classe ’89, (Confermato)
Antonio Cargioli, centrale classe ’94, (da Carpi, B1)
Davide Morgese, libero classe ’96 (Confermato)
Riccardo Scaltriti, libero classe ’94 (da Unimore Modena, B1)

Allenatore: Luca Cantagalli (confermato)
Vice allenatore: Paolo Zambolin (confermato)

Calendario completo regular season

1a giornata: 25 ottobre (ritorno 6 gennaio 2016) Volley Tricolore – Tuscania
2a giornata: 1 novembre (rit. 10 gennaio) Castellana Grotte – Volley Tricolore
3a giornata: 8 novembre (rit. 17 gennaio) Volley Tricolore – Brescia
4a giornata: 15 novembre (rit. 24 gennaio) Mondovì- Volley Tricolore
5a giornata: 22 novembre (rit. 31 gennaio) Club Italia – Volley Tricolore
6a giornata: 29 novembre (rit. 14 febbraio) Volley Tricolore – Siena
7a giornata: 5 dicembre (rit. 21 febbraio) Potenza Picena – Volley Tricolore
8a giornata: 8 dicembre (rit. 28 febbraio) Volley Tricolore – Cantù
9a giornata: 13 dicembre (rit. 6 marzo) Vibo Valentia – Volley Tricolore
10a giornata: 16 dicembre (rit. 9 marzo) Volley Tricolore – Sora
11a giornata: 20 dicembre (rit. 13 marzo) Civita Castellana – Volley Tricolore
12a giornata: 27 dicembre (rit. 20 marzo) Volley Tricolore – Alessano
13a giornata: 3 gennaio (rit. 27 marzo) Ortona – Volley Tricolore

Presente alla compilazione dei calendari anche il vice presidente esecutivo Azzio Santini che ha espresso soddisfazione sia per il sorteggio sia per quanto riguarda la squadra.

“Sui calendari – dice Santini – ci si può ritenere soddisfatti sia per l’avvio abbordabile sia per quanto riguarda gli spostamenti a livello di trasferte. Chiaramente si tratta di un discorso che faccio sulla carta perchè non esistono partite facili. Affronteremo a fine campionato le squadre candidate ai playoff come Vibo Valentia, Sora e Ortona. Sarà un periodo infernale, ma anche un bell’antipasto playoff”.
Santini poi si sofferma sugli obiettivi: “Come ho già detto, ci siamo fatti una promessa anzi ci siamo dati l’obbligo di fare meglio dell’anno scorso nel cinquantesimo dalla fondazione della storica pallavolo cavriaghese. Ci sono tante squadre che si sono rinforzate con singoli molto importanti, però la coesione di squadra è quella che ti porta al successo. Ma puntiamo molto alla Coppa Italia perché giocarla a Milano nello stesso palcoscenico delle big di SuperLega sarebbe davvero il massimo”.
A proposito del mercato e soprattutto della riconferma di Luca Cantagalli, Santini è fiducioso: “Non era una questione in discussione anzi. Con Luca basta una stretta di mano, che c’era già stata a fine campionato scorso. Mancava solo l’ufficialità a sugellare tutto. Con lui continua il nostro ambizioso progetto. È il suo terzo anno a Reggio e siamo orgogliosi di averelo ancora con noi. Speriamo di festeggiare assieme, come minimo i playoff in casa. Sulla squadra credo che abbiamo costruito un team che potrà riservarci delle belle sorprese. Abbiamo messo a segno colpi importanti e confermato quello zoccolo duro, da Benaglia a Tondo, che sono l’anima della squadra”.

