Arriva la capolista in una notte magica!

By 21 Dicembre 2012News

Una notte magica, che potrebbe diventare indimenticabile in caso di risultato positivo sul campo.
Per la Conad Reggio Emilia è l’ultima notte pre-natalizia, in un Pala Bigi che verrà addobbato a festa per l’ultima gara del girone d’andata.
E, come non bastasse, l’avversario è di quelli da serata di gala.
Arriva la capolista Gherardi SVI Città di Castello, ovvero l’unica formazione dell’A2 imbattuta con 11 vittorie in 11 gare.
Sfida difficilissima, ma per questo con ancor più fascino quella che andrà in scena in via Guasco alle ore 20.30 (arbitrano Piluso e Rossetti), in un turno che si giocherà interamente al sabato sera.
Parlavamo di notte magica, non solo per quel che accadrà sul rettangolo di gioco.
Sarà infatti la notte della festa di Natale del club, con tutte le formazioni legate al Volley Tricolore che sfileranno, al termine del match, dalle giovanili di Pallavolo Cavriaghese e Correggio Volley, alle 3 prime squadre che disputano A2, B2 (Scandiano) e C (Correggio).
Non solo, saranno a disposizione del pubblico anche i mazzi di carte personalizzati con le immagini davvero divertenti dei giocatori della Conad, nell’iniziativa denominata “Gioca bene le tue carte” in aiuto alle persone che fanno parte della comunità terapeutica dell’associazione “La Collina”.
Poi sarà tempo di partita, la partita di Santiago Orduna, il grande ex della gara visto che il palleggiatore italo-argentino della Conad ha vissuto due stagioni splendide in Umbria.
Sarà la partita, si augurano tutti i tifosi giallorossi, di un capitan Biribanti che ha problemi al ginocchio ed è in dubbio, ma farà di tutto per giocarsela contro la capolista.
Non potrà essere la partita, purtroppo, di Andrii Diachkov e Valerio Curti, con l’ucraino ancora ai box per qualche settimana e il centrale, come sappiamo tutti, out per mesi dopo la lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Non sarà neanche la partita di Marco Pagni, il centrale empolese che si sta allenando in questi giorni con la Conad in vista di un possibile tesseramento, non prima comunque del 2013.
E allora, la truppa di Cantagalli ci proverà con Barbareschi e Grassano a ricevere e attaccare da 4, Luppi e Tondo al centro, Goi libero, con Groppi, Castellani, Pellegrino e Grassi dalla panchina.
Una Conad reduce da 2 successi consecutivi che l’hanno lanciata a +7 per mantenere la zona play-off, ma che si trova davanti la regina di questo torneo.
Sì, perchè la Città di Castello battuta spesso da Reggio Emilia negli ultimi anni, quest’anno sta realizzando un vero e proprio capolavoro.
Sei successi per 3-0, tre per 3-1, due al tie-break, nessuna sconfitta quindi e 31 punti ottenuti sui 33 a disposizione, con il +7 sulla seconda in classifica dopo aver battuto domenica scorsa Atripalda nello scontro diretto.
Il tecnico è sempre lui, Andrea Radici, la formazione ha la base storica con alcuni inserimenti azzeccatissimi.
Al palleggio c’è Visentin, l’opposto è il belga Van Walle, che assieme al martello tedesco classe ’90 Fromm è il bomber assoluto della squadra.
Poi c’è il principe, Simone Rosalba, che sta vivendo una seconda giovinezza e sta trascinando i biancorossi verso il sogno A1.
Al centro Piano, giovane di talento dall’alto dei suoi 207 cm, e l’esperienza di Braga. Il libero è una garanzia come Tosi.
Unico precedente di questa stagione, l’incontro in semifinale al torneo amichevole Sicilia Volley Show.
Vinse la Conad, rispettando la tradizione delle ultime stagioni. Chissà che non possa essere un ulteriore segnale, in questa notte magica.

FORMAZIONI IN CAMPO

Pala Bigi di Reggio Emilia – sabato ore 20.30
Conad Reggio Emilia: Orduna-Biribanti, Barbareschi-Grassano, Luppi-Tondo, Goi (L). A disposizione Grassi, Pellegrino, Castellani, Groppi. All. Cantagalli
Gherardi SVI Città di Castello: Visentin-Van Walle, Fromm-Rosalba, Piano-Braga, Tosi (L). A disposizione Franceschini, Carminati, Lensi (2° L), Grasso, Massari, Sartoretti. All. Radici
Arbitri: Piluso e Rossetti

ALTRE GARE IN PROGRAMMA

Sidigas Atripalda-Coserplast Matera, Globo BPF Sora-Vero Volley Monza, Caffè Aiello Corigliano-Elettrosud Brolo, Exprivia Molfetta-Tonazzo Padova, Pallavolo Loreto-B-Chem Golden Plast Potenza Picena. Riposa Sieco Service Ortona.

CLASSIFICA

Gherardi SVI Città di Castello 31 punti, Globo BPF Sora 24, Sidigas Atripalda 23, Exprivia Molfetta 21, Sieco Service Ortona e Vero Volley Monza 20, Tonazzo Padova 17, Conad Reggio Emilia 16, Caffè Aiello Corigliano 15, Elettrosud Brolo 9, Coserplast Matera e B-Chem Golden Plast Potenza Picena 7, Pallavolo Loreto 6.

Leave a Reply

Facebook

Get the Facebook Likebox Slider Pro for WordPress