Tiozzo agli ottavi del Mondiale, visite mediche per gli altri

By 27 Agosto 2013News

Il grande giorno di Nicola Tiozzo è arrivato.
Dopo un girone di qualificazione un po’ tribolato per l’Italia di Marco Bonitta e del nuovo schiacciatore della Conad, gli azzurri sono pronti per scendere in campo mercoledì nella prima partita senza ritorno.
Alle ore 12.30 italiane, si gioca l’ottavo di finale del campionato del mondo Under 21 in corso di svolgimento in Turchia, dove l’Italia affronterà la Serbia, prima classificata nella pool C.
I ragazzi di Bonitta non sono andati al di là del quarto posto nella pool D, ma nell’ultimo match di qualificazione hanno superato 3-2 i campioni del mondo in carica della Russia, con Tiozzo in campo per qualche sprazzo di gara e autore di 2 punti (Randazzo superstar con 33).
Un risultato che dà morale per la sfida decisiva di oggi contro i serbi, alla quale l’Italia si presenta senza i favori del pronostico, ma con la possibilità di compiere la grande impresa che varrebbe i quarti di finale.

VISITE MEDICHE PER I GIALLOROSSI

Nel frattempo la Conad continua a lavorare tra palestra e… visite mediche!
Presso il centro di medicina dello sport di via Melato, i ragazzi di Cantagalli si sono sottoposti al consueto rito di inizio stagione.
Poi di nuovo al lavoro con sedute di pesi e piscina ogni mattina alla palestra Eden, mentre al pomeriggio si lavorerà sempre al Pala Bigi sino a venerdì sera.
Le sedute tecniche in via Guasco sono previste dalle ore 16.30 alle 19.00.

Leave a Reply

Facebook

Get the Facebook Likebox Slider Pro for WordPress