Calendari, Cantagalli e roster completo

By | News | No Comments

CHIUSA LA TRE GIORNI A BOLOGNA TRA MERCATO E CALENDARI

Leano Cetrullo

Leano Cetrullo

IL VOLLEY TRICOLORE COMINCIA LA STAGIONE IN CASA CONTRO TUSCANIA
COMPLETATO IL ROSTER CON TANTE NOVITÀ:
CILIEGINA SULLA TORTA L’INGAGGIO DI LEANO CETRULLO, MIGLIOR REALIZZATORE DELLA A2 TRE STAGIONI FA
UFFICIALE ANCHE IL RINNOVO DELL’ALLENATORE LUCA CANTAGALLI

Si è chiusa a a Bologna la tre giorni dedicata al campionato di pallavolo per quanto riguarda lo starting dei campionati di SuperLega e Serie A2 UnipolSai.
Giornate intense per il Volley Tricolore Reggio Emilia che ha ufficializzato l’allenatore con la conferma di Luca Cantagalli, alla sua terza stagione come guida dei giallorossi.
Infine con la chiusura del mercato è stato ufficializzato il roster tra cui spicca l’ultimo botto: l’opposto classe ’86 Leano Cetrullo, che tre stagioni fa fu il miglior realizzatore della A2 con la casacca di Ortona, oltre agli arrivi, già presentati nelle settimane scorse, di Marchiani, Bonante e l’australiano Douglas-Powell. Importanti le conferme dei pilastri Alessandro Tondo, Davide Benaglia e Yvan Arthur Kody.

Ecco il Roster completo

Manuele Marchiani, palleggiatore classe ’89 (da Vibo Valentia, A2)
Simone Bonante, palleggiatore classe ’92; (Nafels – serie A Svizzera)
Yvan Arthur Kody, opposto camerunense classe ’91, (Confermato)
Leano Cetrullo, opposto classe ’86, (da Motta di Livenza, B1)
Ludovico Dolfo, banda classe ’89 (Alto Tevere Città di Castello, A1)
Ewen Thomas Douglas-Powell, banda australiana classe ’92 (University of Winnipeg, Canada)
Alessandro Bevilacqua, banda classe ’94, (Castellana Grotte, A2)
Giulio Silva, banda classe ’86, (Tuscania, A2)
Alessandro Tondo, centrale classe ’91 (Confermato)
Davide Benaglia, centrale classe ’89, (Confermato)
Antonio Cargioli, centrale classe ’94, (da Carpi, B1)
Davide Morgese, libero classe ’96 (Confermato)
Riccardo Scaltriti, libero classe ’94 (da Unimore Modena, B1)

Allenatore: Luca Cantagalli (confermato)
Vice allenatore: Paolo Zambolin (confermato)

Calendario completo regular season

1a giornata: 25 ottobre (ritorno 6 gennaio 2016) Volley Tricolore – Tuscania
2a giornata: 1 novembre (rit. 10 gennaio) Castellana Grotte – Volley Tricolore
3a giornata: 8 novembre (rit. 17 gennaio) Volley Tricolore – Brescia
4a giornata: 15 novembre (rit. 24 gennaio) Mondovì- Volley Tricolore
5a giornata: 22 novembre (rit. 31 gennaio) Club Italia – Volley Tricolore
6a giornata: 29 novembre (rit. 14 febbraio) Volley Tricolore – Siena
7a giornata: 5 dicembre (rit. 21 febbraio) Potenza Picena – Volley Tricolore
8a giornata: 8 dicembre (rit. 28 febbraio) Volley Tricolore – Cantù
9a giornata: 13 dicembre (rit. 6 marzo) Vibo Valentia – Volley Tricolore
10a giornata: 16 dicembre (rit. 9 marzo) Volley Tricolore – Sora
11a giornata: 20 dicembre (rit. 13 marzo) Civita Castellana – Volley Tricolore
12a giornata: 27 dicembre (rit. 20 marzo) Volley Tricolore – Alessano
13a giornata: 3 gennaio (rit. 27 marzo) Ortona – Volley Tricolore

Presente alla compilazione dei calendari anche il vice presidente esecutivo Azzio Santini che ha espresso soddisfazione sia per il sorteggio sia per quanto riguarda la squadra.

