PRESENTAZIONE DEL CONAD VOLLEY TRICOLORE: UNA BELLISSIMA GIORNATA DI FESTA

By 4 Ottobre 2015News

GRANDE FESTA DI PRESENTAZIONE OGGI POMERIGGIO AL CONAD LE VELE PRIMA SQUADRA E SETTORE GIOVANILE HANNO DATO VITA A MINI PARTITE DI PALLAVOLO. SOCIETÀ E MAIN SPONSOR: “UNA BELLA GIORNATA SVOLTA IN UN LUOGO SIMBOLO: VOGLIAMO ESSERE UN CLUB VICINO ALLA GENTE. PRONTI A DISPUTARE UNA GRANDE STAGIONE”. VIA ANCHE ALLA CAMPAGNA ABBONAMENTI: SOTTOSCRITTE GIÀ DIVERSE TESSERE. ALESSANDRO TONDO NOMINATO NUOVO CAPITANO: “UN SOGNO CHE SI REALIZZA” 

La foto di gruppo di tutto il Volley Tricolore davanti al Conad Le Vele: prima squadra, staff, società, sponsor e Progetto Giovani

La foto di gruppo di tutto il Volley Tricolore davanti al Conad Le Vele: prima squadra, staff, società, sponsor e Progetto Giovani

Una bella giornata di festa, col meteo favorevole e con una buonissima partecipazione, quella che si è svolta oggi pomeriggio al Conad Le Vele, nella casa del main sponsor, dove sono state presentate la prima squadra del Conad Volley Tricolore che affronterà il campionato di serie A2 e le formazioni del vivaio “Progetto Giovani”. Ed è scattata anche ufficialmente la campagna abbonamenti “Dai c’Andommm…”, con già diverse tessere sottoscritte.

A fare gli onori di casa la direttrice del superstore di via Regina Margherita, la direttrice Paola Rondanini: «Sono diversi anni che sosteniamo questo club, da 4 anni invece siamo diventati main sponsor. Siamo contentissimi di dare una mano a questo sport che incarna valori importanti e sani dello sport. Che questa festa sia un bell’augurio per il campionato».
Assieme a lei, pure Paolo Incerti, vice presidente Conad Centro Nord: «C’è davvero una bella atmosfera sana di sport attorno a questa squadra. Anche oggi si è percepita una bella partecipazione da parte della gente».
Presente anche Mauro Rondanini, presidente della società Conad Le Querce-Le Vele, che ha fatto il suo personale in bocca al lupo: «Auguro ogni bene a questo team. Saremo sempre più vicini a questa squadra ed è bello vedere tutto questo entusiasmo».

Lo speaker del club, Gionata Cavecchi, ha iniziato col presentare – atleta per atleta – le squadre del vivaio (Under 17, under 15 e under 14) ovvero il “Progetto Giovani” nato nell’aprile scorso grazie alla splendida collaborazione delle più importanti realtà pallavolistiche della città: Pieve Volley, Vigili del Fuoco Marconi e Volley Tricolore.
«Siamo in crescita e vogliamo diventare una bella realtà – ha detto Maurizio Bertolini della Pieve Volley – abbiamo bisogno dell’attenzione e del sostegno di tutti per far crescere i nostri ragazzi, dagli sponsor ai genitori. Purtroppo, dobbiamo dirlo, non stiamo avendo il sostegno opportuno e che ci aspettavamo da parte delle istituzioni». A fargli eco, Stefano Ghidotti dei Vigili: «Stateci vicino perché questo progetto è davvero importante e ambizioso per la crescita non solo sportiva, ma con sani valori di questi ragazzi».

Alessandro Tondo, nominato nuovo capitano, durante una mini esibizione coi ragazzi del vivaio

Alessandro Tondo, nominato nuovo capitano, durante una mini esibizione coi ragazzi del vivaio

A portare un saluto da parte dell’amministrazione comunale c’era anche Federico Montanari, consigliere comunale.
Poi è arrivato il momento clou: la presentazione della prima squadra che il prossimo 25 ottobre debutterà nel campionato di serie A2 in casa al PalaBigi contro Tuscania (ore 18). 

I giocatori sono stati chiamati in ordine di numero di maglia, dal numero uno Leano Cetrullo al 18 di Thomas Douglas Powell. Tutti gli atleti sono entrati nel mini campetto allestito nel parcheggio del supermercato, tenendo per mano i ragazzi del Progetto Giovani. Dopodiché, mentre venivano lette le carriere, ruolo e curiosità di ognuno, si è dato vita ad alcune esibizioni di pallavolo tra i ragazzi e il professionista di turno.
Un annuncio ufficiale importante è stato lanciato quando è stato presentato Alessandro Tondo nominato nuovo capitano della squadra. «E’ sempre stato un sogno nel cassetto fare il capitano – ha detto – Sarà un grande orgoglio, ma anche un onere. Spero di essere all’altezza anche se questo è un grande gruppo e non credo ci saranno difficoltà. Essere leader della squadra che mi ha lanciato e in cui sono cresciuto penso sia un riconoscimento per entrambi. Le impressioni durante la preparazione? Sono ottime. Sta nascendo un bel gruppo, l’organico è competitivo, i giocatori sono ottimi e ci sono tutte le premesse per disputare un bel campionato».

È stato la volta inoltre anche dello staff tecnico, i cui componenti si sono diverti a giocare sotto rete coi giovani. Ed è toccato anche al coach Luca Cantagalli, ammirato e osannato dalla platea composta da tanti genitori che qualche anno fa hanno potuto gustare i colpi dell’ex campione della nazionale.

Il momento della presentazione del coach Luca Cantagalli che entra in campo coi giovani

Il momento della presentazione del coach Luca Cantagalli che entra in campo coi giovani

Infine, la giornata si è conclusa con le foto di rito e gli interventi dei dirigenti della società.
«Le ambizioni sono tante – ha concluso il vice presidente esecutivo Azzio Santini, deus ex machina del club – Guardando i giocatori, questa è proprio la squadra che volevo creare. Le carte ci sono tutte, speriamo di fare un grande campionato e di arrivare lontano».
Anche Loris Migliari, consigliere delegato al marketing ha tenuto a dire due parole: «Abbiamo fatto questa festa al Conad non solo perché è il nostro sponsor. Ma perché il supermercato è un simbolo. Noi siamo vicini alla gente, alle famiglie. Non andiamo nelle grandi hall degli alberghi, noi siamo vicini alle persone. E non lo diciamo e basta. Lo facciamo davvero. Noi siamo questi e ne siamo orgogliosi».

Leave a Reply

Facebook

Get the Facebook Likebox Slider Pro for WordPress