“Siete stati grandi, ora divertiamoci anche in serie A”

By 19 Maggio 2014News

Conad e Volley Tricolore, un binomio più vincente non poteva esistere e, sette mesi dopo essersi augurati di vivere assieme una grande stagione (era lo scorso 14 ottobre quando si lanciava l’annata), ci si è ritrovati per brindare assieme a quel che tutti sognavano ma che pareva comunque una missione molto complicata.
Campionato e Coppa Italia di B1, tutti in un colpo solo, festeggiati lunedì mattina presso la sede di Conad Centro Nord, main sponsor del club che con il ritorno in serie A riporta ai massimi livelli della pallavolo italiana la città di Reggio Emilia e una delle aziende più conosciute sul territorio, e non solo.
“E siamo orgogliosi che questa squadra abbia portato così in alto il nome Conad – il ringraziamento del Presidente di Conad Centro Nord, Marzio Ferrari.
Avete vinto tantissimo e avete dimostrato che i valori di questa azienda sono anche i vostri. Fare squadra prima di tutto, e voi l’avete fatto benissimo – dice il numero 1 rivolto a Guemart e compagni.
Per il futuro, vogliamo rimanere al fianco di questa realtà per supportarla nel migliore dei modi” – ha concluso Ferrari.
Giulio Bertaccini, Presidente del Volley Tricolore, ha espresso la propria soddisfazione per “aver concluso questa stagione assieme al nostro partner principale che ci ha spinto e tifato in quest’annata così bella.
Siamo anche riusciti a vincere la Coppa Italia, traguardo sempre sfuggito nelle tre precedenti occasioni. Un motivo d’orgoglio in più”. Chi aveva previsto tutto, il “double” campionato-coppa, lo scorso 14 ottobre era stato il direttore generale di Conad Centro Nord, Ivano Ferrarini.
“In realtà scherzavo, ma vedo che i ragazzi mi hanno preso alla lettera. Stagione eccezionale, la squadra non ha praticamente mai perso ed è stata davvero super. E allora rilancio: visto che a Perugia, dove Conad è partner importante, sono letteralmente impazziti dopo aver sfiorato lo scudetto, chissà di non poter arrivare a quei livelli nel futuro…”.
“L’asticella si alza sempre di più, caro dottor Ferrarini – scherza coach Luca Cantagalli. A parte gli scherzi, dobbiamo ringraziare un’azienda che fa tanto per il nostro movimento e con la quale ci siamo tolti grandi soddisfazioni. L’abbiamo fatto con un gruppo coeso e compatto, ragazzi che meritano davvero tanti complimenti.
La serata più bella? La Coppa Italia a Motta di Livenza, credo anche per tanti dei miei giocatori. A livello personale il primo successo da allenatore, non vi nascondo che l’emozione è stata la stessa di quando vinsi il Mondiale”.
Sono intervenuti anche il capitano Michel Guemart, che ha scherzato col dott. Ferrarini, garantendo che lui “non aveva promesso nulla ad ottobre, solo di dare il 100% come squadra, ma alla fine sono arrivati due successi bellissimi”, il vice presidente di Conad Centro Nord, Paolo Incerti, “felice di essere al fianco di una realtà così bella”, e il consigliere delegato al marketing di Volley Tricolore, Loris Migliari, che ha esaltato “i valori sociali di una società che vuole rappresentare un esempio e portare al palazzetto giovani e famiglie”.
Con questi presupposti, settembre/ottobre non è poi così lontano…