A CANTU’ UN’ALTRA CAPOLISTA DA BATTERE PER LA CONAD…

By 5 Novembre 2016News

SI VA A CANTU’: LA CONAD CERCA UN’ALTRA IMPRESA E VUOLE BUTTAR GIU’ DALLA TORRE UN’ALTRA CAPOLISTA DOPO BRESCIA
KODY E NORBEDO: “LA VITTORIA DI DOMENICA SCORSA CI HA RESO SERENI, MA DOBBIAMO RESTARE SULLA CORDA, FARE PUNTI E PASSI AVANTI”
IL VICE COACH ZAMBOLIN METTE IN GUARDIA: “DOVREMO LIMITARE IL BRASILIANO CAIO, IL LORO VERO PUNTO DI FORZA. HANNO MANTENUTO L’OSSATURA DELL’ANNO SCORSO E SONO UNA SQUADRA TEMIBILE” kody-5

“Cantùinità”. Continuità a Cantù. È l’avveniristica parola d’ordine per il Volley Tricolore che domani, domenica 5 novembre, alle ore 18 (diretta streaming SporTube) affronterà in trasferta la Pool Libertas Cantù nella 5a giornata di campionato di Serie A2 UnipolSai.
Dopo la vittoria contro la capolista Brescia, la Conad è chiamata a compiere un’altra impresa: perché i canturini hanno spodestato in vetta proprio i bresciani. Tre vittorie e una sconfitta per un totale di 9 punti per i brianzoli.

Il bilancio dei precedenti pende a favore dei reggiani con 4 vittorie e 2 sconfitte nei 6 match disputato in Serie A2. L’ultimo l’anno scorso al PalaParini di Cantù, Reggio vinse 3-1 in un momento di forma smagliante in cui ne vinse 8 consecutive, proseguendo la remuntada. Mentre all’andata al PalaBigi si impose Cantù per 3-0.

A suonare la carica è l’opposto camerunense Arthur Kody che proprio domenica scorsa ha superato i 500 punti totali in regular season in A2. “Siamo più sereni dopo aver vinto la prima partita, una vittoria che aspettavamo da tanto tempo. Possiamo lavorare con più serenità ora. Era una partita da vincere, ma anche le altre precedenti lo erano. Ma questa era fondamentale per il morale e per i punti visto il momento che stavamo attraversando. Ora dobbiamo continuare. Abbiamo messo tanto cuore, tutti in campo sapevamo che avevamo una squadra di fronte molto forte. Era una vittoria da andare a cercare e ce l’abbiamo fatta. Domani però dobbiamo ripartire da zero a Cantù, come se non avessimo vinto contro Brescia. Con la stessa cattiveria e la stessa grinta. Inoltre penso che siano più forti di Brescia, poi giocheremo fuori casa e sarà difficile. E sarà un’altra prima in classifica da battere, questo ci stimola parecchio e speriamo di farcela anche stavolta”.

Marco Norbedo in ricezione, da lui ci si aspetta continuità dopo la bella prestazione contro Brescia

Marco Norbedo in ricezione, da lui ci si aspetta continuità dopo la bella prestazione contro Brescia

Sta acquisendo sempre più importanza il nuovo acquisto Marco Norbedo, il centrale che proprio contro la sua ex squadra domenica scorsa ha fatto la sua miglior prestazione: “Ho provato un’emozione particolare contro Brescia, contro i miei vecchi compagni, ma proprio questo mi ha dato la scossa di adrenalina per dare quel qualcosa in più. Sono soddisfatto per il risultato della squadra, ma personalmente posso e devo fare di più. Cambiar squadra è sempre difficile per ambientarsi all’inizio, ma in questi due mesi sono risucito a trovare più feeling coi palleggiatori. Dobbiamo dare il 100% domani”.

Il vice allenatore Paolo Zambolin invece presenta la sfida di domani: “La vittoria di domenica ha dato grande morale e serenità durante la settimana. Abbiamo recuperato punti sulle prime in classifica essendo corta e questo ci stimola molto, insomma siamo in gioco. Cantù ha tenuto la stessa spina dorsale: palleggiatore, libero e uno dei due centrali è lo stesso della scorsa stagione. Hanno promosso titolare Riva, ma anche Cominetti sta avendo parecchio spazio. Inoltre hanno Caio, brasiliano molto interessante e talentuoso. E’ uno esplosivo. Sarà lui il nemico pubblico numero uno per noi. Salta tanto e tira forte. La partita si risolverà riuscendo a limitare Caio e i nostri errori. Punti deboli? Le condizioni del palleggiatore Gerosa: sembra abbia un problema al polpaccio e che non riesca a recuperare. Anche se non dovesse giocare, hanno Cordano che sì è giovane, ma è cresciuto molto. Merito a Cantù che hanno ha una rosa dunque costruita molto bene”

Leave a Reply

Facebook

Get the Facebook Likebox Slider Pro for WordPress