Allenamento con Motta che fa crescere la nuova Conad

By 10 Ottobre 2014News

Conad Reggio Emilia-Pallavolo Motta 1-3
Conad Reggio Emilia: Della Corte, Catellani (L), Di Franco, Guemart, Tondo, Bertoli, Bucaioni, Kody, Benaglia, Allesch, Morgese (2° L). All. Cantagalli

A dieci giorni dall’inizio della nuova avventura in serie A2, la Conad Reggio Emilia si avvia a concludere il proprio programma di lavoro con l’ultimo test previsto per mercoledì 15 in quel di Forlì, contro una formazione di Superlega come Ravenna.
Al PalaEnza di Sant’Ilario è andato in scena un allenamento congiunto con la Pallavolo Motta, formazione costruita per il salto di categoria dalla B1 e sconfitta proprio dalla Conad nell’ultima finale di Coppa Italia. Questa volta sono stati i veneti ad avere la meglio sulla squadra di Luca Cantagalli, che ha lasciato a riposo Giglioli e Tiozzo e schierato un sestetto con le diagonali Guemart-Tondo, Kody-Bertoli, Di Franco-Benaglia con Catellani libero.
Tre a uno il punteggio finale in favore degli ospiti, dopo che la Conad si era imposta nel primo parziale. Poi alcune soluzioni provate dallo staff giallorosso, la rimonta di Motta e quattro set complessivi che hanno comunque consentito a Guemart e compagni di lavorare con avversari di livello per crescere in vista del grande esordio in programma a Brescia il prossimo 19 ottobre.
La foto di gruppo prima del test