Contro Brolo per la seconda!

By 27 Ottobre 2012News

Gli incroci delle grandi emozioni, ma soprattutto l’incontro che può regalare alla Conad Reggio Emilia il secondo successo in campionato.
Al Pala Bigi (domenica, ore 18.00, arbitrano Orpianesi e Perdisci) c’è la quarta giornata di un campionato di A2 che mette di fronte alla formazione di Luca Cantagalli, l’Elettrosud Brolo guidata in panchina da un certo Paolo Tofoli.
E allora, l’incrocio in panchina tra gli amici che hanno portato l’Italia sul tetto del mondo sarà intriso di emozioni, anche se dopo il primo servizio si penserà solo al campo e a cercare i 3 punti.
Per Brolo sarebbero i primi della stagione, dopo i ko contro Monza (2-3 casalingo) e Padova (3-1 esterno), per la Conad invece, dopo i ko esterni ad Avellino e Ortona, si cerca il bis dello splendido successo di due settimane fa contro Loreto.
E il pubblico del Pala Bigi sarà fondamentale: dopo aver sfondato quota 1000 spettatori all’esordio contro i marchigiani, ci si attende ancor di più se consideriamo che la campagna abbonamenti giallorossa, che terminerà proprio domani, ha sfiorato quota 600 tessere.
Per vincere però, bisognerà piegare una Brolo che ha sì 1 solo punto in tasca, ma che ha fatto soffrire sia Monza che Padova e ha giocato una gara in meno, avendo osservato il proprio turno di riposo domenica scorsa.
Squadra tosta e abbastanza giovane quella di Tofoli, con la diagonale “nordica” composta dal danese (di passaporto, origini argentine) Axel Jacobsen al palleggio e dall’olandese Robin Overbeeke in posto 2 (c’è la soluzione Buzzelli eventualmente).
In banda dovrebbero agire Benito Ruiz (ce lo ricordiamo tutti quanti grande avversario al Pala Bigi nelle passate stagioni) e l’ex Isernia Mengozzi, mentre al centro la coppia Paoli-Sesto dà ampie garanzie.
Il libero Ciabattini, con Scolaro a coprirgli le spalle.
In casa Conad, dopo i soli 10 giocatori a referto nella gara contro Ortona (fuori Grassi, Castellani e Diachkov, e Biribanti in panchina per onor di firma), per coach Luca Cantagalli ci sono finalmente problemi d’abbondanza.
Ok, Castellani e Grassi non sono ancora al meglio, ma c’è il rientro a tempo pieno di capitan Francesco Biribanti e l’esordio assoluto in giallorosso dell’ucraino Andrii Diachkov, finalmente “liberato” dopo le 3 gare di stop imposte dal regolamento.
Se non ci sono dubbi sulla composizione della diagonale Orduna-Biribanti, vedremo in posto 4 le scelte di Cantagalli, con Grassano, Barbareschi e Diachkov in grado di garantire tanta qualità.
Al centro Tondo sarà la soluzione in corso d’opera, ma partirà la coppia Luppi-Curti, mentre il libero sarà Ricky Goi.
Diretta twitter come di consueto sul sito www.volleytricolore.it.

FORMAZIONI IN CAMPO

Pala Bigi di Reggio Emilia – ore 18.00
Conad Reggio Emilia: Orduna-Biribanti, Grassano-Barbareschi, Luppi-Curti, Goi (L). A disposizione Grassi, Tondo, Pellegrino, Diachkov, Groppi, Castellani (L). All. Cantagalli
Elettrosud Brolo: Jacobsen-Overbeeke, Benito Ruiz-Mengozzi, Paoli-Sesto, Ciabattini (L). A disposizione Buzzelli, Blasi, Ricci, Scolaro (L), Ferraro, Capra. All. Tofoli
Arbitri: 1° arbitro Pierluigi Orpianesi, 2° arbitro Alessandro Perdisci

LE ALTRE GARE IN PROGRAMMA

Coserplast Matera-Tonazzo Padova, Gherardi SVI Città di Castello-Globo BPF Sora, B-Chem Golden Plast Potenza Picena-Vero Volley Monza, Pallavolo Molfetta-Pallavolo Loreto, Sidigas Atripalda-Sieco Service Ortona.

CLASSIFICA

Sora e Ortona 8 punti, Città di Castello, Molfetta e Atripalda 6, Monza, Corigliano e Padova 4, Conad Reggio Emilia e Matera 3, Brolo e Loreto 1, Potenza Picena 0.

Leave a Reply

Facebook

Get the Facebook Likebox Slider Pro for WordPress