Monthly Archives

Ottobre 2018

LA CONAD È GIÁ PRONTA PER LA PROSSIMA SFIDA

By | News | No Comments

Giovedì ancora in casa contro Potenza Picena

Il campionato di Serie A2 è, come ogni anno, fitto di appuntamenti e la Conad Volley Tricolore è già pronta per una nuova sfida. A pochi giorni dalla partita con Brescia, i reggiani avranno la possibilità di riscattarsi affrontando la formazione della GoldenPlast Potenza Picena l’1 Novembre, alle ore 18, ancora una volta al PalaBigi.

 Il Volley Tricolore dovrà rifarsi dei 3 punti persi nella precedente partita e dovrà cogliere l’occasione di poter sfruttare, per la terza giornata consecutiva, il fattore casa. Al PalaBigi tifosi dei giallorossi sono arrivati numerosi e si sono fatti sentire nelle scorse partite, incitando la squadra e sostenendola nei momenti più critici del match ed il loro supporto sarà fondamentale anche nella sfida di giovedì 1 Novembre. Gli ospiti arriveranno al PalaBigi sotto la guida di Gianni Rosichini, allenatore che da sempre punta sui giovani pallavolisti, ma soprattutto entreranno in campo con 5 punti in classifica conquistati con 2 vittorie su 3 incontri disputati. La Conad dal canto suo, dopo un ottimo inizio, ha dovuto affrontare prima il turno di riposo imposto alle squadre del Girone Bianco e poi la difficile partita contro i bresciani per un totale quindi di un incontro vinto su 2 incontri disputati.

Tra le file  potentine spicca il nome di Natale Monopoli, palleggiatore esperto con 11 anni di esperienza in Serie A1 e 7 in Serie A2 ma dall’altra parte della rete, con il colori di Reggio Emilia ci sarà Marco Fabroni, anche lui palleggiatore navigato che darà battaglia al suo “collega”. Gli atleti di Vincenzo Mastrangelo avranno sicuramente molta fame di punti e tantissima voglia di riscatto che cercheranno di soddisfare con ogni loro mezzo. Gli ingredienti per una partita avvincente ci sono tutti: grinta, tecnica e voglia di vincere. Il fischio di inizio è previsto per l’1 Novembre, alle ore 18 sul terreno del PalaBigi!

CONAD REGGIO EMILIA CEDE AD UNA BRESCIA STELLARE. MARCO FABRONI “ NOI LI ABBIAMO AIUTATI”.

By | News | No Comments

Non è riuscita la seconda impresa tra le mura amiche per la Conad VolleyTricolore. Dopo il 3-0 inferto alla BCC Leverano ed un turno di riposo, nella terza giornata di campionato la squadra emiliana si è trovata ad affrontare la corazzata della Centrale del latte sferc Brescia. Un partita punto a punto, con una Conad sempre ad inseguire, che si è dovuta arrendere ad una esperta Brescia con il punteggio di 0-3. A fine incontro abbiamo intervistato il palleggiatore giallorosso Marco Fabroni .

Marco Fabroni, cosa non è andato in questa partita?

Quando perdi per 3-0 non c’è solo una cosa che è andata male. Abbiamo battuto poco e male, permettendo a Tiberti, che è un palleggiatore esperto, di smistare il gioco come meglio voleva. Abbiamo avuto difficoltà anche a muro e in difesa e quelle poche difese che abbiamo fatto non siamo riuscite a contrattaccarle. Complimenti però a loro che sono una grande squadra e che hanno vinto meritatamente anche se noi li abbiamo aiutati.

Quanto ha influito sul risultato la settimana di sosta?

Personalmente credo in nessun modo, la settimana di pausa non deve essere una scusa. Ci siamo allenati tanto ed eravamo pronti per affrontare questa partita.

Ora vi aspetta una settimana tosta con prima un match in casa questo Giovedi e poi la trasferta di Domenica.

Si ora avremo questa settimana impegnativa. Giovedì arriva abbastanza presto quindi possiamo avere subito la possibilità di riscattarci e di cancellare questa brutta prestazione. Speriamo di riuscire a giocare meglio su tutti i fondamentali. Abbiamo lunedì e martedì per preparare questo match casalingo e vedremo cosa potremo fare giovedì per riuscire a preparare il primo match in trasferta della stagione.

 

LA CONAD FATICA, BRESCIA VINCE PER 0-3

By | News | No Comments

 

Conad Reggio Emilia non riesce nella seconda impresa davanti al proprio pubblico e cede per 0-3 sotto i colpi della

Giacomo Bellei, opposto del Volley Tricolore

formazione di Brescia. Una partita con parziali combattuti ma l’esito non lascia dubbi, i reggiani faticano e la formazione ospite ne approfitta per portare a casa 3 punti pieni. Con i set terminati per 23-25, 21-25 e 23-25 il risultato decreta la netta vittoria dei bresciani per 0-3.

