Si torna in campo: domani Brescia – Reggio al San Filippo

Finalmente, possiamo dirlo, è arrivato il momento di rientrare nel vivo del campionato. Per quanto, stando alle decisioni di Legavolley nel rispetto dei provvedimenti ministeriali sull’emergenza Covid-19, tutte le partite saranno a porte chiuse fino al 3 aprile. Niente pubblico, quindi, al centro sportivo San Filippo dove domani (domenica 8 marzo) i bresciani ospiteranno la Conad. L’inizio dell’incontro Sarca Italia Chef Centrale Brescia – Conad Reggio è fissato alle 18, con il consueto link per la diretta streaming sulla pagina YouTube di Lega Pallavolo Serie A.

«In questo lungo periodo di pausa, nonostante lo stato di emergenza, i ragazzi si sono allenati bene – considera il coach Carlo Fabris –. Questo periodo di fermo ci ha dato la possibilità di recuperare energie e alcuni stati di salute». Non è un mistero che, sul fronte infortunistico, questa sia stata una stagione particolarmente pressante per i reggiani. Le ultime due settimane di pausa (prima per la finale Del Monte® Coppa Italia, cui è seguita la prima ordinanza regionale di prevenzione contagio) hanno contribuito a poter sostenere allenamenti performanti con tutte le forze al completo.  

I ‘Tucani’ – settimi in classifica con 28 punti – sono pronti ad accogliere la squadra del Tricolore, per questa nona giornata di ritorno in serie A2 Credem banca. Lucidamente, dando uno sguardo alla classifica, «la prospettiva è quella di affrontare una partita complessa – prosegue Fabris –, contro una formazione che, comunque sia, è arrivata seconda in Coppa Italia. Sul lato tecnico abbiamo lavorato per migliorare il nostro set di squadra, concentrandoci ovviamente sugli avversari ma soprattutto sulle nostre situazioni di gioco. Per quanto riguarda il morale, i ragazzi non vedono l’ora di tornare in campo. Andremo a Brescia per dare il nostro massimo, a prescindere dai rispettivi posizionamenti in regular season».

Leave a Reply

Facebook

Get the Facebook Likebox Slider Pro for WordPress