ANCORA TANTO DA LAVORARE

By 27 Novembre 2017News

Una nuova settimana per il Volley Tricolore che è rientrato dalla trasferta lunga di Aversa. Le

aspettative erano alte ma il risultato è stato netto e decisamente non positivo. Reggio Emilia ha subito una sconfitta per 0-3 nella prima giornata della fase di ritorno iniziata lo scorso weekend. Decisamente molto rammarico per il primo ed il terzo set, quest’ultimo perso 21-25 dopo un parziale di 14-7.

Già dal primo set coach Held è ricorso al cambio di regista sostituendo Iglesias con Bonante:

Simone Bonante, palleggiatore della Conad Volley Tricolore

“Lavoro ogni settimana per farmi trovare pronto in occasioni come quella del primo set, peccato non averlo vinto perché avevamo fatto una buona rimonta. Dispiace perché nel finale del primo set abbiamo dimostrato di giocarcela alla pari e non capisco il blackout del terzo set. C’è da lavorare assolutamente. Il rammarico c’è, per non aver vinto il primo set e per non aver continuato su quella strada negli altri due set. Nel secondo set abbiamo subito un break lungo e non deve assolutamente accadere. Il terzo set non mi aspettavo di perderlo anzi…pensavo di riaprire la partita e magari portarla a casa per 3-2. Non so dire cosa sia successo ma un blackout così non è accettabile, è evidente che c’è da lavorare”.

Commento puntuale e lucido anche quello del vice capitano della Conad, Andrea Ippolito, che ha cercato di spronare i compagni dal primo all’ultimo punto: “Dopo il primo set in rimonta è davvero dura digerire una sconfitta del genere. Nel primo set la carica era salita e nel secondo pensavo di entrare in campo in maniera completamente diversa. Queste sono sconfitte che fanno male, dobbiamo lavorare sodo ed invertire la rotta in trasferta perché quest’anno abbiamo vinto solo un set fuori casa. Inspiegabilmente stiamo facendo una fatica tremenda, ci dobbiamo mettere a tavolino e vedere cosa non va fuori casa. La stagione è ancora lunga e cerchiamo di vedere tutto con un po’ di ottimismo, nella fase di ritorno abbiamo ancora 10 partite e l’unica cosa che posso aggiungere è che dobbiamo lavorare, solo attraverso il lavoro arriverà il risultato”. Il campionato prosegue, sabato si torna in campo, al PalaBigi arriverà la formazione della Videx Grottazzolina.

Leave a Reply

Facebook

Get the Facebook Likebox Slider Pro for WordPress