Vincenzo Mastrangelo prolunga il contratto con Conad Volley Tricolore

By 20 Febbraio 2021Senza categoria

Giornata storica per Conad Reggio Volley Tricolore che in data 19 Febbraio, durante un incontro tenutosi presso la sede di Conad Centro Nord di Campegine, ha ufficializzato il rinnovo di contratto del coach Vincenzo Mastrangelo che viene quindi confermato per la prossima stagione come guida tecnica della squadra.

Questa decisione storica, in totale controtendenza con le abitudini della società, è stata presa grazie ai grandi risultati maturati durante il corso della stagione dalla squadra di Conad, che ha trovato in Mastrangelo una guida solida, determinata e ben voluta su cui costruire un progetto di squadra a lungo termine che getta le basi per il futuro della società Reggiana.

Hanno presenziato l’evento, oltre ovviamente a Loris Migliari e Azio Santini in rappresentanza di Volley Tricolore, le due cariche di massima importanza per Conad Centro Nord come Marzio Ferrari e Ivano Ferrarini che ricoprono rispettivamente i ruoli di Presidente e Amministratore Delegato di Conad Centro Nord, che accompagna la squadra già da svariati anni come Main Sponsor.

Dopo le firme sul contratto e le varie procedure burocratiche che hanno coinvolto coach Mastrangelo e i membri della società, Ivano Ferrarini ha parlato della comunione di intenti che ha sempre legato Conad e Volley Tricolore, della totale fiducia riposta nella società e della soddisfazione che questa stagione, fatta di risultati storici e grandi prestazioni, sta portando anche in casa Conad:

”  Questa giornata riempie di orgoglio noi di Conad Centro Nord.

La società Volley Tricolore, con la quale siamo legati ormai da molti anni, ha trovato in Conad un Main Sponsor che da sempre ha riposto totale fiducia nelle oculate scelte fatte dalla società.

Il legame umano che si è andato ad instaurare con i membri della società in questi anni è certamente lo specchio della totale comunione di intenti fra Conad e Volley tricolore e questa giornata di festa rimarrà negli annali.

La conferma, anche per la prossima stagione, di Coach Vincenzo Mastrangelo come guida tecnica della squadra è qualcosa di storico, soprattutto viste le tempistiche in cui è maturata questa decisione.

La squadra di quest’anno è formata da giocatori giovani e futuribili che si sono uniti ad un gruppo di giocatori più esperti e di veri e propri veterani che stanno portando in alto il nome di Conad Reggio come non accadeva da tempo.

Tuttavia, al di là degli strabilianti risultati ottenuti nonostante un inizio di stagione complicato causato dalla enorme emergenza Covid, in Vincenzo vedo un vero e proprio leader in grado di far crescere i giocatori non solo tecnicamente ma anche a livello umano.

Le qualità di questo allenatore sono sotto gli occhi di tutti e sono risultati storici come il passaggio alle semifinali di Coppa Italia a parlare per lui.

Il lavoro svolto in questa stagione da società, allenatore e staff, già dal ritiro pre campionato tenutosi a Castelnovo, ha portato alla creazione di uno dei gruppi squadra più omogenei e uniti che abbia avuto la fortuna di vedere e questo si percepisce alla perfezione vedendo la determinazione con cui i giocatori e l’allenatore stesso entrano in campo in ogni partita.

Particolare importanza è stata data, con mia grande felicità, allo sviluppo del vivaio e delle giovanili, portato a livelli di assoluta eccellenza grazie alla collaborazione fra Conad Reggio e Pieve Volley che sta portando dei giovani ragazzi promettenti ad allenarsi e ad essere annessi alla prima squadra gettando delle solidissime basi per la costruzione di un progetto a lungo termine su base pluriennale che risulta essere una scelta assolutamente controtendenza e controcorrente rispetto alla grande maggioranza delle società di serie A “.

Anche il Presidente di Conad Centro Nord, Marzio Ferrari ha poi parlato degli ottimi risultati ottenuti da Mastrangelo, soffermandosi sulla importanza della pianificazione per ottenere risultati importanti:

” Come ho sempre sostenuto in questi anni, la società Volley Tricolore si è sempre dimostrata una realtà composta da persone serie, motivate e determinate nel raggiungimento degli obbiettivi posti ad inizio stagione.

