QUARTO MATCH STAGIONALE IN CASA: AL PALABIGI ARRIVA LIVORNO.

By 9 Novembre 2018News

A poco meno di un mese dall inizo del campionato di serie A2 Credem Banca, la Conad Volley Tricolore si trova a disputare la quarta partita in casa su cinque. Dopo il match di domenica scorsa vinto dopo 2 ore di battaglia sul campo di Lagonegro, i giallorossi sono pronti ad accogliere Livorno. La squadra ligure, ex Massa, occupa attualmente il 3° posto in classifica con la Conad a solo 3 punti di distanza. Sarà quindi uno scontro ad alto livello al PalaBigi quello che si disputerà Domenica 11 Novembre. Per l’occasione abbiamo intervistato Davide Morgese e Giulio Silva, rispettivamente libero e schiacciatore della formazione emiliana.

Davide, state per affrontare la quarta partita in casa su un totale di cinque disputate. Come pensi abbia influito questo sui risultati?

Beh il pala bigi sicuramente è sempre stato un nostro punto forte ma come all’andata abbiamo giocato più partite in casa, al ritorno avremo più partite in trasferta. È una ruota che gira e noi dobbiamo sempre entrare in campo con il giusto atteggiamento, in qualsiasi palazzetto ci troviamo, perchè è quello a fare la differenza.

Domenica incontrerete Livorno, ex squadra di Massa, che l’anno scorso avete battuto ai playoff. Cosa ne pensi di questa squadra?

Dall anno scorso sono cambiati molto, sono rimasti solo 2/3 elementi. Attualmente in classifica sono una posizione più in alto di noi quindi possiamo definirlo come uno scontro diretto. Noi in settimana abbiamo lavorato ben e stiamo studiando a fondo gli avversari. Vedremo domenica come riusciremo ad affrontare il match.

Che sfida si devono aspettare i tifosi giallorossi?

In questo inizio di campionato il palabigi si è sempre fatto sentire e noi siamo sempre stati felici di questo. Speriamo siano così calorosi anche domenica e per tutte le altre partite a seguire. Li invitiamo a venire al palazzetto perchè sarà un bello spettacolo.

Giulio Silva, domenica giocherete contro Livorno, ex massa e squadra dove hai giocato la passata stagiome. Come sarà per te trovarti dall’altra parte della rete?

MI farà sicuramente piacere ritrovare la società mentre per quanto riguarda i giocatori ne è rimasto solo uno dallo scorso anno, quindi non avrò molti ricordi in quel senso. Sarà comunque un piacere incontrare alcuni membri della società, soprattutto chi ha creduto in me nella scorsa stagione.

Livorno è una squadra che potrebbe mettervi seriamente in difficoltà?

Credo che il loro sia un roster molto competitivo e penso abbiamo il potenziale per mettere in difficoltà qualsiasi formazione del girone e lo hanno dimostrato vincendo anche contro Spoleto. Loro hanno un potenziale per mettere in difficoltà noi e noi a nostra volta abbiamo del potenziale per mettere in difficoltà loro. Sarà una bella partita, dovremo giocare al massimo del nostro livello per aggiudicarci la partita ma abbiamo tutte le carte in regola per poterci riuscire.

Cosa vuoi dire ai nostri tifosi, per incitarli a venire al palazzetto domenica?

Secondo me sarà una bella partita, in scia con il bell inizio di campionato che abbiamo fatto. Il nostro obiettivo è rimanere agganciati al gruppo di testa quindi venite in tanti che sicuramente sarà un bello spettacolo.

Leave a Reply