GIORGIO BARBARESCHI NUOVO DIRETTORE SPORTIVO

By 21 Giugno 2016News

UFFICIALE: GIORGIO BARBARESCHI E’ IL NUOVO DIRETTORE SPORTIVO
“IL LEGAME CON REGGIO NON SI E’ MAI SPENTO, TORNO A CASA CON GRANDE ENTUSIASMO E VOGLIA DI FARE BENE. STIAMO GIA’ LAVORANDO PER COSTRUIRE LA SQUADRA” 

Giorgio Barbareschi ha smesso i panni da giocatore nel 2013 proprio a Reggio Emilia

Giorgio Barbareschi ha smesso i panni da giocatore nel 2013 proprio a Reggio Emilia

Il Conad Volley Tricolore dopo la splendida stagione conclusa con un 5° posto storico e la semifinale play off di Serie A2 che ha fatto sognare i tifosi, ricomincia da un nuovo tassello per iniziare la nuova stagione che verrà (la serie A2 sarà composta da due gironi, come 28 anni fa).
E la società reggiana riparte con la nomina del direttore sportivo che sarà Giorgio Barbareschi, l’ex schiacciatore che ha concluso la sua carriera pallavolistica proprio a Reggio tre anni fa.

Sarà dunque un ritorno a casa per Barbareschi che indosserà giacca e camicia per un ruolo che va ad arricchire l’organigramma del Volley Tricolore che la passata stagione non aveva un d.s.
Si tratta dunque di una figura che farà da collante tra società e squadra, occupandosi del mercato e del team a 360 gradi. Una scelta che fa intendere quanto il club voglia crescere ulteriormente.

“Ho concluso la mia carriera a Reggio – dice un soddisfatto Giorgio Barbareschi – Ma nonostante sia passato qualche anno, il mio legame con questa città e con questo team non si è mai affievolito. Tant’è che quando si è palesata l’opportunità di tornare da dirigente, ho subito manifestato la mia volontà positiva. Ieri il mio incarico è diventato ufficiale, anche se sono già diversi giorni che sto lavorando dietro le quinte per definire il nuovo roster. E nei prossimi giorni avremo novità sia per quanto riguarda i giocatori sia per quanto concerne l’allenatore. Ringrazio il patron Azzio Santini, Loris Migliari e tutta la dirigenza che ha deciso di darmi fiducia. Sono entusiasta e non vedo l’ora di cominciare e fare bene”.

Giorgio Barbareschi con la maglia della Conad quando giocava a Reggio

Giorgio Barbareschi con la maglia della Conad quando giocava a Reggio

Barbareschi, classe ’78 di Genova, vanta un grande curriculum da giocatore e la sua grande esperienza maturata sarà di grande aiuto al Volley Tricolore.
Ha iniziato a giocare nell’Olimpia Genova Voltri disputando serie C2 e poi B1, categoria in cui ha militato poi nella Sav Bergamo e nella Gabeca Brescia. Poi il salto in A1 con due stagioni con Montichiari. Poi quattro stagioni a Cagliari tra A2 e A1. Ancora in A1 con Latina e poi A2 con Mantova per due stagioni. Nel 2010-2011 ha vestito la maglia di Perugia e infine le sue ultime stagioni della carriera a Reggio, prima nell’Edilesse Cavriago e poi nella Conad. Squadra in cui “il Guerriero”, suo soprannome, riparte da dirigente in una città che lo ha sempre apprezzato.

Leave a Reply