Una Pasqua con la Conad! Sì, al Pala Bigi si può sognare!

By 30 Marzo 2013News

Una Pasqua con la Conad, per sognare qualcosa di sconosciuto.
Superare un turno di play-off sarebbe un traguardo da sogno per il nuovo progetto targato Volley Tricolore, ma forse ancor più importante è aver fatto innamorare Reggio Emilia di questa squadra.
C’è grande, grandissima attesa per la prima play-off della truppa di Luca Cantagalli, pronta ad affrontare gara-2 dei quarti di finale play-off Linkem Cup contro l’Exprivia Molfetta, la seconda classificata al termine della regular season.
Un compito durissimo attende Biribanti e compagni, soprattutto per quell’1-0 nella serie assegnato d’ufficio alla squadra classificatasi davanti dopo le 26 giornate di campionato.
Nella serie al meglio delle 5 gare, la “remuntada” giallorossa deve giocoforza passare da questa sfida, che la Conad giocherà senza la pressione di dover vincere ad ogni costo.
Divertirsi e divertire, questa la “mission” per una notte che il Pala Bigi sogna indimenticabile.
In via Guasco si comincia al classico orario domenicale delle 18.00, anche e soprattutto in questo giorno di festa.
E per i tifosi giallorossi non mancano iniziative che faranno sì che il calore attorno alla squadra sia davvero tangibile.
Gli abbonati, che pagheranno un biglietto ridotto rispetto all’intero, portando con sè una persona riceveranno un biglietto omaggio per il proprio amico.
Inoltre, sarà il “Niagara Day”, con l’azienda partner del Volley Tricolore che distribuirà gadget all’ingresso del Pala.
Spettacolo sugli spalti, battaglia vera sul mondoflex del Pala Bigi a partire dalle 18.00, agli ordini della coppia arbitrale Bartoloni-Turtù.
Mentre nell’altro quarto di finale della parte alta del tabellone si sfideranno Corigliano e Monza, la Conad proverà a strappare all’Exprivia il successo dell’1 pari.
Ci vorrà una grande partita, per Biribanti e soci.
Molfetta arriva al Pala Bigi forte dei due precedenti stagionali (doppio successo 3-0 all’andata a Reggio e 3-1 al ritorno al Pala Poli), ma soprattutto con una solidità di squadra che può far dormire sonni tranquilli a coach Juan Manuel Cichello.
Al tecnico argentino è stato inoltre fatto un bel regalo: nell’uovo di Pasqua c’era infatti Ludovic Castard, schiacciatore francese classe ’83 che è la carta a sorpresa dell’Exprivia per questi play-off.
Verosimilmente, il transalpino partirà subito nello starting-seven al posto di Verhanneman, facendo coppia con Andrea Ippolito, l’ex mai dimenticato a Reggio Emilia.
Al palleggio Saitta, opposto Kay Van Dijk e tutti i suoi 215 cm, mentre al centro Giglioli e Giosa sono coppia che dà ampie garanzie, con il giovane Mattei alle spalle.
Il libero sarà Rizzo.
In casa Conad è stato recuperato pienamente Oreste Luppi, ai box nell’ultima gara di regular season a Città di Castello.
Questa gara-2 potrebbe anche essere l’ultima esibizione in carriera di Giorgio Barbareschi davanti al pubblico amico, anche se tutti sperano in un suo ripensamento e anche ad un’eventuale gara-2 che si giocherebbe domenica 7 aprile (il 3 gara-3 a Molfetta).
Non dovrebbero esserci dubbi per Cantagalli nella scelta dei 7 che cominceranno la battaglia: Orduna-Biribanti, Barbareschi-Grassano, Luppi-Tondo, Goi libero.
Diachkov e Pagni due carte importantissime pronte all’utilizzo, così come hanno fatto vedere di essere pronti eccome nelle ultime gare anche Groppi, Pellegrino, Castellani e Grassi.
Domenica mattina la rifinitura al Pala Bigi, mentre Molfetta è arrivata nella giornata di sabato nella città del Tricolore.
Quel Tricolore che, dalle ore 18.00, la Conad vuole far sventolare più in alto di tutti.

FORMAZIONI IN CAMPO

Pala Bigi di Reggio Emilia – domenica ore 18.00
Conad Reggio Emilia: Orduna-Biribanti, Barbareschi-Grassano, Luppi-Tondo, Goi (L). A disposizione Grassi, Pellegrino, Diachkov, Castellani (2° L), Groppi, Pagni. All. Cantagalli
Exprivia Molfetta: Saitta-Van Dijk, Castard-Ippolito, Giglioli-Giosa, Rizzo (L). A disposizione Del Vecchio, Verhanneman, Mattei, Aprea, Morelli, Antonaci (2° L). All. Cichello
Arbitri: Bartoloni e Turtù
TV: la differita integrale di Conad-Molfetta andrà in onda martedì alle ore 23.00 su Teletricolore

Leave a Reply

Facebook

Get the Facebook Likebox Slider Pro for WordPress