Conad-Santa Croce, a voi il palcoscenico

By 25 Novembre 2013News

Tutti le annunciavano come le due grandi favorite del girone B della B1 per la promozione diretta.
E non si sono sbagliati, se la Conad Reggio Emilia e i Lupi di Santa Croce, dopo cinque turni di campionato, sono là davanti a tutti con 5 vittorie in 5 gare per entrambe.
Un tie-break in più giocato dai toscani, e allora è la Conad a comandare con un punto di margine (14 a 13) dopo il successo dei ragazzi di Cantagalli a Monterotondo (primo successo per 3-2 dopo i quattro 3-0 consecutivi) e quello domenicale di Nuti e compagni su Forlì (3-0), che ha ridotto di 1 punticino il gap tra i due squadroni.
Tutto questo, alla vigilia di una sesta giornata che potrebbe incidere parecchio nell’economia del torneo.
Domenica 1 dicembre infatti, al Pala Bigi ci sarà proprio lo scontro diretto, eccezionalmente col ritorno alle ore 18.00 domenicali come negli anni in serie A2 (il basket anticipa il derby con Bologna al sabato sera).
Per una squadra che sta facendo sognare l’immediato ritorno in serie A, si attende una grande risposta di pubblico.
I prezzi saranno quelli consueti e molto convenienti, con il prezzo di 10 euro per la tribuna, di 5 euro per la gradinata e 1 solo euro per Under 18 e Over 65.

La classifica completa del girone B del campionato di B1 dopo 5 turni.

Conad Reggio Emilia 14 punti, S. Croce 13, Cagliari e Tuscania 10, Olbia 9, Forlì 7, Monterotondo 6, Castelfranco Pisa, Civita Castellana, Iglesias e Ferrara 4, S. Antioco 2.

Leave a Reply

Facebook

Get the Facebook Likebox Slider Pro for WordPress