Conad da sballo: Ferrara annichilita in 74 minuti

By 28 Ottobre 2013News

K.A. Group Ferrara-Conad Reggio Emilia 0-3 (19-25, 18-25, 13-25)
K.A. Group Ferrara: Molezzi 1, Vaccari 1, Zappaterra (L), Bernard 5, Zambelli, Lirutti 6, Marzola ne, Agosti ne, Smanio, Lucconi 7, Gallotta 10. All. Tosi
Conad Reggio Emilia: Dordei ne, Catellani (L), Bassoli ne, Magnani ne, Guemart 4, Tiozzo 8, Tondo 13, Bartoli 14, Sideri 1, Cuda 11, Benaglia 6, Santini, Tataru 3. All. Cantagalli
Arbitri: Labanti e Selmi
Durata set: 25′, 26′, 23′. Tot. 1h14′

Una Conad da sballo.
Una Conad capace di cancellare in soli 74 minuti di gioco la K.A. Group Ferrara sul proprio campo, giocando una gara praticamente perfetta dal primo all’ultimo pallone.
La squadra di Luca Cantagalli continua a vele spiegate il proprio cammino in vetta al girone B del campionato di B1 a punteggio pieno, senza aver lasciato per strada alcun set nelle prime due uscite.
Ci si attendeva una gara molto più equilibrata contro la formazione di Tosi, già battuta due volte in Coppa Italia ma comunque capace di ottenere un punto a Sant’Antioco all’esordio.
E invece Guemart e compagni non hanno mai lasciato respiro agli estensi, con Cantagalli che ha cominciato con il solito sestetto schierato in questa prima parte di stagione.
A referto c’era anche Alessandro Dordei per la sua prima in giallorosso, ma non c’è stato bisogno dell’ingresso del martello romano, con Tiozzo e Cuda protagonisti come tutti i compagni.
Straoedinaria la prestazione di Alessandro Tondo (13 punti in 3 set), ottimi anche Bartoli e Benaglia, così come il libero Catellani.
E’ stato dominio sin dal principio, anche se il primo set è stato quello più equilibrato.
Poi è stata sinfonia giallorossa, con il 25-19 del primo set replicato dal 25-18 del secondo.
Nel terzo, con Cantagalli che ha trovato anche da Tataru e Sideri buone indicazioni, finisce addirittura 25-13.

Leave a Reply

Facebook

Get the Facebook Likebox Slider Pro for WordPress