Rotta verso Castellana per la terza di campionato

By 2 Novembre 2019Senza categoria

Alla vigilia della terza giornata della serie A2 Credem banca la Conad Reggio è già in viaggio verso Bari. Domani alle 18 sarà il PalaGrotte a ospitare l’incontro tra la New Mater e Volley Tricolore. A questo punto del campionato la Bcc Castellana Grotte occupa il quinto posto della classifica, a parità di punti (3) con la Conad che invece si trova in sesta posizione.

«È una trasferta lunga e la partita si prospetta impegnativa, la Bcc è una delle formazioni più attrezzate di questo campionato», ha affermato lo schiacciatore Alberto Bellini, che l’anno scorso condivideva il campo con Marco Fabroni, ex-capitano reggiano e ora regista della Bcc, oltre che il coach Vincenzo Mastrangelo che ora prende posto nella panchina della New Mater. «Capita spesso di trovare ‘ex’ nelle squadre avversarie – ha continuato Bellini –, alla fine nel momento in cui inizia l’incontro si gioca e basta. La affronteremo come tutte le altre partite, cercando di portare a casa il miglior risultato. Questo non toglie che entrambi abbiano lasciato un ottimo ricordo qui a Reggio, dopo una stagione molto positiva come quella dell’anno scorso».

Così come la Conad, che alla prima in casa del 27 ottobre ha perso contro gli ospiti di Ortona, anche la Bcc esce sconfitta dall’ultimo incontro contro Lagonegro. Andando oltre il risultato finale, si noterà la parità di punti realizzati da entrambe le squadre (117 ciascuna) o alcuni parziali da fiato sospeso (primo set: 33-31 per Lagonegro, quarto set: 30-28 per Lagonegro). L’opposto della Bcc, Michele Morelli, è stato poi realizzatore di 32 punti. «Dopo la prima in casa la carica è tantissima – ha detto il centrale Andrea Mattei –. La Bcc è una squadra che lotta per i migliori posti del campionato e Morelli è un ottimo giocatore per questa categoria: sarà una partita difficile, di sicuro. Non direi però ‘impossibile’, come abbiamo visto il campionato ha già dato qualche risultato un po’ inaspettato. Siamo pronti a giocare e misurarci con la padrona di casa del PalaGrotte».                                                                                                                                                                      

Leave a Reply

Facebook

Get the Facebook Likebox Slider Pro for WordPress