Serie A2 – lunedì 6 aprile consulta sull’esito del campionato

Alla luce del nuovo decreto del Presidente del Consiglio, che proroga fino al 13 aprile le misure restrittive per l’emergenza sanitaria da Covid-19, il Consiglio di Amministrazione della Lega Pallavolo Serie A si riunito ieri (2 aprile) in videoconferenza. Durante l’incontro sono state prese in considerazione anche le dichiarazioni del Ministro Spadafora, riguardo una possibile ripartenza dello sport a maggio. In definitiva, le valutazioni su un eventuale proseguo della stagione sono rimandate a lunedì insieme alle tre consulte, compresa quella delle società di serie A2 Credem banca.

Il 6 di aprile ci sarà una convocazione per avere un’idea su quale sarà il destino di questo campionato. Nello sconvolgimento in continua evoluzione di questa emergenza sanitaria, quella di avere un panorama più chiaro già il 3 aprile era una prospettiva «troppo ottimistica – ha detto il patron di Volley Tricolore, Azzio Santini -. Ritengo che, come per tante altre discipline sportive, sia impensabile poter continuare la stagione, ormai è andata. Abbiamo anche ricevuto dalla Lega un sondaggio sui danni arrecati da questo periodo di fermo: è il momento di pensare a come proseguire, una volta usciti da questa situazione, perché a livello di sponsorizzazioni ci saranno sicuramente dei problemi».

Leave a Reply