UNA GRANDE CONAD, VITTORIA SECCA PER 3-0

By 11 Ottobre 2017News

Il turno infrasettimanale non spaventa la Conad. Grande prestazione in questo mercoledì sera che

Il Volley Tricolore vince per 3-0 sulla Materdomini Castellana Grotte

fa conquistare la bellezza di 3 punti in classifica. Una vittoria netta per 3-0 quella del Volley Tricolore. Sfuma il sogno dei pugliesi di tornare a casa con i primi punti in campionato, Reggio Emilia gioca bene e non regala nulla. Partita vissuta con grande partecipazione anche dai tifosi di Reggio Emilia che hanno scaldato la squadra ed incitato i ragazzi di coach Held.

La Partita Parte bene la formazione pugliese, con uno 0-2 aprono il set in vantaggio. La Conad raggiunge la parità e con un muro perfetto passa in vantaggio per 5-4. Andrea Ippolito, vice capitano del Volley Tricolore, mette a segno un ace che vale il +3. Il vantaggio si riduce ma la Conad rimane alla guida del set. Sostituzione nelle file di Castellana Grotte, Manginelli va in battuta al posto di Pilotto. Cambio tattico anche per Reggio Emilia, sale in battuta Cester per Bortolozzo, punteggio in favore dei padroni di casa per 21-18 che costringono la Materdomini al timeout. Gli ospiti recuperano e Held chiama a sua volta il timeout, le formazioni tornano in campo e l’azione si conclude in favore dei pugliesi. Castellana Grotte raggiunge il setball, sul 23-24 coach Held chiama un altro timeout ed è Alberto Bellini che annulla la prima occasione di chiusura per gli ospiti. Capitan Sesto mette in gioco la palla che può valere il set per la Conad, muro di Onwuelo e set chiuso in favore di Reggio Emilia per 26-24.

Inizia il secondo set e Reggio Emilia parte alla grande con un 7-1 che costringe subito lo staff della Materdomini al timeout. Blackout tra le file della squadra ospite, Reggio Emilia ne approfitta e continua a macinare punti. Capitan Sesto si fa sentire, mette a terra un primo tempo imprendibile e firma il punto del 13-6. Anche Matteo Bortolozzo segna per il team della Conad, con un +7 i ragazzi continuano a giocare mantenendo alta la concentrazione. Sostituzione nelle file di Reggio Emilia, entra Cester per Bortolozzo, grande pipe di Bellini che rimanda il neo entrato al servizio. Diagonale strettissima di Ippolito che porta i suoi a +8. Fiore in battuta regala il setball al Volley Tricolore, lo staff pugliese chiede il timeout ma al ritorno in campo il set viene vinto dalla Conad per 25-15.

Henky Held, allenatore della Conad, si frega le mani per l’ottima prestazione dei suoi ragazzi

La Materdomini riparte da zero e si mette alla guida del terzo set per 5-7. Henky Held chiama il timeout quando la formazione reggiana insegue a 3 lunghezze di distanza, il gioco riprende e il Volley Tricolore accorcia le distanze fino a portare il punteggio sul 9 pari. Sull’11 pari i reggiani chiedono il check su attacco di Bellini, il tocco a muro c’è ed il punto viene assegnato alla Conad. Il Volley Tricolore non molla e si porta a +4. Sostituzione nelle file di Reggio Emilia, entra Tim Held in battuta al posto di Nicola Sesto. Timeout ospite sul 22-19, i pugliesi tentano di mantenersi in partita ma arriva il match ball per Reggio Emilia. Il Volley Tricolore non tarda a chiudere l’incontro, porta a casa il set per 25-23 e vince l’incontro per 3-0.

 

CONAD VOLLEY TRICOLORE 3

MATERDOMINIVOLLEY.IT CASTELLANA GROTTE 0

( 26-24,25-15,25-23)

Reggio Emilia: Raffaele (L), Held , Iglesias 2, Sesto 4, Arienti, Bortolozzo 10, Bellini 20, Bonante, Ferrari , Ippolito 3, Onwuelo 10, Cester , Morgese (L), Koraimann .

Allenatore: Held.

Castellana Grotte: Fiore6, Saibene2, Marsili2, Gargiulo7, Manginelli, Di Carlo, Garofalo2, Patriarca10, Pilotto7, Primavera, Chadtchyn, Lavia5, Battista (L).

 Allenatore: Castellano.

Note: durata set 0.29, 0.23, 0.30   totale: 1.22  . Reggio Emilia ace 7 , errori battuta 11, muri 7, errori avversari 27. Castellana Grotte ace 1, errori battuta 16, muri 12, errori avversari 23.

Arbitri: Jacobacci e Laghi.

Leave a Reply

Facebook

Get the Facebook Likebox Slider Pro for WordPress