Max Di Franco premiato a Roma per “Il bambino che sogna”

By 1 Dicembre 2014News

Max Di Franco (a destra) assieme al Presidente Malagò (al centro) e a Lillo Cafieri“Il bambino che sogna”, la sua storia raccontata in un’opera che è già diventata un cortometraggio e un libro, sta raccogliendo grandi consensi.
Max Di Franco, il centrale della Conad Reggio Emilia, è stato premiato presso il salone d’onore del Coni al Foro Italico, a Roma, per il secondo posto nel concorso letterario 2014 del Coni.
E’ stato il Presidente del Coni in persona, Giovanni Malagò, ad officiare la cerimonia (nella foto assieme a Di Franco e all’altro autore, Lillo Cafieri) che suggella un progetto che non si ferma qua.
Max infatti ha già confessato che il sogno è quello di realizzare anche un film legato all’opera, la sceneggiatura è già pronta e lo stesso cortometraggio aveva vinto il premio della critica all’International Sport Film Festival, superando tantissimi progetti di livello mondiale.
“Il bambino che sogna”, edito da Galassia Arte, si trova nelle più importanti librerie e sul sito del centrale giallorosso (www.maxdifranco.it) si possono raccogliere tutte le informazioni, per conoscere una storia che parte dalla sua Sicilia per arrivare sino alla realizzazione del sogno di diventare un giocatore di pallavolo di alto livello. Con tutte le emozioni raccontate passo dopo passo da un bambino che sogna…

Leave a Reply

Facebook

Get the Facebook Likebox Slider Pro for WordPress