25Ore per la Pace

By 21 Maggio 2018News

Si è svolta a San Polo d’Enza la ventesima edizione della manifestazione benefica “25Ore per la Pace”; evento incentrato su fede, cultura, gioco e sport, pilastri fondamentali già dalla prima edizione e che hanno sorretto questa straordinaria avventura solidale per 20 anni. L’ultima edizione si è svolta il 19 e 20 Maggio ed ha coinvolto numerose realtà sportive e non, dal pattinaggio artistico a rotelle al calcetto, dai balli country al torneo di pallavolo, dalle danze etniche allo speed lacrosse. L’organizzazione ha invitato gli atleti del Volley Tricolore a partecipare a questa importante manifestazione e domenica, Ferrari e Held, hanno premiato la squadra dell’Under 12 e dell’Under 14 di Volley Femminile vincitrice del Torneo.

Nel corso degli anni, grazie a questa manifestazione, la comunità sanpolese ha potuto sostenere diversi progetti benefici in varie parti del mondo come Burkina Faso, Madagascar, Albania, Kosovo, Kenia, Mozambico, Benin e Brasile. Per questa edizione la comunità ha scelto di proseguire sostenendo il progetto già sposato nell’edizione 2017 “Recife Brasile, Una casa per danzare alla vita”, la “Casa di Frei Francisco” è stata una delle tante invenzioni di Dom Helder Camara che voleva che i ragazzi non solo ricevessero un sostentamento materiale ma anche l’occasione di costruire dei percorsi di vita nei quali tutti, anche quelli considerati persone senza valore, potessero esprimere tutte le capacità e i talenti ricevuti. La Casa di Frei Francisco quest’anno è giunta al suo dodicesimo anno di vita ed offre ai ragazzi e bambini delle favelas do Coelhos, Coque e Joanna Bezerra un luogo sicuro in cui imparare a leggere e a scrivere, imparare un mestiere e ad utilizzare il computer, con attività finalizzate a promuovere azioni educative che permettano l’allontanamento da situazioni di rischio e pericolo ed offrire opportunità migliori rispetto alla vita di strada. La Casa offre la possibilità ai ragazzi di confrontarsi con adulti responsabili e professionalmente formati su temi relativi alla cura e tutela della persona: educazione stradale, sessuale, alla salute, ambientale, igienica e di cittadinanza consapevole, oltre che imparare a leggere e scrivere. Slogan della Manifestazione “LA PACE NON è TANTO ASSENZA DI GUERRA MA COSTRUZIONE DI RELAZIONI SOLIDE E GENEROSE” e le 25Ore dedicate allo stare insieme, a conoscersi, a fare sport per divertirsi in comunità ne sono state un ottimo esempio.

Leave a Reply

Facebook

Get the Facebook Likebox Slider Pro for WordPress