Un punto fatto ma due persi: un po’ di rammarico ma siamo solo all’inizio

By 25 Settembre 2017News

La prima gara della stagione è stata disputata, non per tutte le squadre -Taviano/Mondovì e Bolzano/Tuscania devono ancora giocarsi-  ma sicuramente per Reggio Emilia e Aversa che al PalaBigi hanno smosso il pubblico e si sono date battaglia fino all’ultimo punto. I ragazzi del Volley Tricolore, sotto la guida di Henky Held, hanno messo a referto un 2-3, le sconfitte non piacciono a nessuno ma è comunque un punto in classifica portato a casa.

A prima partita stagionale è sempre un’incognita –Temevamo un po’ la prima giornata perché

Nicola Sesto, centrale del Conad Volley tricolore

succedono sempre cose strane come, in effetti, è successo oggi…Una prestazione di alti e bassi e rimane un po’ di rammarico per non aver portato a casa la vittoria. Abbiamo comunque fatto vedere cose interessanti, soprattutto nei due set vinti, forse nel tie-break non ci abbiamo creduto abbastanza. L’unico modo per uscire da questi risultati è il lavoro quindi si torna in palestra, si lavora con l’atteggiamento giusto e pensiamo già a Grottazzolina- questo il commento a caldo di Nicola Sesto, Capitano della Conad Volley Tricolore.

 

Miglior realizzatore in casa Conad è stato Samuel Onwuelo, opposto classe ’97, che nella giornata di Domenica ha totalizzato 23 punti, 10

Samuel Onwuelo, opposto del Volley Tricolore

dei quali nel primo set –è stata una partita intensa e molto vissuta da entrambe le squadre, c’è mancata forse un po’ di cattiveria nella parte finale della partita ma siamo solo ad inizio stagione e avremo molto di cui parlare- queste le sue parole al termine della partita.

Questo è solo l’inizio di un lungo campionato, si torna in palestra con la testa già alla prossima partita, il Volley Tricolore cercherà il risultato in trasferta a Grottazzolina la prossima domenica.

Leave a Reply

Facebook

Get the Facebook Likebox Slider Pro for WordPress