BRINDISI COL PROGETTO GIOVANI PRIMA DI NATALE

By 15 Dicembre 2015News

LA CONAD TORNA IN CAMPO SABATO A CIVITA CASTELLANA, POI L’ULTIMO MATCH PRIMA DI NATALE IL 22 CONTRO SORA AL PALABIGI: A FINE PARTITA, IL PROGETTO GIOVANI SI PRESENTERA’ UFFICIALMENTE AL PUBBLICO, POI PANETTONE E SPUMANTE PER TUTTI 

La formazione Under 17 che si è ben distinta nel Torneo di Bussinello

La formazione Under 17 che si è ben distinta nel Torneo di Bussinello

Domani la Serie A2 scende sul parquet per la 10a giornata di campionato col turno infrasettimanale. Tutti tranne il Volley Tricolore che doveva giocare in casa contro Sora, ma a causa della concomitanza con la Pallacanestro Reggiana che gioca in Eurocup, il PalaBigi non è disponibile.

Così, la squadra di coach Luca Cantagalli utilizzerà questi giorni per prepararsi al meglio e affrontare Civita Castellana a cui andrà a far visita sabato (ore 20,30, diretta SporTube).
Poi si tornerà in campo subito martedì a Reggio in via Guasco, dove la Conad ospiterà (ore 20,30) appunto Sora per il recupero della giornata di domani.

E sarà l’ultima gara prima di Natale. Appunto per questo, i ragazzi del Progetto Giovani del Volley Tricolore, nato nella primavera scorsa dalla collaborazione delle tre realtà pallavolistiche più importanti della città ossìa Pieve Volley, Vigili del Fuoco e appunto Volley Tricolore, al termine del match daranno gli auguri al pubblico.
Ci sarà la presentazione delle tre formazioni, Under 14, 15 e 17 che hanno cominciato i loro primi campionati, dove i giocatori verranno chiamati dallo speaker uno per uno. E poi, ci sarà un momento di brindisi, con una fetta di panettone e un bicchiere di spumante per tutti.

“Sarà un brindisi di auguri per noi, ma anche per tutti quanti – dice Massimo Davoli, consigliere delegato al Progetto Giovani del Volley Tricolore – Visto che i ragazzi saranno tutti al Palazzetto, assieme ai loro genitori, per vedere i loro idoli della prima squadra. E vorranno dare in tal senso un grande sostegno e un supporto di maggior spinta in fatto di tifo, così da aiutare la Conad a vincere la sua prima partita in casa. Il bilancio del Progetto Giovani è positivo. L’inizio di tutte le formazioni è stato buono nei loro rispettivi campionati. L’under 17 si è piazzata 7a in un torneo come quello di Bussinello che ha visto trionfare Treviso, unica squadra da cui abbiamo perso. Insomma, siamo soddisfatti e abbiamo rosee aspettative”.

Leave a Reply

Facebook

Get the Facebook Likebox Slider Pro for WordPress