Anticipo da brividi: c’è “Ippo” sulla strada della Conad!

By 30 Novembre 2012News

“Sarà un’emozione unica tornare in quel palazzetto dove ho vissuto due anni splendidi e conosciuto gente fantastica.
E poi le tigri, non vedo l’ora di rivederle”.
Andrea Ippolito e quella voglia di rivedere Reggio Emilia, la “sua” Reggio Emilia, quella dove il martello romano ha vissuto due stagioni fondamentali per la propria carriera.
Quest’estate il passaggio a Molfetta, ed ora eccola qua.
Conad Reggio Emilia vs Pallavolo Molfetta, “la partita di Ippo” e al tempo stesso di una Conad che va a caccia del quinto successo stagionale, il 3° in 4 gare casalinghe.
Si torna al Pala Bigi quasi un mese dopo quel maledetto 5 novembre, con l’unico ko interno arrivato contro Padova in quella fredda serata di lunedì.
Era un posticipo, questa volta invece si gioca in anticipo al sabato sera, ovviamente alle ore 20.30.
Conad-Molfetta, arbitrata dalla coppia Gelati-Sessolo, è uno scontro interessantissimo in questo decimo turno di campionato che la formazione di Cantagalli anticipa per la concomitanza con la gara casalinga della Pallacanestro Reggiana.
Si attende comunque un gran pubblico in via Guasco, anche grazie allo strepitoso successo di Monza che ha rilanciato la Conad in zona play-off.
Biribanti e compagni avranno bisogno eccome della spinta delle tigri, che prima del match si concentreranno sul loro “Ippo”, prima di cominciare a tifare Conad a squarciagola.
Gara interessantissima e importantissima al tempo stesso, perchè dopo aver disputato 5 delle 8 gare in programma lontano da casa, ora i giallorossi hanno a disposizione una doppietta al Pala Bigi.
Prima Molfetta, poi domenica prossima (in posticipo alle ore 20.30) con Potenza Picena, per cercare di guadagnare terreno sulle ultime della classifica e ricucire lo strappo con le prime 7.
Il primo impegno è di quelli tosti, eccome.
Arriva Molfetta, la Molfetta che lo scorso anno sfiorò addirittura la serie A1 da neo promossa e che, seppur abbia dovuto cambiare parecchio, ha mantenuto uno standard elevatissimo.
Il quarto posto in classifica a quota 15 punti (5 in più rispetto alla Conad) parla chiaro in tal senso, con il tecnico argentino Juan Manuel Cichello, all’esordio su una panchina italiana, che sta ottenendo ottimi risultati.
La squadra, come detto, è di gran qualità: diagonale composta da Davide Saitta al palleggio con l’imbarazzo della scelta in posto 2, visto che il talentuosissimo Morelli ha messo in panca un certo Kay Van Dijk…
In posto 4 agiranno il belga Verhanneman (ve lo ricordate a Ravenna?) e proprio Andrea Ippolito, mentre al centro c’è l’unica conferma dello starting-seven della passata stagione, con tutta l’esperienza di Giglioli abbinata a quella di Giosa, che ha ottenuto a maggio la promozione in A1 con Castellana Grotte battendo proprio Molfetta in finale play-off.
Il libero sarà Rizzo, la panchina composta da Aprea (palleggio), Van Dijk (posto 2), Del Vecchio in 4, il giovane Mattei al centro e Antonaci secondo libero.
Molfetta che è reduce dal ko di Corigliano (3-1, come la Conad tre settimane fa) ed è arrivata a Reggio Emilia già nella mattinata di venerdì, con un allenamento sostenuto nel pomeriggio e la rifinitura nella mattinata di sabato.
Lo stesso programma dei ragazzi di coach Luca Cantagalli, che hanno trascorso una settimana tranquilla e sono pronti alla battaglia, verosimilmente con lo stesso sestetto che ha vinto al tie-break a Monza.
Capitan Biribanti opposto a Santi Orduna, Diachkov e Barbareschi in banda, Luppi e Curti al centro, Goi libero.
A disposizione Grassano, Grassi, Pellegrino, Tondo, Groppi e Castellani.

FORMAZIONI IN CAMPO

Pala Bigi di Reggio Emilia – sabato ore 20.30
Conad Reggio Emilia: Orduna-Biribanti, Diachkov-Barbareschi, Luppi-Curti, Goi (L). A disposizione Grassi, Grassano, Tondo, Pellegrino, Castellani (L), Groppi. All. Cantagalli
Pallavolo Molfetta: Saitta-Morelli, Verhanneman-Ippolito, Giglioli-Giosa, Rizzo (L). A disposizione Aprea, Van Dijk, Del Vecchio, Mattei, Antonaci (L). All. Cichello
Arbitri: 1° arbitro Graziano Gelati, 2° arbitro Maurina Sessolo

LE ALTRE GARE IN PROGRAMMA

Elettrosud Brolo-Sieco Service Ortona, Tonazzo Padova-Globo BPF Sora, Coserplast Matera-Caffè Aiello Corigliano, Sidigas Atripalda-Vero Volley Monza, Gherardi SVI Città di Castello-Pallavolo Loreto. Riposa B-Chem Golden Plast Potenza Picena.

CLASSIFICA

Città di Castello 23 punti, Ortona 20, Atripalda 19, Molfetta e Sora 15, Monza e Padova 14, Conad Reggio Emilia e Corigliano 10, Matera 7, Potenza Picena 6, Brolo 5, Loreto 4.

Leave a Reply

Facebook

Get the Facebook Likebox Slider Pro for WordPress