Parte la campagna abbonamenti della Conad: “Ancora insieme, più forti di prima”

By 27 Settembre 2013News

Notte speciale, quella che è pronta a vivere la Conad Reggio Emilia.Il manifesto della campagna abbonamenti
La notte della seconda gara della Coppa Italia di B1, la prima davanti al pubblico del Pala Bigi, a partire dalle ore 21.00 di sabato sera contro un avversario tostissimo come i Lupi di Santa Croce.
Soprattutto, però, la notte dell’abbraccio con i propri tifosi, che potranno usufruire dell’ingresso gratuito, e del conseguente lancio della campagna abbonamenti per le undici gare interne di campionato.
Una campagna realmente accessibile a tutti, con prezzi scontatissimi e uno slogan che chiarisce il concetto di come l’autoretrocessione in B1 vada vissuta come una ripartenza per tornare tra i grandi.
“Ancora insieme, più forti di prima, e un testimonial come Alessandro Tondo che rappresenta la continuità tra il passato e il presente.
Il lancio in occasione della prima casalinga di Coppa quindi, a tre settimane esatte dall’esordio in campionato di sabato 19 ottobre, al Pala Bigi contro Forlì.
I prezzi, come detto, sono una grande occasione per tutti.
Due soli i settori del Pala, gradinata e tribuna numerata.
Per il primo, 30 euro per 11 gare (meno di 3 euro a partita), per il secondo 60 euro.
Per le singole partite, biglietto a 5 euro per la gradinata e a 10 per la tribuna numerata.
In più, una novità importantissima per i ragazzi che vanno dai 12 ai 18 anni e per gli over 65: ingresso ad 1 solo euro a partita, mentre come di consueto sarà gratuito sotto i 12 anni.
Per altre info e prenotazioni, la mail segreteria@volleytricolore.it e il riferimento telefonico della responsabile della segreteria del Volley Tricolore, Lorena Reggiani, al 3483613226.

LA PARTITA CON SANTA CROCE

Settantadue ore dopo il blitz di Ferrara, Guemart e compagni tornano in campo per una sfida già di altissimo livello.
In via Guasco arriva infatti una Santa Croce che è reduce dalla vittoria dell’ultimo campionato di B1 e da un’autoretrocessione che non ha comunque ridimensionato le ambizioni dello storico club toscano.
Il 3-0 rifilato a Ferrara domenica scorsa ne è la conferma, i Lupi saranno certamente protagonisti di una stagione importante (nello stesso girone della Conad), e già in Coppa puntano all’accesso alla Final Four.
Come la Conad, che si gioca una fetta importante di passaggio del turno dovendo sfruttare il fattore campo in vista del match di ritorno (oltre alla gara interna con Ferrara).
Coach Cantagalli è rimasto soddisfatto della prima uscita in terra estense, anche se una formazione rinnovata quasi completamente deve avere ancora il tempo di trovare i giusti automatismi.
Le certezze sono già parecchie, a partire dal sestetto che dovrebbe scendere in campo anche sabato sera.
Bartoli in diagonale con Guemart, Cuda e Tiozzo in banda, Tondo e Benaglia al centro, Catellani libero.
Fuori ancora Bassoli, in panchina andranno Sideri, Magnani, Santini e Tataru.

Leave a Reply

Facebook

Get the Facebook Likebox Slider Pro for WordPress