“Sui calendari – dice Santini – ci si può ritenere soddisfatti sia per l’avvio abbordabile sia per quanto riguarda gli spostamenti a livello di trasferte. Chiaramente si tratta di un discorso che faccio sulla carta perchè non esistono partite facili. Affronteremo a fine campionato le squadre candidate ai playoff come Vibo Valentia, Sora e Ortona. Sarà un periodo infernale, ma anche un bell’antipasto playoff”.
Santini poi si sofferma sugli obiettivi: “Come ho già detto, ci siamo fatti una promessa anzi ci siamo dati l’obbligo di fare meglio dell’anno scorso nel cinquantesimo dalla fondazione della storica pallavolo cavriaghese. Ci sono tante squadre che si sono rinforzate con singoli molto importanti, però la coesione di squadra è quella che ti porta al successo. Ma puntiamo molto alla Coppa Italia perché giocarla a Milano nello stesso palcoscenico delle big di SuperLega sarebbe davvero il massimo”.
A proposito del mercato e soprattutto della riconferma di Luca Cantagalli, Santini è fiducioso: “Non era una questione in discussione anzi. Con Luca basta una stretta di mano, che c’era già stata a fine campionato scorso. Mancava solo l’ufficialità a sugellare tutto. Con lui continua il nostro ambizioso progetto. È il suo terzo anno a Reggio e siamo orgogliosi di averelo ancora con noi. Speriamo di festeggiare assieme, come minimo i playoff in casa. Sulla squadra credo che abbiamo costruito un team che potrà riservarci delle belle sorprese. Abbiamo messo a segno colpi importanti e confermato quello zoccolo duro, da Benaglia a Tondo, che sono l’anima della squadra”.

ECCO IL PALLEGGIATORE MANUELE MARCHIANI

By | News | No Comments

COLPO DI MERCATO: ECCO IL PALLEGGIATORE MANUELE MARCHIANI

Manuele Marchiani

Manuele Marchiani

“NON POTEVO DIRE DI NO, VOGLIO UNA STAGIONE DA PROTAGONISTA”

Il Volley Tricolore mette a segno un altro grande colpo. Si tratta del palleggiatore classe ’89 Manuele Marchiani, inseguito a lungo da Reggio, che vanta già esperienze prestigiose nella massima serie italiana.
Marchiani è alto 185 centimetri ed è nato a Loreto (Ancona) città in cui ha cominciato a giocare a pallavolo crescendo nel settore giovanile della Esse-Ti Carilo Loreto.
Nel 2006 lo nota e lo ingaggia la Lube Macerata di A1 dove resta fino al 2008. Nel 2008-09 torna a Loreto in A2 vincendo il campionato. Poi scende in B1 nella stagione successiva con Molfetta. Nel 2010 torna a Macerata e nel 2011-2012 viene scelto dal Club Italia in A2. Poi ancora Loreto in A2 e nel 2013 il salto in A1 con Città di Castello. L’ultima stagione invece l’ha trascorsa a Vibo Valentia, in A2. Inoltre, è stata in nazionale under 23 di Lega nel 2010 e nel 2011.

Il giocatore ha accolto con grande entusiasmo la chiamata di Reggio dove vuole essere protagonista. «Quando ho conosciuto la dirigenza – dice Marchiani – mi hanno illustrato l’ambizioso progetto e sarebbe stata dura dire di no. Voglio giocare un campionato da protagonista. L’ambiente di Reggio mi hanno detto che è stupendo e non vedo l’ora di cominciare. Esperienza in massima serie? Non ho giocato molto, ma allenarsi tutti i giorni con grandi campioni serve ad apprendere tantissimo».

Soddisfatta anche la società per aver aggiunto un altro tassello di qualità alla squadra. «E’ sempre stato un po’ il nostro oggetto del desiderio – dice il vicepresidente esecutivo Azzio Santini – Siamo riusciti finalmente a realizzarlo e credo che avremo un giocatore di alto profilo tecnico. Sarà uno dei nostri valori in più. Ed è un’ulteriore dimostrazione che quest’anno vogliamo disputare un gran campionato».

