Il Pala vuole sognare: arriva la vice capolista Sora!

By 29 Gennaio 2013News

Comunque vada, sarà un successo.
Sì, proprio così, perchè la quinta giornata del girone di ritorno sarà un grande spettacolo, per il valore dell’avversario e per una Conad che fa sognare tutti i tifosi giallorossi.
Pala Bigi, ore 20.30 di mercoledì sera.
C’è un turno infrasettimanale che porterà in via Guasco giocatori fantastici come Siltala, Patriarca, Fortunato, Milushev e tanti altri, e tutto il cuore dei ragazzi di Luca Cantagalli, vogliosi di tornare a conquistare punti dopo il ko di domenica a Brolo.
Ci vorrà una grande prestazione, contro una Globo Banca Popolare del Frusinate Sora che è formazione di altissima qualità per la categoria, costruita per la promozione in A1.
Verosimilmente, la formazione guidata da coach Daniele Ricci non riuscirà a conquistare la promozione diretta, essendo finita a -10 dalla capolista imbattuta Città di Castello (che ha già riposato e può volare ad un teorico +13) dopo il doppio rovescio con Corigliano e, appunto, in casa contro gli umbri nell’ultimo turno.
Guai però a pensare che questa Sora avrà meno stimoli, perchè c’è un secondo posto importantissimo da conquistare con Molfetta che ha operato l’aggancio a quota 33 punti.
La Conad ne ha 10 di meno, con 9 di margine sulla prima formazione esclusa dai play-off, proprio quell’Elettrosud Brolo capace di piegare i giallorossi nell’ultimo match in terra siciliana.
Mancava capitan Francesco Biribanti, e sarà così anche nella notte con Sora, che fu magica 3 mesi fa, quando al Pala Globo la Conad passò con un 3-1 che rappresentò probabilmente l’impresa più bella dell’anno.
C’è un sogno 6° posto da conquistare per i Cantagalli boys, che hanno parecchie chances di giocarsela con le varie Padova, Ortona e Corigliano.
Gli infortuni pare non abbiano minato le certezze di una Conad che ha acquisito sicurezza e consapevolezza nei propri mezzi, con un Diachkov recuperato e possibile alternativa alla coppia Barbareschi-Grassano.
In cabina di regia Santi Orduna potrà distribuire in zona 2 per un Pellegrino chiamato ad un’altra da titolare e con tanta voglia di stupire, mentre Luppi e Tondo non sorprendono più con la loro straordinaria continuità di rendimento.
Goi a ricevere e difendere, con Pagni, Castellani, Groppi, Grassi e appunto Diachkov pronti a dare il proprio contributo.
Per quanto riguarda Sora, coach Ricci ha l’imbarazzo della scelta, con tante soluzioni in tutti i reparti.
Paolucci al palleggio e Milushev opposto non si toccano (Marzola e Hendriks il doppio cambio), mentre in banda dovrebbe essere certo del posto il nazionale finlandese Siltala, con il giovane e talentuosissimo Paris che dovrebbe avere un piccolo vantaggio su Peppe Patriarca, rientrato solo nelle ultime settimane.
Ancor più difficile la scelta al centro, con l’esperienza di Fortunato che dovrebbe garantire all’ex Cuneo il posto in sestetto, mentre i giovani Mazzone e Anzani sono stati alternati anche nel corso della gara di domenica.
Il libero sarà Romiti, con Scuderi a coprirgli le spalle.
Botteghini aperti dalle ore 19.00, il fischio d’inizio della coppia Simbari-Ravallese alle ore 20.30.

FORMAZIONI IN CAMPO

Pala Bigi di Reggio Emilia – mercoledì ore 20.30
Conad Reggio Emilia: Orduna-Pellegrino, Barbareschi-Grassano, Luppi-Tondo, Goi (L). A disposizione Grassi, Diachkov, Castellani, Groppi, Pagni. All. Cantagalli
Globo Banca Popolare del Frusinate Sora: Paolucci-Milushev, Siltala-Paris, Fortunato-Mazzone, Romiti (L). A disposizione Marzola, Scuderi, Patriarca, Hendriks, Mauti, Anzani. All. Ricci
Arbitri: Simbari e Ravallese

APPUNTAMENTO MERCOLEDI’ CON STUDIO VOLLEY

Proprio poche ore prima della super-sfida con Sora, si presenterà la grande partita del Pala Bigi a Studio Volley, il consueto appuntamento televisivo del mercoledì dedicato al volley reggiano.
Si comincia con la diretta alle ore 15.30 su Teletricolore (canale 10 per la provincia di Reggio Emilia, sul 636 per il resto della regione Emilia Romagna e in streaming su www.teletricolore.com), mentre la replica è in programma alle ore 23.00.
C’è la possibilità di inviare sms in diretta al numero 3342666196.