IL CARATTERE DELLA CONAD ABBATTE I LUPI!

By 7 Ottobre 2017News

La gioia da 3 punti, il Volley tricolore festeggia

Grande incontro al PalaBigi che ha visto la Conad Volley Tricolore sfidare sul campo la Kemas Lamipel Santa Croce. I ragazzi di coach Held partono agguerriti, hanno sete di vittoria, giocano da subito con lucidità e grinta. Ottima partita che gli è valsa 3 punti in classifica, tanti sorrisi ed applausi in questo sabato sera per i ragazzi che vestono i colori di Reggio Emilia. Questa vittoria ci voleva, fa tornare il buon umore e dimostra il valore del team del Volley Tricolore. Miglior realizzatore dell’incontro è Alberto bellini con i suoi 25 punti può dire di aver firmato una gran partita.

La Partita Primo punto per Reggio Emilia, azione giocata d’astuzia che porta la firma di Bellini. Il muro della Conad fa segnare il punto del  4-1. Grande attacco di Samuel Onwuelo che segna, 7-4 per i reggiani, ma la formazione di Held abbassa la guardia e i Lupi di Santa Croce attaccano, raggiungono la parità. Il Volley Tricolore si rimette alla guida del set, sul 13-12 arriva la prima richiesta di verifica al videocheck e viene confermato l’ace di Alberto Bellini! Henky Held chiama il timeout sul 13-15, Santa Croce ha recuperato e non lascia nulla al caso. Sostituzione nelle fole della Conad, sale Tim Held per Alberto Bellini. I reggiani rimangono attaccati a Santa Croce che viene costretta al timeout, il gioco riprende e Ippolito mette a segno 3 ace consecutivi! Reggio Emilia guida il gioco, due cambi chiamati da Held: Bortolozzo sale per Sesto e Cester sale per Held. Muro di Onwuelo, il Volley tricolore è in vantaggio per 23-20. È Samuel Onwuelo che firma il set da posto 2, chiude il primo set per 25-22.

Il secondo set parte con Reggio Emilia in vantaggio per 4-2, 2 ace di Bellini e la Conad guadagna il +4. Coach Totire chiama il timeout, al ritorno in campo i Lupi sembra abbiano recepito le indicazioni del loro tecnico e raggiungono la parità. Timeout reggiano, pipe di Bellini che la mette giù, le squadre giocano punto a punto. Capitan Sesto al servizio, alzata a Bellini che gioca sul muro e ottiene il punto, 11-9. Set combattuto, Reggio guida con un solo punto di vantaggio, sale in battuta Tim Held e Samuel Onwuelo porta a casa l’azione. Sale Jacopo Ferrari per ,sul 20-21 Henky Held chiama il timeout per far prendere fiato ai suoi che subito si prendono il punto. Ancora una volta è Onwuelo che conclude, anche Ippolito risponde alla chiamata che conquista il setball. Santa Croce sbaglia il servizio e regala il set a Reggio Emilia, 25-23.

La Conad è in difficoltà all’inizio del terzo set, sull’1-5 lo staff si vede costretto a chiamare il timeout, coach Held si toglie la giacca e schiarisce le idee ai suoi ragazzi, il gioco riprende e i reggiani segnano. Tim Held entra a battere, continua l’inseguimento dei Lupi della Kemas che guidano il gioco per 6-8. Sul 10 pari è Santa Croce a chiamare il timeout, palla a Bellini che a chiude nei 4 metri. Il Volley Tricolore sale a +1, la formazione di Reggio Emilia mantiene alta la concentrazione e fa sudare gli avversari. Cambio nelle file di Conad, entra Cester in battuta per Sesto, cambio reso vano e il capitano torna subito in campo. Santa Croce si porta in vantaggio per 20-22, timeout reggiano per cercare di interrompere la serie positiva della Kemas. Al servizio Tim Held, 22-23, la Conad è non molla ma il set è di Santa Croce per 22-25.

Parità in apertura del set, qualche azione e i Lupi salgono in vantaggio per 4-7 ma Samuel Onwuelo rimette ordine in campo, segna e manda al servizio Iglesias. Timeout chiesto da Reggio Emilia, con Ippolito alla battuta le distanze si accorciano. Primo tempo di Nicola Sesto che firma il 9-10. Il capitano del Conad Volley Tricolore carica i suoi, segna e le formazioni tornano in parità sul 14. Troppi errori in casa Santa Croce, Reggio Emilia ne approfitta, muro di Jacopo Ferrari che segna il punto del 22-20. Andrea Ippolito conquista il setball ma viene annullato alla prima occasione. Benaglia al servizio, ed è Alberto Bellini che chiude, gioca d’astuzia e la palla cade dietro il muro avversario, set concluso per 25-21 ed incontro vinto dalla Conad Volley Tricolore per 3-1.

 

CONAD VOLLEY TRICOLORE 3

KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE 1

(25-22, 25-23,22-25, 25-21)

Reggio Emilia: Raffaele (L), Held , Iglesias 1, Sesto 7, Arienti, Bortolozzo 1, Bellini 25, Bonante, Ferrari 2, Ippolito 10, Onwuelo 25, Cester , Morgese (L), Koraimann .

Allenatore: Held.

Santa Croce: Andreini (L), Elia 5, Crescini, Ciulli 3, Miscione 10, Colli 7, Zonca 5, Acquarone 1, Pereira, Tamburo 13, Taliani (L), Benaglia 8, Magnani 15.

Allenatore: Totire.

Note: durata set 0.35, 0.30, 0.28,0.28   totale: 2.01  . Reggio Emilia ace 7 , errori battuta 15, muri 7, errori avversari 26. Santa Croce ace 4, errori battuta 16, muri 15, errori avversari 24.

Arbitri:Serafin e Sessolo.

Leave a Reply

Facebook

Get the Facebook Likebox Slider Pro for WordPress