VITTORIA FONDAMENTALE A GROTTAZZOLINA, MA LA TESTA E’ GIA’ A GIOVEDI’

By 4 Dicembre 2016News

IL RITORNO A CASA DA GROTTAZZOLINA E’ DOLCE, MA LA TESTA DELLA CONAD E’ GIA’ A GIOVEDI’ PER IL MATCH CONTRO MONTECCHIO MAGGIORE A REGGIO. ZAMBOLIN: “ABBIAMO FATTO DAVVERO UN’OTTIMA PRESTAZIONE, MA HO GIA’ RICORDATO AI RAGAZZI LA SCONFITTA CONTRO MONTECCHIO ALL’ANDATA: VOGLIAMO VENDICARCI”
KODY: “STAVOLTA SIAMO STATI BRAVI NELL’APPROCCIO, CONTINUIAMO COSI” vittoria-cn

Una grande prestazione quella di ieri sera a Grottazzolina da parte della Conad che ha conquistato una netta vittoria per 3-0 nell’ultima giornata d’andata del campionato di Serie A2 UnipolSai. E l’ambiente del Volley Tricolore è certamente entusiasta, ma allo stesso tempo mantiene i piedi per terra perché giovedì sera si torna subito in campo per la prima del girone di ritorno, contro Montecchio Maggiore al PalaBigi.

Il coach Paolo Zambolin vuole dividere tra tutti i meriti del colpaccio: “Abbiamo fatto davvero un’ottima prestazione, non guardo le assenze che aveva Grottazzolina perché voglio soffermarmi sulla nostra partita e dico che abbiamo fatto una gara di ottimo livello. Non abbiamo mai mollato in battuta, siamo stati ordinati a muro e anche la difesa è stata molto brava. Sono stati tutti fantastici, compresi quelli che non sono entrati. Ci si allena bene in settimana anche grazie a quelli che giocano poco. Questo è lo spirito di sacrificio che deve essere d’esempio. Giovedì arriva Montecchio Maggiore? Sì, cominciamo il girone di ritorno, da oggi ricorderò ai ragazzi il risultato dell’andata. Dobbiamo aver ben presente cosa dobbiamo fare, vendicarci e guadagnare 3 punti che ci permettano di rimanere attaccati al treno playoff. Quella di Grottazzolina è stata una vittoria doppiamente importante, sia per la classifica sia perché affrontavamo una squadra che è nei bassifondi”.

Felice anche il libero Davide Morgese: “Una bella vittoria che ci voleva, perché venivamo da una sconfitta che ci bruciava contro Spoleto contro cui avevamo giocato male. È vero che alla Videx Grottazzolina mancavano parecchi giocatori, ma siamo stati bravi a metterli sotto fin da subito e siamo rimasti costanti per tutto il match. Ora c’è da preparare la prossima partita di giovedì., avremo un tour de force: in una settimana tre partite, dobbiamo essere pronti fisicamente e mentalmente. Montecchio all’andata ci ha battuto, dobbiamo saper trovare i loro punti deboli. Non sarà facile, ma ce la metteremo tutta”.

Ottima prestazione quella di Ludovico Dolfo che ha siglato 14 importanti punti: “Sono molto contento per la squadra. C’eravamo parlati negli spogliatoi, volevamo a tutti i costi questa vittoria dopo la brutta sconfitta contro Spoleto. Abbiamo giocato abbastanza bene, loro avevano molte assenze che li hanno condizionati. Però abbiamo portato a casa tre punti su un campo difficile e che danno morale. Non mi capitava da tanto di non sbagliare una battuta, è andato bene il sistema di gioco, ma anche il muro-difesa. Ora però testa a giovedì”.

Grande partita anche per Kody che ha siglato 22 punti e ormai sta diventando sempre più una certezza: “Abbiamo avuto un grande approccio alla gara, che era stato un nostro problema nelle ultime partite. Stavolta invece abbiamo fatto gruppo e siamo stati sempre sul pezzo e con la testa in partita. Siamo andati benissimo in battuta, in difesa e a muro. Abbiamo fatto quello che sappiamo fare. Giocare fuori casa non è facile, qui il pubblico è molto caldo. Loro non erano in campo con la testa, ma noi siamo stati bravi. Ci siamo allenati bene durante questa settimana e siamo ripartiti da zero dopo la sconfitta contro Spoleto”.

Leave a Reply

Facebook

Get the Facebook Likebox Slider Pro for WordPress