PRIMA DI RITORNO, LA CONAD TORNA A REGGIO SCONFITTA

By 25 Novembre 2017News

La Conad non riesce a sfatare il tabù della trasferta. La Sigma Aversa batte il Volley Tricolore per

0-3 nella prima giornata della fase di ritorno. Il primo set perso ai vantaggi, secondo set che ha visto una netta superiorità e un terzo set che lascia tanto rammarico; con un vantaggio di 7 punti i ragazzi di coach Held non sono riusciti a chiudere il set e Aversa ha rimontato portando a casa l’incontro.

La Partita In match si apre con le squadre in equilibrio, viaggiano punto a punto quando Aversa guadagna terreno e costringe Reggio Emilia al timeout sul 6-9. Il Volley Tricolore ci mette poco a riprendersi e raggiunge la parità sul 10-10. Appoggio impeccabile di Davide Morgese, Iglesias alza a Koraimann che trova lo spazio nel muro avversario e segna sul 13-14. La Sigma allunga per 13-17 e coach Held chiede il timeout, le formazioni tornano sul terreno di gioco e Matteo Bortolozzo conquista il punto. Cambio nelle file reggiane, Bonante sostituisce Iglesias e Ferrari entro al posto di Sesto. 18-22, è la volta di un timeout anche per Aversa ma al ritorno in campo è punto di Reggio Emilia. Altro scambio vincente della Conad che costringe Aversa al secondo timeout in sole due azioni. Primo tempo di Ferrari che segna e va in battuta, muro vincente del Volley Tricolore, torna in battuta Ferrari che trova l’ace e porta i suoi al setball! Aversa non molla e si va ai vantaggi, Sigma la spunta per 25-27.

Il Volley Tricolore si mette alla guida del secondo set con un ace di Onwuelo che segna il punto del 3-2. Le formazioni si danno battaglia ma la squadra di casa si mette alla guida del set per 8-10. Timeout del Volley Tricolore, il gioco riprende e Held ricorre a due cambi: Iglesias sale per Bonante e Sesto per Bortolozzo. Con il punteggio sul 9-16 arriva la seconda chiamata di timeout per Reggio Emilia. I reggiani non mollano, primo tempo di Ferrari che segna e manda al servizio Ippolito. La Sigma prende il largo e sul 16-24 Simeonov va in battuta, Koraimann la chiude nei 3 metri ed annulla il primo setball. Il secondo set è in favore di Aversa per 17-25.

Le formazioni tornano in campo per il terzo set, 2 pari con Iglesias al servizio. Ace di Iglesias, la Conad si porta sul 4-2. I ragazzi di coach Held tornano in vantaggio per 8-5 e mantengono il +3. Timeout di Aversa, il gioco riprende e Samuel Onwuelo segna un ace! Il Volley Tricolore allunga per 12-6. Altro ace firmato Onwuelo e la Sigma sfrutta subito il secondo timeout. Aversa accorcia le distanze e Held chiama il timeout sul 17-13. Reggio Emilia è ancora in vantaggio per 19-18 quando Henky Held chiama il secondo timeout e cambia Koraimann con Bellini. Aversa trova il punto del pareggio sul 20-20 e sale in vantaggio per 21-24. Aversa chiude il set per 21-25 e vince l’incontro per 0-3.

SIGMA AVERSA 3

CONAD VOLLEY TRICOLORE 0

(27-25, 25-17,25-21)

Aversa: Pinelli2, Boesso17, Vacchiano (L), Grassi, Vigil13, Libraro3, Simeonov11, Catena, Montò, Baldari1, Marra (L), Giacobelli6.

Allenatore: Bosco.

Reggio Emilia: Raffaele, Held , Iglesias1, Sesto 3, Arienti, Bortolozzo 2, Bellini1, Bonante, Ferrari6, Ippolito 6, Onwuelo 21, Cester, Morgese (L), Koraimann 9.

Allenatore: Held.

Note: durata set 0.33, 0.24,0.27 totale: Reggio Emilia ace 8, errori battuta 9, muri 3, errori avversari 14. Aversa ace 6, errori battuta 7, muri 8, errori avversari 25.

Arbitri:Scarfò e Nicolozzo.

 

Leave a Reply

Facebook

Get the Facebook Likebox Slider Pro for WordPress