L’incontro inizia sull’1 pari. Capitan Fabroni va in battuta ma Cisolla sfrutta il muro e conquista il punto. Brescia si impone per 2-5, palla a Sesto chiude un primo tempo nei 3 metri e segna per Reggio Emilia! La Conad rimonta e si porta in parità per 9-9, coach Mastrangelo è costretto a chiamare il timeout con il punteggio sul 10-12, il gioco riprende ed i reggiani conquistano il punto. Anche Brescia ricorre al timeout, sul 16-15 coach Zambonardi cerca di spezzare la serie positiva dei reggiani e riesce nell’intento; Brescia passa in vantaggio per 16-18 e Mastrangelo chiama il secondo timeout a disposizione. Sostituzione nelle file di Conad, esce Bellini ed entra Silva. Nel campo della Conad entra anche Ernesto Torchia in sostituzione di Sesto. 23-24 ed è Brescia che conquista il primo set per 23-25.

Si ritorna in campo e …… il Volley Tricolore parte subito forte, 3-1! Le formazioni raggiungono la parità ma è Brescia a rimettersi alla guida del set per 7-9. Gli ospiti incrementano il vantaggio e lo staff reggiano chiama subito il primo timeout del set, il gioco riprende ed è la Conad a segnare. I giallorossi riducono la distanza e si portano sul 13 pari con Sesto al servizio ma l’equilibrio dura solo poche azioni, Brescia recupera e guadagna 3 punti di vantaggio costringendo al timeout i padroni di casa. Gli ospiti macinano punti, sul 20-23 entra Quarta in sostituzione di Benaglia. Primo setball annullato da Bellini che recupera palla per Reggio Emilia ma anche il secondo set termina in favore di Brescia che chiude per 21-25.

Giacomo Bellei segna il punto dell’1-1 per il Volley Tricolore, le formazioni giocano punto a punto ma è Brescia ad imporsi, si mette alla guida del set per 6-8. La Conad è in difficoltà e coach Mastrangelo interviene interrompendo il gioco con la richiesta di timeout sul 6-9. Il tecnico reggiano sostituisce Benaglia con Quarta. Grande attacco di Silva che trova il punto con una diagonale stretta che vale il 10-12. I reggiani recuperano, sul 15-14 è Brescia chiedere il timeout, il gioco riprende e il punteggio torna in parità. Ancora in parità sul 19, le formazioni si danno battaglia e nessuna delle due riesce a guadagnare un vantaggio utile per imporsi. Benaglia blocca il pallonetto avversario e segna il punto del 22 pari. Timeout reggiano sul 22-23, il gioco riprende e Cisolla fa valere tutta la sua esperienza conquistando il matchball. Giacomo Bellei annulla il primo tentativo di chiusura ma Brescia chiude il set per 23-25. La formazione della Centrale del Latte Sferc Brescia vince il match per 0-3.

 

CONAD REGGIO EMILIA 0

CENTRALE DEL LATTE SFERC BRESCIA 3

(23-25, 21-25, 23-25)

Reggio Emilia: Fabroni , Bellei G. 11, Sesto 3, Torchia (L), Chadtchyn, Bellei A. , Amorico , Bellini 9, Benaglia 8, Silva 4, Ippolito 5, Morgese (L), Quarta.

Allenatore: Mastrangelo.

Brescia: Signorelli, Rodella, Tiberti 1, Crosatti, Valsecchi 4, Bisi 19, Scanferla (L), Statuto, Candeli, Milan 18, Cisolla 13, Tasholli, Mijatovic 5.

Allenatore: Zambonardi.

Note: durata set 0.30, 0.30, 0.29 totale 1.29  Reggio Emilia ace 1, muri 7, errori in battuta 10, errori avversari 27. Brescia ace 4, muri 6, errori in battuta 15, errori avversari 15.

Arbitri: Piubelli e Brancati.

SFIDA TRA TITANI; DOMANI REGGIO EMILIA VS BRESCIA

By | Senza categoria | No Comments

Mancano ormai poche ore a quella che si preannuncia essere una sfida di altissimo livello tra la formazione della Conad Volley Tricolore e la Centrale del Latte Sferc Brescia. I reggiani di coach Mastrangelo scenderanno in campo al PalaBigi domenica 28 Ottobre, alle ore 19, dopo la vittoria da 3 punti nella prima di campionato, due settimane di allenamenti, turno di riposo e preparazione studiata per affrontare al meglio i bresciani.