INGAGGIATO IL PALLEGGIATORE SIMONE BONANTE

By | News | No Comments

IL VOLLEY TRICOLORE PIAZZA IL SECONDO COLPO. DALLA A1 SVIZZERA ECCO IL PALLEGGIATORE SIMONE BONANTE: “VENGO A REGGIO PER VINCERE”

Continua la campagna acquisti del Volley Tricolore e dopo l’acquisto dell’australiano

Simone Bonante

Simone Bonante

Douglas-Powell e la conferma di Benaglia, arriva il secondo colpo. Si tratta del palleggiatore Simone Bonante, classe ’92, che nell’ultima stagione ha militato nella massima serie svizzera, nel Biogas Näfels Volley, il club elvetico più titolato. Squadra con cui è arrivato terzo in campionato e con cui ha avuto anche modo di giocare in Europa, nella prestigiosa Coppa Cev.

Bonante è nato a Roma il 5 aprile del 1992 ed è alto 189 centimetri. Cresciuto nei settori giovanili della Virtus Roma e della Mroma Volley. Nel 2011/12 ha vestito in B2 la casacca della SS Lazio Pallavolo poi nel 2012 si è accasato in B1 con il Giarratana Volley. E prima dell’avventura in Svizzera ha giocato in B1 nel DeSetaCasa Cosenza.

Bonante arriva a Reggio con grande entusiasmo: “Per me è davvero un onore – ha detto il palleggiatore – L’Emilia è la patria della pallavolo italiana e ogni volta che ho giocato in questa regione si è sempre sentito il profumo del volley. Sarà una grande opportunità e la voglio sfruttare. Tant’è che mi sto già allenando da tempo perché voglio arrivare al massimo ai nastri di partenza. Mi hanno parlato tutti benissimo del Volley Tricolore e la dirigenza mi ha fatto un’ottima impressione. È una società seria e ambiziosa. A me non piace mai perdere e sono venuto qui per vincere. Vorrei anche ringraziare la Virtus Roma che mi ha permesso di arrivare fino a qui. La mia esperienza in Svizzera? Molto bella sotto tanti aspetti. Mi ha formato tantissimo soprattutto a livello caratteriale. Quando sei uno straniero tutti si aspettano quel qualcosa in più, quindi credo di aver acquisito una mentalità forte. Però volevo tornare in Italia e dimostrare che posso giocare ad alto livello”.
Bonante in Svizzera ha avuto modo di giocare anche la Coppa Cev. “E’ stato un sogno. La Coppa Cev l’avevo vista solo da raccattapalle… Scherzi a parte, sono partite che fanno maturare. Quel pizzico di esperienza sarò lieto di metterlo a disposizione di Reggio”.

A dargli il benvenuto è il vice presidente esecutivo Azzio Santini: “Stiamo componendo sempre più un mosaico di livello. Con Bonante avremo un palleggiatore in più e quindi molte più soluzioni tattiche. E poi questo giocatore vanta già esperienza internazionale, perciò posso affermare che si tratta di un’ulteriore passo avanti che facciamo. Ha entusiasmo e tanta voglia. Faremo un gran campionato”.

CONFERMATO IL CENTRALE DAVIDE BENAGLIA

By | News | No Comments

 

VOLLEY TRICOLORE, DAVIDE BENAGLIA SIGLA IL RINNOVO DEL CONTRATTO

IL CENTRALE ENTUSIASTA: “QUEST’ANNO POSSIAMO FARE GRANDI

Davide Benaglia

Davide Benaglia

COSE”

 

Comincia a prendere forma la squadra del Volley Tricolore che vuole recitare un ruolo da protagonista nel campionato di serie A2 maschile di pallavolo.

E dopo l’acquisto dell’australiano Douglas-Powell, arriva anche la prima conferma. Si tratta del centrale Davide Benaglia che ha messo la firma sul contratto che lo legherà a Reggio per l’intera stagione imminente. Per lui sarà il terzo anno consecutivo con la maglia giallorossa.

 

Benaglia, classe ’89, è arrivato a Reggio (da Potenza Picena, scendendo di categoria) nel 2013 conquistando col Volley Tricolore la promozione dalla B1 alla A2 che ha così disputato la scorsa stagione diventando uno dei pilastri della squadra.

