Altro ko per l’Italia, Tiozzo ancora a secco al Mondiale U21

By 23 Agosto 2013News

Il campionato del mondo Under 21 di Nicola Tiozzo è cominciato tutto in salita.
Per il martello veneto della Conad, che raggiungerà la sua nuova squadra al termine della manifestazione che si sta svolgendo in Turchia, c’è stato un po’ di spazio nelle prime due sfide della Pool D, ma gli azzurrini di Marco Bonitta hanno ceduto per 3-0 sia all’esordio contro il Brasile che nel secondo match con la Francia.
E’ vero, agli ottavi di finale si qualificano 4 delle 5 squadre di ogni girone, ma a questo punto la sfida tra Italia e Venezuela in programma sabato ad Izmir diventa decisivo.
La nazionale riposerà infatti domenica, per poi sfidare nell’ultimo match di qualificazione la Russia nel pomeriggio di lunedì.
In casa Conad la prima settimana di lavoro si è svolta senza intoppi, con il lavoro in sala pesi presso il centro Eden, riferimento dei giallorossi per l’intera stagione, e le sedute tecniche del pomeriggio al Pala Bigi.
Unico giocatore che deve svolgere lavoro differenziato è Davide Bassoli, che prosegue con il ciclo di terapie presso il centro Medical Center per il recupero dopo l’operazione al ginocchio.

Leave a Reply