In un periodo complicato e terribile come quello che stiamo attraversando, vedere il lavoro svolto dalla società di Conad Reggio, orientato già dal primo momento fa ben intendere quanto alti siano gli obbiettivi per questa stagione.

Sono anni che seguiamo e sponsorizziamo la squadra ed è davvero fantastico il lavoro svolto quest’anno dell’allenatore e da Volley Tricolore per la costituzione di un roster di squadra in grado di sopportare e sopperire alle inevitabili assenze a cui sarebbero dovuti andare incontro viste le tante problematiche legate al Covid.

L’augurio è quello di continuare su questa strada, raggiungendo obbiettivi ancora più alti di quelli che ci si era posti ad inizio stagione, senza porsi limiti e pensando non solo al presente ma anche al futuro di una società che sta facendo della programmazione a lungo termine un vero e proprio cavallo di battaglia.

Alle parole dei vertici di Conad Centro Nord sono susseguite quelle di Loris Migliari, consigliere delegato Marketing e Comunicazione di Conad Volley e del grande protagonista di giornata Vincenzo Mastrangelo.

Così Migliari:

” La scelta fatta, in accordo con gli altri membri della società e con i rappresentanti degli sponsor è stata una scelta tanto storica quanto inevitabile.

Vincenzo si era già fatto amare e rispettare durante la sua prima esperienza con Volley Tricolore due stagioni fa e, dopo una anno di momentanea separazione, la scelta di riportarlo alla guida della squadra ha portato e sta portando tuttora risultati davvero incredibili.

Dopo le tante difficoltà di inizio stagione infatti, le qualità della squadra, dell’allenatore e delle scelte fatte ad inizio anno stanno iniziando ad emergere in maniera oggettiva e prorompente, fissando l’asticella ancora più in alto.

Nonostante il grande scetticismo che ha accompagnato la squadra ad inizio stagione infatti, i risultati non solo sono arrivati, ma hanno reso questa stagione una stagione storica grazie alla qualificazione alle semifinali in Coppa Italia e alla posizione in classifica che vede Volley Tricolore ampiamente in corsa per un posto di alta classifica in vista dei playoff.

Con questo rinnovo abbiamo posto la prima pietra per la costruzione di un progetto a lungo termine che vedrà Vincenzo alla guida della squadra anche per la prossima stagione ed è la giusta conclusione di un percorso che ha visto Volley Tricolore crescere in maniera esponenziale anche grazie al carisma e alla personalità di un allenatore che è ben voluto, amato e rispettato da giocatori, membri della società e sponsor. “

A chiudere questa giornata sono le parole del protagonista principale, Coach Vincenzo Mastrangelo, che non nega l’emozione del momento ma che, con grande professionalità, rimane con i piedi ben saldi a terra.

” L’emozione è grande e non lo nego.

Come già detto ampiamente nel corso di questi anni, Reggio per me è diventata una seconda casa e di conseguenza Volley Tricolore è diventata per me una seconda famiglia.

Ad inizio anno lo scetticismo intorno alla squadra e alle scelte della società era grande ma non mi soffermerò troppo su questo aspetto.

Ciò che più importa è vedere riconosciuti i tanti sforzi fatti da tutto l’ambiente di Conad Reggio per la creazione e il raggiungimento di obbiettivi importanti come quelli raggiunti quest’anno.

Ora la stagione è arrivata al suo momento clou e prima di parlare dovremo ottenere degli ulteriori risultati che vogliamo tutti raggiungere fortemente.

Avere la fiducia di sponsor, atleti e società mi riempie di orgoglio e mi motiva ulteriormente nel proseguire questo percorso così come lo abbiamo incominciato, mettendo il cuore nelle cose che facciamo, dalla palestra alla preparazione delle partite, dalla gestione del gruppo alla gestione delle tantissime problematiche e ansie legate ad una situazione sanitaria come quella che abbiamo attraversato e che stiamo tuttora attraversando in Italia.

Il tempo per festeggiare ci sarà sicuramente più avanti ma ora più che mai la cosa più importante è rimanere concentrati e determinati per proseguire la stagione con la stessa mentalità con cui la abbiamo affrontata sino a questo momento.

Allenare questi ragazzi sarà un onore e un piacere e posso dirlo, anche la prossima sarà sicuramente una stagione divertente e piena di emozioni come questa”.

Leave a Reply

Facebook

Get the Facebook Likebox Slider Pro for WordPress