Trasferta dal sapore amaro: il Volley Tricolore torna a casa senza punti.

By 1 Ottobre 2017News

Il Volley Tricolore sfida i padroni di casa al Palasport di Grottazzolina ma il risultato non arriva. 

il muro reggiano non riesce a contenere gli attacchi della Videx

Prestazione che fa riflettere quella della Conad che subisce un 3-0. Primo set combattuto e perso solo ai vantaggi per 24-26 ma nei set successivi i reggiani soffrono le battute avversarie, Richards e Salgado macinano punti in attacco e i ragazzi di coach Held non riescono a reagire.

La Partita Jordan Richards mette a terra il primo pallone del match ma Reggio Emilia parte bene, le formazioni viaggiano punto a punto. Il Volley Tricolore si porta sul 5-3 e tenta l’allungo con l’ace di Samuel Onwuelo. Grottazzolina risale e raggiunge la parità ma i ragazzi di coach Held non cedono e mantengono il +1. Ace di Alberto Bellini che mete a segno il punto del 16-14, ancora un punto per il Volley Tricolore e i padroni di casa ricorrono al timeout, le formazioni tornano in campo ed è ancora ace di Bellini! Cambio nelle file di Grottazzolina, esce Salgado ed entra Minnoni. Timeout anche per Henky Held sul 19 pari, il gioco riprende e Reggio Emilia conquista il punto. Cambio per la Conad, entra Ippolito per Bellini, palla a capitan Sesto che segna! Altro cambio chiamato da Henky, entra in battuta Tim Held, ma l’azione è in favore degli avversari. 23 pari, timeout ospite, sul 24-25 è in vantaggio Grottazzolina che sfrutta l’occasione e chiude il set per 24-26.

Si riparte dal secondo set, Grottazzolina in vantaggio per 0-4. Subito arriva il timeout reggiano, il gioco riprende e arriva la richiesta di videocheck ma il punto è per i padroni di casa. In casa Volley Tricolore esce Bellini ed entra Andrea Ippolito, cambia anche il regista, esce Iglesias ed entra Bonante. Primo punto per Reggio Emilia, Samuel Onwuelo gioca sul muro e conquista il punto. Coach Held si gioca subito il secondo timeout sull’1-10, e ancora una volta è Onwuelo che firma l’azione. La Conad tenta una rimonta che sembra davvero difficile, scende in campo l’opposto di Reggio Emilia, Davide Cester al posto di Onwuelo. Altro cambio reggiano, entra Tim Held per Lorenz Koraimann. Ace del neo-entrato, 9-17. Punto di Cester ma la formazione di Grottazzolina conquista il primo setball. La Videx vince il secondo set per 11-25.

Terzo set, i padroni di casa partono subito in vantaggio per 0-2. Il Volley Tricolore non demorde e si porta sul 3-5. Gli ospiti inseguono a -2 con Onwuelo in battuta, muro di Iglesias e sull’8-9 arriva il timeout della Videx. Grottazzolina si porta in vantaggio per 10-14 e Held chiama il timeout; si torna in campo, pipe di Koraimann che conquista il punto. Le formazioni si portano in parità sul 15 ma la Videx picchia duro e torna alla guida del set per 16-21. Il set termina in favore della Videx Grottazzolina per 21-25. I padroni di casa vincono l’incontro per 0-3.

CONAD VOLLEY TRICOLORE 0

VIDEX GROTTAZZOLINA 3

(24-26, 11-25,21-25)

Reggio Emilia: Raffaele (L), Held 1, Iglesias 3, Sesto 4, Arienti, Bortolozzo 3, Bellini 5, Bonante, Ferrari, Ippolito 1, Onwuelo 15, Cester 1, Morgese (L), Koraimann 4.

Allenatore: Held.

Grottazzolina: Morelli 14, Brandi, Vecchi 4, De Fabritis 1, Pison, Cecato 1, Calistri (L), Romagnoli, Richards 23, Gaspari, Fiori 3, Salgado 11, Brandi J. (L), Minnoni 2.

Allenatore: Ortenzi.

Note: durata set 0.30, 0.21, 0.28   totale: 1.19  . Reggio Emilia ace 4 , errori battuta 7, muri 5, errori avversari 18. Grottazzolina ace 8, errori battuta 13, muri 5, errori avversari 17.

Arbitri: Somansino e Turtù.

Leave a Reply

Facebook

Get the Facebook Likebox Slider Pro for WordPress