 Una settimana non proprio ordinaria quella ragazzi di Mastrangelo che, dopo il turno di riposo, giocheranno con una gara in meno sulle gambe rispetto a Brescia. Gli ospiti invece arrivano a Reggio Emilia con due vittorie da 3 punti alle spalle, una inflitta a Potenza Picena (1-3 nella prima di campionato) e un 3-0 rifilato alla formazione di Lagonegro. Nella formazione ospite sono tanti gli atleti di esperienza, primo fra tutti Alberto Cisolla che, con 18 stagioni in A1 e 5 in A2, darà sicuramente del filo da torcere ai giallorossi. I padroni di casa però non sono da meno per quanto riguarda esperienza, qualità e doti tecniche e, con Fabroni in regia, daranno vita ad una partita movimentata e ad una pallavolo di qualità. La concentrazione sarà fondamentale per questa Conad che scende in campo per la seconda volta in questa stagione e lo fa sul terreno del PalaBigi che da sempre è un elemento chiave per il buon esito delle sfide dei reggiani. Anche il pubblico avrà un ruolo importante, come nella prima sfida di campionato, quando ha sostenuto la Conad nell’incontro casalingo con Leverano.

Il fischio di inizio è previsto per le ore 19 al PalaBigi, esattamente un ora dopo rispetto agli altri campi di gioco, e, come sugli altri campi, verrà osservato un minuto di silenzio in memoria di Sara Anzanello, storica atleta della Nazionale Italiana di Pallavolo scomparsa il 25 Ottobre. Gli atleti del Volley Tricolore aspettano tutti i tifosi e gli appassionati di pallavolo per scaldare il PalaBigi in questa importante partita; Domenica 28, ore 19!!!!!

DOPO IL TURNO DI RIPOSO LA CONAD E’ PRONTA PER ACCOGLIERE BRESCIA.

By | News | No Comments

Sono passati circa 10 giorni dall’ultima volta che la Conad Reggio Emilia è entrata in campo in quanto il numero dispari di squadre che formano il girone Bianco in cui la squadra emiliana milita, costringe ogni team ad avere una giornata di riposo. Dopo il 3-0 inferto alla BCC Leverano, squadra neo promossa della categoria, la Conad è pronta a scendere in campo nuovamente davanti al proprio pubblico. Domenica 28 Ottobre alle ore 19 la squadra emiliana ospiterà la Centrale del latte Sferc Brescia. Per l’occasione abbiamo intervistato Giacomo Bellei e Augusto Quarta, rispettivamente opposto e centrale della formazione della Conad Reggio Emilia.

Giacomo come è andata questa settimana di allenamenti? Vi sentite pronti per la partita contro Brescia?

È stata una settimana un po’ atipica in quanto l’ultima partita l’abbiamo disputata 10 giorni fa. Abbiamo due settimane di lavoro alle spalle e speriamo di arrivare freschi per il match di domenica.  Loro hanno una gara in più sulla gambe ed a inizio stagione questo può fare la differenza, però ci siamo allenati tanto anche in vista del tour de force che ci aspetta, quindi siamo pronti.

Nella passata stagione hai vestito la maglia di Brescia. Come sarà trovarsi dall’altra parte della rete?

Ogni volta che si incontra una ex squadra fa sempre uno strano effetto però quest’anno sono qui e sono orgoglioso di difendere questi colori. Ho lasciato a Brescia qualche amico ma quando si entra in campo si è sempre avversari.

Augusto, dopo un weekend di riposo vi sentite pronti per il prossimo incontro?

Sappiamo di andare incontro ad una grande squadra, fatta di giocatori esperti e che viene oltretutto da due vittorie consecutive. Abbiamo già visionato diversi video e studiato per bene la squadra avversaria. Ci sarà da restare concentrati e da lottare su ogni punto perché sicuramente ci metteranno in difficoltà . Noi siamo tranquilli e consapevoli delle nostre qualità e delle nostre doti tecniche e siamo quindi pronti per giocarcela al meglio.

Nella squadra di Brescia ci sono giocatori di alto livello come lo schiacciatore Alberto Cisolla. Cosa dovete fare per portare a casa la partita?

Dobbiamo stare concentrati e non mollare neanche un secondo; inoltre noi siamo un gruppo giovane e dobbiamo quindi giocare anche con un po’ di spensieratezza. Ci sentiamo pronti e abbiamo tutte le carte in regola per fare un ottima partita. Domenica vi aspettiamo tutti al palazzetto per sostenerci, sarà una grande partita.

 

 

LA CONAD RIPOSA MA NON SI FERMA MAI!

