CONAD, DOMANI E’ L’ORA DI RISORGERE

By 7 Dicembre 2015News

DOMANI ALLE 16 LA CONAD ASPETTA CANTU’ PER RISORGERE E VINCERE LA PRIMA GARA STAGIONALE IN CASA. AL PALABIGI CONTRO I CANTURINI, REGGIO NON HA MAI PERSO 

Il palleggiatore Manuele Marchiani, tra i più positivi della partita a Potenza Picena di sabato scorso

Il palleggiatore Manuele Marchiani, tra i più positivi della partita a Potenza Picena di sabato scorso

La Conad dopo la sconfitta di Potenza Picena, la seconda consecutiva, scende in campo immediatamente: il modo migliore per rimarginare subito le ferite e gettare sul parquet tutta la rabbia trasformandola in vittoria.
La squadra di coach Luca Cantagalli attende la Cassa Rurale Cantù dell’ex Nicola Tiozzo per l’8a giornata di campionato di Serie A2 UnipolSai che cade nel giorno dell’Immacolata.
Si gioca alle ore 16 (arbitri: Nicolazzo Maurizio e Matteo Lorenzo).

Quattro i precedenti totali tra le due squadre. Con Reggio in vantaggio per tre confronti a uno. La Conad vuole mantenere la tradizione casalinga: infatti, contro Cantù al PalaBigi di via Guasco non ha mai perso. E il club del patron Azzio Santini, finora a bocca asciutta in casa, vuole cominciare a vincere per dare una sterzata al campionato e soprattutto per emergere dal momento difficile.

Leave a Reply

Facebook

Get the Facebook Likebox Slider Pro for WordPress