 

Il centrale è entusiasta per l’accordo raggiunto ed è pronto ad affrontare il campionato. «E’ il terzo anno a Reggio per me, dove mi trovo benissimo e sono molto contento – dice Benaglia – Questo dimostra anche quanto abbia creduto sin dall’inizio nel progetto Volley Tricolore. Sono arrivato qui che eravamo in B1, ma con la voglia di arrivare in A1. Quindi, il mio percorso qui non è ancora finito perché siamo ancora in A2… Auspici per questa stagione? Innanzitutto credo che l’anno scorso avremmo potuto fare meglio, almeno sulla carta. Però è stato un anno di transizione, perciò arriveremo a disputare quest’annata con più maturità e consapevolezza. Poi la squadra sta crescendo bene e con qualche innesto possiamo fare grandi cose».

 

Un rinnovo che ha soddisfatto moltissimo anche la società che punta molto sulle qualità tecniche ma soprattutto morali di Benaglia. «Quella di Davide è più di una conferma – dice Loris Migliari, responsabile marketing – E’ una vera certezza. Oltre ad essere un ottimo giocatore è un uomo leader di questa squadra avendo caratteristiche morali eccezionali e importantissime a livello di spogliatoio. Ripartiamo dunque con un solido tassello che porta il suo nome e cognome».

 

 

INGAGGIATO THOMAS EWEN DOUGLAS-POWELL SCHIACCIATORE AUSTRALIANO

By | News | No Comments
Lo schiacciatore australiano Thomas Ewen Douglas-Powell

Lo schiacciatore australiano Thomas Ewen Douglas-Powell

VOLLEY TRICOLORE, IL PRIMO RINFORZO ARRIVA DALLA TERRA DEI CANGURI

INGAGGIATO THOMAS EWEN DOUGLAS-POWELL, SCHIACCIATORE AUSTRALIANO

 

Il Volley Tricolore mette a segno il primo colpo di mercato per sognare in grande. Si tratta del nazionale australiano Thomas Ewen Douglas-Powell, classe ’92, schiacciatore. Tom – come preferisce farsi chiamare – ha disputato la World League con la selezione dei canguri. Non si è qualificato alla Final Six, ma ha ben figurato battendo anche a sorpresa la nazionale italiana in una delle prime partite. Inoltre contro squadre del calibro di Brasile e Serbia, ha messo segno rispettivamente 13 e 9 punti.

 

Douglas-Powell è nato il 16 settembre del 1992 in Australia. E’ alto 1.94 metri per un peso di 82 kg.

Proviene dalla University of Winnipeg (Canada). Ha cominciato a giocare a pallavolo nel 2005 per la Brisbane Grammar School.  Nel 2009 accetta una borsa di studio all’Accademia Sport del Queensland che lo ha lanciato verso la sua prima convocazione nella selezione nazionale Junior  Team, debuttando nella serie Trans Tasman contro la Nuova Zelanda. Poi nel 2010 ha giocato sempre con la selezione australiana junior nella Youth Asia fino alle Universiadi in Russia.

Nello stesso anno ottiene una borsa di studio in Canada per la University of Winnipeg Wesmen dove ha militato fino alla scorsa stagione. Nel 2013-2014 è stato nominato All-Star nella sua Conference.

E nel 2013 il debutto nella nazionale maggiore australiana, i Volleyroos con cui ha disputato anche le fasi preliminari della World League.

 

«E’ un giocatore su cui puntiamo molto. Ci sorprenderà e che ci darà una mano ad essere protagonisti quest’anno. Ha una grossa propensione offensiva ed è forte anche a muro. Lo abbiamo seguito tanto, anche negli allenamenti che ha svolto con la nazionale in Italia e le sue qualità ci hanno folgorato. Non è stato facile, si tratta di un grande colpo», ha detto il vice presidente esecutivo Azzio Santini.

PRONTI PER UNA NUOVA AVVENTURA

By | News | No Comments

REGGIO EMILIA, 8 luglio 2015

Volley Tricolore Reggio Emilia, ok l’iscrizione al campionato di Serie A2

Il vicepresidente esecutivo Azzio Santini: «Pronti a una nuova avventura. E all’Amministrazione Comunale vorrei dire che esistiamo anche noi …».

