L’UOMO DEI RECUPERI IMPOSSIBILI ANCORA IN GIALLOROSSO: MORGESE RINNOVA

By 15 Luglio 2016News

UN’ALTRA CONFERMA IMPORTANTE PER IL VOLLEY TRICOLORE: RINNOVA ANCHE IL LIBERO DAVIDE MORGESE
IL CLASSE ’96: “HO ANCORA IL RAMMARICO PER LA SEMIFINALE PERSA L’ANNO SCORSO, VOGLIAMO RIPROVARCI ANCORA”
IL DS BARBARESCHI: “DAVIDE E’ STATA UNA DELLE SORPRESE PIU’ LIETE E HA GRANDI MARGINI DI MIGLIORAMENTO” 

Davide Morgese, libero classe 1996, vivrà la sua terza stagione a Reggio Emilia

Davide Morgese, libero classe 1996, vivrà la sua terza stagione a Reggio Emilia

L’anno scorso è stato uno dei grandi protagonisti della grande cavalcata del Volley Tricolore fino alla storica semifinale playoff. Ha fatto esplodere il PalaBigi con recuperi miracolosi e impossibili, ma non per lui. Il “piccolo” (solo di statura) grande uomo Davide Morgese è uno dei beniamini della tifoseria e la società punta molto su di lui. Il libero classe 1996 tra l’altro è un prodotto delle nostre terre reggiane: cresciuto nella Polisportiva Campeginese, è stato notato dal Volley Tricolore con cui si appresta a vivere la sua terza stagione.

Così, dopo i rinnovi di Dolfo, Silva, Kody e Bevilacqua, ecco che arriva anche quello di Davide Morgese.
“Sono felice e orgoglioso di questa conferma – ha detto il giocatore – Mi sono sempre trovato bene nell’ambiente, a Reggio e coi compagni. La voglia di iniziare e fare sul serio è tanta, non vedo l’ora di iniziare il campionato. Ho visto che sia le squadre neopromosse sia le squadre dell’anno scorso si sono attrezzate ottimamente e non vedo l’ora di affrontarle. Sono molto contento che tanti miei compagni sono rimasti perché mi sono trovato bene con loro e lo dimostrano anche i risultati raggiunti nella passata stagione. C’è ancora il dispiacere per quella semifinale, ma ci riproveremo sia con chi ha ancora l’amaro in bocca sia coi compagni nuovi e anche con un nuovo allenatore che conosco personalmente e che considero molto esperto. I nuovi arrivi inoltre sono giovani importanti come Soli e Norbedo, che hanno fatto bene la scorsa stagione. Penso che col giusto mix possiamo fare un bel campionato. I presupposti per fare bene ci sono tutti, ora spetta a noi iniziare da subito fare sul serio”.

Il diesse Giorgio Barbareschi: “Davide è stata una delle sorprese più liete della passata stagione. Con l’applicazione e il lavoro ha saputo conquistarsi il posto sul campo e ha dimostrato grandi qualità in un ruolo difficile come quello del libero. E’ un ragazzo ancora molto giovane e quindi ha ancora ampi margini di miglioramento, la sua riconferma era scontata e siamo sicuri che farà un’altra grande stagione”.

Leave a Reply