Troppo forti Chieti e Brugherio, ma l’Under 15 si fa comunque onore

By 31 Maggio 2013News

Una prima esperienza da non dimenticare, al di là del risultato.
L’Under 15 maschile del Volley Tricolore targata Turbodiam, dopo lo strepitoso 4° posto ottenuto qualche giorno fa dall’Under 14 nelle finali di Corigliano Calabro, esce nel girone eliminatorio delle finali nazionali in corso di svolgimento a Catania.
Per i campioni regionali guidati, anche in questo caso, da coach Claudio Cattani, il traguardo era già essere presenti tra le grandi d’Italia.
Troppo forti le avversarie in un contesto come quello di Catania dove si affrontano le migliori squadre del volley nazionale giovanile.
Inserita nel girone a 4 con Brugherio, Chieti e Treviso, la Turbodiam perde 3-0 i match con Chieti e Brugherio, e giocherà quindi per le posizioni dal 9° al 16° posto.
Niente quarti di finale quindi, ma la consapevolezza di aver scritto un’altra bella pagina di storia non solo del Volley Tricolore, ma del volley reggiano in generale.