La Conad allunga, +5 sulla prima inseguitrice Cagliari e +9 sulle terze

By 13 Gennaio 2014News

E’ una Conad che sa solo vincere, quella capace di infilare nove vittorie consecutive nella prima parte di un campionato da favola per i ragazzi di Luca Cantagalli.
Se qualcuno pensa che l’unico avversario sia proprio la Conad stessa, tale è la forza e la sicurezza di Guemart e compagni, in realtà è bene mantenere altissima la concentrazione per provare ad ottenere una promozione diretta che rimane comunque tutt’altro che scontata.
Dopo la terz’ultima d’andata, il vantaggio è aumentato sulle dirette inseguitrici ma è emersa una spaccatura nella classifica che pare indicare in Cagliari l’avversario più pericoloso.
Sì, perchè i sardi dopo aver ceduto 3-0 nel match casalingo con la Conad alla terza giornata, stanno correndo davvero forte e nel posticipo di domenica col derby ad Olbia, hanno firmato una grande impresa andando a vincere al tie-break sul campo della Meridiana.
Due punti che consentono agli isolani di finire “solo” a -5 dalla Conad, mentre la buona notizia per i giallorossi è il margine sulle due terze, ora di 9 punti.
Con la clamorosa sconfitta di Forlì sul campo del Castelfranco Pisa (3-0), Tuscania (che ha battuto 3-1 una Santa Croce in crisi) ha infatti raggiunto i romagnoli a quota 16 punti, lasciandosi alle spalle proprio i Lupi, ora a -11 da una Conad che, sino allo scontro diretto dello scorso 1° dicembre, vedeva proprio nella formazione di Pagliai l’ostacolo più alto verso l’A2.
E’ un girone B che si dimostra così aperto ad ogni soluzione, anche per questo la Conad dovrà evitare cali di concentrazione contro squadre agguerrite come le 11 rivali di questo torneo.
Una di queste è Civita Castellana, capace di rimontare dallo 0-2 e vincere al tie-break su un campo difficile come Ferrara, e prossima avversaria della truppa di Cantagalli nel match in programma eccezionalmente domenica alle ore 18.00 al Pala Bigi.
Una gran bella occasione per riportare ancora una volta, come fu nella grande sfida con Santa Croce, il grande pubblico a spingere la Conad verso la decima perla consecutiva.

Leave a Reply

Facebook

Get the Facebook Likebox Slider Pro for WordPress