Terza settimana di lavoro conclusa con l’allenamento congiunto con Carpi

By 8 Settembre 2013News

E’ stata una terza settimana di lavoro particolare per la Conad Reggio Emilia, attesa dal primo test della stagione al Pala Ferrari di Carpi.
Contro i cugini della Cec, che militeranno nel girone A di campionato anzichè nel B con i giallorossi, è stata una sfida solo da un punto di vista formale.
In realtà ad entrambe le squadre serviva un allenamento congiunto per provare qualche soluzione utile al proprio lavoro di crescita, e le assenze in casa Conad hanno fatto sì che la partita diventasse un vero e proprio allenamento (il risultato non fa testo, un 3-1 per Carpi).
Coach Cantagalli ha infatti dovuto fare a meno di entrambi gli opposti, Alessandro Bartoli e Giuliano Tataru, entrambi a riposo a scopo precauzionale così come Michel Guemart.
Ancora senza icola Tiozzo (e ovviamente Bassoli), nel corso della gara si è fermato Juan Josè Cuda per un piccolo fastidio al ginocchio.
Si sono mischiate le formazioni e ci si è dati appuntamento ad un secondo test, venerdì 13 settembre, al Pala Bigi per la prima uscita dei ragazzi di Cantagalli nel proprio impianto.
E sarà la prima vera occasione per ammirare la nuova Conad.

Leave a Reply

Facebook

Get the Facebook Likebox Slider Pro for WordPress