Bertoli e Della Corte verso Cantù: “Abbiamo una gran voglia di riscattarci

By 28 Novembre 2014News

Un attacco di Matteo Bertoli nella sfida contro ViboVerso Cantù, verso la battaglia del Pala Parini in programma domenica alle ore 18 per una Conad che andrà a sfidare la squadra guidata dall’ex Andrea Ippolito con rinnovata voglia di tentare un altro blitz dopo quello di Montefiascone, anche per mettersi alle spalle il rovescio di domenica scorsa contro la capolista Vibo Valentia.
A presentare la partita della settima giornata del campionato di serie A2 UnipolSai, sono il martello Matteo Bertoli e l’opposto Giuseppe Della Corte.
Matteo, uscito anzitempo dalla sfida con Vibo, dopo un ottimo primo set, per un problema addominale, sarà una gara molto complicata: “Considero Cantù una squadra molto forte – spiega il 26enne – e certamente avranno tanta voglia di rifarsi anche loro dopo aver perso domenica scorsa a Castellana Grotte. Hanno avuto un rendimento un pò altalenante, considerando i valori importanti, ma penso proprio possa venir fuori una bella gara. Toccherà a noi e a loro dimostrarlo sul campo”.
Della Corte, che ha giocato praticamente tutto il terzo set del match di domenica scorsa, mette da parte il ko con la Tonno Callipo: “Ogni gara è una storia a sè, digerita Vibo abbiam subito pensato a Cantù per fare una partita importante. Per quanto mi riguarda, sono convinto di potermi ritagliare il mio spazio e dare qualcosa alla squadra a partire dalle prossime gare”.

Leave a Reply