La Commissione della Lega Pallavolo ha ammesso la Volley Tricolore Reggio Emilia al campionato maschile di Serie A2 2015-2016. La società giallorossa, essendo in possesso di tutti i requisiti e la documentazione necessaria per partecipare, ha ottenuto l’ok alla prima tornata. Stando alle società ammesse finora, Reggio battaglierò nella Regular Season con Pallavolo Azzurra Alessano (LE), Atlantide Pallavolo Brescia, Libertas Brianza Cantù (CO), Matervolley Castellana (BA), Emma Villas Siena, Junior Volley Civita Castellana (VT), VBC Mondovì (CN), Impavida Pallavolo Ortona (CH), Volley Potentino Potenza Picena (MC), Argos Volley Sora (FR), Polisportiva Tuscania (VT), Callipo Sport Vibo Valenti e Club Italia (ammesso su indicazione della FIPAV).

Il patron Azzio Santini esprime tutta la sua soddisfazione, traccia gli obiettivi e non manca di togliersi qualche sassolino dalle scarpe.

A sinistra Loris Migliari Responsabile Marketing ed Azzio Santini Vicepresidente Volley Tricolore

A sinistra Loris Migliari Responsabile Marketing ed Azzio Santini vicepresidente Volley Tricolore

«Avevamo tutte le carte in regola e la nostra iscrizione è stata accettata al primo turno, senza dover fare ulteriori controlli, correttivi o ricorsi – dice il vicepresidente esecutivo – Questo è lo scudetto più importante che si possa vincere in partenza. E ora siamo già pronti per affrontare un campionato da protagonisti. Per il secondo anno consecutivo partecipiamo all’importante serie A2 e lo voglio ricordare anche all’Amministrazione Comunale perché forse non lo sa nemmeno. Non esistono solo certi sport ma ne esistono diversi di vertice a Reggio. Non parlo solo del nostro volley, ma anche per esempio degli Hogs che nel football americano hanno ottenuto recentemente un grande traguardo. Ma purtroppo c’è il vizio di salire sopra al carro solo quando è vincente, senza mai preoccuparsi delle difficoltà che si hanno nel costuire un progetto. L’obiettivo di quest’anno? Il sogno sarebbe quello di fare il salto e sarebbe straordinario nell’anno del 50° della fondazione della storica Pallavolo Cavriaghese (una delle tre società poi confluite nella Volley Tricolore). Vogliamo almeno migliorare ciò che abbiamo fatto l’anno scorso, dove siamo usciti al primo turno dei playoff. È l’obiettivo minimo. La squadra? Stiamo concludendo il roster, ma ci siamo. Nei prossimi giorni sveleremo conferme, partenze e i nuovi arrivati».

Presentata richiesta d’ammissione al campionato di serie A2

By | News | No Comments

LOGO-VOLLEY_completoIl Volley Tricolore Reggio Emilia è pronto a vivere un’altra grande avventura, la seconda consecutiva, nel campionato di serie A2 UnipolSai.
Il club ha presentato, entro i termini del 30 giugno, tutti i documenti necessari per l’ammissione alla serie cadetta presso la sede della Lega Pallavolo Serie A.
Ora tutte le richieste d’ammissione saranno esaminate dalla Commissione Ammissione Campionati, che dovrà quindi consegnare alla Fipav e al Consiglio di Amministrazione della Lega Pallavolo l’elenco delle formazioni partecipanti alla prossima stagione, entro la data del 9 luglio.
Hanno presentato domanda di ammissione al campionato di serie A2 2015/16, quattordici formazioni.
Pallavolo Azzurra Alessano (LE)
Atlantide Pallavolo Brescia
Libertas Brianza Cantù (CO)
Matervolley Castellana (BA)
Emma Villas Vitt Chiusi (SI)
Junior Volley Civita Castellana (VT)
VBC Mondovì (CN)
Impavida Pallavolo Ortona (CH)
Volley Potentino Potenza Picena (MC)
Volley Tricolore Reggio Emilia
Argos Volley Sora (FR)
Polisportiva Tuscania (VT)
Callipo Sport Vibo Valentia
Club Italia

Facebook

Get the Facebook Likebox Slider Pro for WordPress