LA TRASFERTA È L’INCUBO DELLA CONAD

By 12 Novembre 2017News

Si sapeva che sarebbe stata una partita difficile ma un risultato così netto fa male, una sconfitta per

Samuel Onwuelo, opposto del Conad Volley Tricolore, in battuta

0-3 nell’ultima giornata della fase di andata che lascia davvero l’amaro in bocca. La formazione dell’Emma Villas Siena ha tenuto alta la concentrazione e anche nei momenti di svantaggio ha saputo riprendersi. Reggio Emilia ha faticato ma nel secondo set sono partiti con la spinta giusta, nella chiusura del set si sono fatti sorprendere dai senesi che gli hanno soffiato il set da sotto il naso. Incontro quasi sempre in salita che ha visto ancora una volta la differenza di mentalità dei reggiani tra trasferta e incontro casalingo. Nulla di fatto in quel di Siena, la prossima settimana il Volley Tricolore osserverà una giornata di riposo e chissà che non sia davvero utile per ricaricare le batterie in vista della fase di ritorno.

La Partita È la squadra di casa che inaugura la partita segnando il primo punto dell’incontro. La battuta out di Vedovotto regala la parità sul 3-3. L’Emma Villas si mette alla guida del set per 4-6 e costringe il Volley Tricolore al timeout. Reggio Emilia insegue a -4, arriva il cambio nelle file reggiane, esce Bellini ed entra Lorenz Koraimann. Secondo timeout per Henky Held, le formazioni tornano in campo ma il punto è dei senesi che rimangono alla guida del set per 8-14. Punto di Onwuelo e anche Bortolozzo segna prima di andare al servizio sul 12-19. La Conad fatica ad entrare in partita e l’Emma Villas allunga; cambio per Reggio Emilia, va in battuta Tim Held e trova l’ace! Koraimann annulla il primo setball per Siena, Bortolozzo annulla il secondo e costringe gli avversari al timeout. Emma Villas riesce a chiudere il set per 21-25.

Secondo set equilibrato, 3-2 per Emma Villas che diventa subito 3 pari grazie all’attacco di Koraimann. Held chiede il videocheck su attacco di Onwuelo ma la decisione arbitrale rimane invariata e il punto è di Siena. Onwuelo si rifà subito riportando i suoi in vantaggio per 6-5. Il secondo set si gioca punto a punto, sul 15 pari va al servizio Iglesias, i padroni di casa perdono la bussola e il Volley Tricolore sale in vantaggio per 17-15. Timeout di Siena, le formazioni tornano in campo ed è Samuel Onwuelo che segna il punto. Lo staff reggiano chiede il timeout dopo una serie positiva degli avversari, il gioco riprende ed è Siena a segnare. Le formazioni raggiungono la parità sul 19 e Held chiama il secondo timeout di questo set. Setball per il Volley Tricolore, Onwuelo al servizio la la pipe di Vedovotto annulla la prima possibilità di chiusura. Parità sul 24, Siena sale a 25 e chiude il set con un ace per 24-26.

Il terzo set vede subito la formazione di casa in vantaggio per 3-5. Il Volley Tricolore si porta in parità sul 5 pari, al servizio Bortolozzo ed è un altro punto per la Conad che sale in vantaggio. Reggio Emilia ricorre al timeout sul 6-8, il gioco riprende ma i reggiani inseguono ancora a due lunghezze. Samuel Onwuelo picchia sul muro e trova il punto, va in battuta capitan Sesto ma il punto è di Siena, 11-14. L’Emma Villas mantiene il vantaggio, Held chiama il timeout sul 14-17, il gioco riprende con Vedovotto al servizio, il muro dei padroni di casa sembra impenetrabile e Siena si porta a +4. 17-21 in favore dei padroni di casa, errore al servizio di Siena che regala il punto a Reggio Emilia. Emma Villas raggiunge il match ball ma Lorenz Koraimann annulla la prima opportunità di chiusura. La fine dell’incontro non tarda ad arrivare, Siena chiude il set per 21-25 e vince la partita per 0-3.

 

EMMA VILLAS SIENA 3

CONAD VOLLEY TRICOLORE 0

(25-21, 26-24,25-21)

Siena: Fabroni 2, Bargi 7, Spadavecchia 4, Vedovotto 14, Gradi, Giovi (L), Ferreira 15, Graziani , Braga3, Nemec , Pochini (L), Di Tommaso, Fedrizzi 9, Melo 4.

Allenatore: Bagnoli.

Reggio Emilia: Raffaele, Held 1, Iglesias, Sesto 5, Arienti, Bortolozzo 6, Bellini, Bonante, Ferrari, Ippolito 3, Onwuelo 12, Cester, Morgese (L), Koraimann 10.

Allenatore: Held.

Note: durata set 0.28, 0.34,0.29 totale: Reggio Emilia ace 2, errori battuta 8, muri 5, errori avversari 29. Siena ace 8, errori battuta 15, muri 13, errori avversari 18.

Arbitri: Grassia e Spinnicchia.

Leave a Reply

Facebook

Get the Facebook Likebox Slider Pro for WordPress