Al Pala Bigi ecco la capolista Ortona: serve una notte da leoni

By 8 Novembre 2014News

Benaglia e Kody a muro nella gara contro CoriglianoServe una notte da leoni, per tornare a sorridere dopo due ko consecutivi.
Una notte che la Conad vuole completamente diversa, rispetto alla prima vissuta in questa stagione al Pala Bigi. A Corigliano si è già vista una squadra completamente diversa, ma ora c’è l’esame più duro per i ragazzi di Luca Cantagalli.
In via Guasco arriva la capolista della serie A2 UnipolSai, la Sieco Service Ortona che sinora ha sempre vinto e non vuole fermarsi neppure in questo quarto turno in programma al consueto orario delle 18.00 della domenica.
Ortona è lanciatissima e ricca di entusiasmo, ma la Conad ci crede e le parole dei protagonisti giallorossi in settimana sono state chiare: “Ce la possiamo giocare contro chiunque”. A maggior ragione, se nel motore vengono di nuovo innestati due pistoni come Matteo Bertoli e Nicola Tiozzo.
I due martelli ricevitori sono recuperati dai rispettivi problemi fisici, con Bertoli che dovrebbe quindi far coppia con Kody nel sestetto titolare, confermando sulle altre diagonali il solito schieramento, mentre non sarà a disposizione Piero Allesch, colpito da uno stato febbrile che impedirà al giocatore friulano, grande protagonista a Corigliano, di dare un apporto ai compagni.
Ortona si presenta a Reggio Emilia al gran completo e con uno score immacolato, o meglio con due soli punticini lasciati per strada nelle gare vinte al tie-break contro Cantù e Matera. Se pensiamo che alla prima giornata gli abruzzesi avevano sconfitto nettamente la grande favorita Vibo Valentia, c’è da pensare che il primato della squadra guidata da coach Nunzio Lanci sia tutt’altro che casuale.
La conferma del blocco storico che ha fatto benissimo in questi anni è stato un vantaggio non da poco per partire subito forte, con Andrea Lanci a comandare in cabina di regia. L’opposto è lo slovacco Peter Michalovic, capace di sbattere a terra 92 palloni nelle prime tre uscite, mentre in banda come noto agisce l’ex capitano della Nazionale, Alberto Cisolla (che ha esordito domenica scorsa in casa contro Matera), e un ex “reggiano” come Antonio De Paola.
Al centro ecco il confermato Simoni e l’esperienza di Moretti, il libero è Cortina. Ci sarà anche un pullman di tifosi abruzzesi al seguito, per una sfida che si preannuncia bellissima. Arbitreranno Ugo Feriozzi ed Eliana Cappelletti.

FORMAZIONI IN CAMPO

Pala Bigi di Reggio Emilia – domenica ore 18.00
Conad Reggio Emilia: Guemart-Tondo, Kody-Bertoli, Giglioli-Benaglia, Catellani (L). A disp. Della Corte, Di Franco, Tiozzo, Bucaioni, Morgese (2° L). All. Cantagalli
Sieco Service Ortona: Lanci-Michalovic, Cisolla-De Paola, Simoni-Moretti, Cortina (L). A disp. Guidone, Matricardi, Toscani (2° L), Di Meo, Maiorana, Orsini. All. Lanci
Arbitri: Feriozzi e Cappelletti
TV: la differita del match andrà in onda lunedì alle ore 17.45 su Telereggio, con la telecronaca di Fabio Poncemi e il commento tecnico di Claudio Benedetti

PROGRAMMA 4^ GIORNATA

Conad Reggio Emilia-Ortona, Castellana Grotte-Vibo Valentia, Matera-Cantù, Corigliano-Brescia, Alessano-Potenza Picena, Sora-Tuscania

CLASSIFICA

Ortona 7 punti, Vibo Valentia, Castellana Grotte, Corigliano e Potenza Picena 6, Sora 5, Cantù e Tuscania 4, Conad Reggio Emilia, Matera e Alessano 3, Brescia 1