By | News | No Comments

 

Reggio Emilia vs Brescia è già in cantiere

La Conad Volley Tricolore fa tesoro dei 3 punti conquistati durante la prima di campionato ma in questo fine

Ernesto Torchia, libero del Volley Tricolore

settimana non scenderà in campo. I reggiani infatti, essendo nel girone dispari, hanno a calendario una giornata di riposo che cade proprio durante le seconda giornata del Campionato di Serie A2. Una pausa che verrà sfruttata per ricaricare le batterie dopo una preparazione lunga ed intensa ma anche che, da un certo punto di vista, può rendere più complessa la preparazione del prossimo incontro. Il Volley Tricolore ha già in cantiere la sfida con la formazione di Brescia prevista al PalaBigi per domenica 28 Ottobre e i ragazzi di Vincenzo Mastrangelo non si fanno per nulla scoraggiare da questo turno di riposo. Lo conferma anche Ernesto Torchia, libero del Volley Tricolore, al termine dell’allenamento del giovedì. 

Ernesto, domenica sono arrivati i primi 3 punti stagionali. Com’è l’umore della squadra?

L’umore è sicuramente alto perché abbiamo guadagnato 3 punti e soprattutto perché era la prima partita e ci tenevamo molto a fare bene fin da subito davanti al nostro pubblico. Ci siamo messi 3 punti in saccoccia e ora dobbiamo pensare a continuare su questa strada”.

Questo fine settimana avrete il turno di riposo. State già iniziando a preparare l’incontro con Brescia previsto per domenica 28 Ottobre?

Coach Mastrangelo ha già iniziato a darci qualche piccola informazione sulla formazione di Brescia ma questa settimana l’abbiamo sfruttata principalmente per caricare un po’ di più in sala pesi. Da martedì invece inizieremo a studiare in modo più approfondito Brescia per concentrarci e prepararci al meglio per l’incontro di domenica prossima”.

Un weekend di pausa quindi per i giallorossi che giocheranno la prossima partita tra le mura del Pala Bigi domenica 28 Ottobre.

Prosegue la campagna abbonamenti del Volley Tricolore e rimarrà aperta fino al 28/10/2018, coloro che vorranno, potranno sottoscrivere l’abbonamento, oltre che al PalaBigi durante le partite casalinghe anche nei punti vendita Conad in elenco:

-Conad Le Querce

-Conad Scandiano

-Conad Albinea

-Conad Reggio Sud

-Conad Cavriago

-Conad Canali

-Conad Le Vele

INIZIO POSITIVO PER LA CONAD REGGIO EMILIA!

By | News | No Comments

La prima giornata del campionato di Serie A2 Credem Banca è giunta al termine ed ha visto una Conad Reggio Emilia portare a casa i primi tre punti della stagione. Davanti a più di 500 spettatori Conad e BCC Leverano si sono dati battaglia in una partita da cardiopalma. Con i primi due set terminati ai vantaggi (30-28 , 26-24) e un terzo set meno combattuto terminato per 25-18, i padroni di casa si sono imposti per 3-0 sulla squadra pugliese neo-promossa.

Al termine dell’incontro è stato intervistato il coach della squadra emiliana, Vincenzo Mastrangelo.

Vincenzo ti aspettavi una Leverano cosi competitiva?

Mi aspettavo l’entusiasmo di una neopromossa, con la maggior parte dei giocatori che vengono da una promozione e che possiedono quindi l’atteggiamento di una squadra vincente. Sono stati molti bravi perchè hanno limitato gli errori e ci hanno costretto a doverci guadagnare il risultato. Era compito nostro giocare meglio di loro e se nei primi due set abbiamo faticato poiché non abbiamo avuto pazienza, dopo abbiamo messo in atto le nostre qualità ed abbiamo portato a casa la partita. Il nostro punto di forza è quello di avere le qualità, sia in campo che in panchina, di poter ribaltare il risultato delle partite. Con l’innesto, in questo match, di giocatori come Giulio Silva e Augusto Quarta siamo riusciti a recuperare in entrambi i primi due set dove eravamo in svantaggio e a chiudere i parziali a nostro favore. Sicuramente questa è una cosa che fa piacere perchè significa che ho un organico un po’ più lungo che mi permetterà di decidere, in ogni circostanza, quella che sarà la formazione migliore che mi permetterà di poter a casa il risultato con qualsiasi tipo di avversario.

Nel prossimo turno la Conad effettuerà il riposo, quindi avrete 15 giorni di tempo prima del prossimo match. Come sfrutterete questo tempo?

Adesso ci serve continuare a giocare. A mio parere questa pausa viene troppo presto, l’avrei preferita più avanti perchè ci avrebbe sicuramente aiutato, dal punto di vista mentale e fisico, dopo una serie di match ad alto agonismo. Questo però è il calendario e dobbiamo essere bravi noi a continuare a lavorare in queste due settimane ed a sistemare alcuni meccanismi. Oggi era la prima ed è andata bene, perciò prendiamo gli aspetti positivi e con calma lavoriamo su quelle cose che oggi non sono andate come avremmo voluto.

 

CONAD, BUONA LA PRIMA!

By | News | No Comments

Buona prestazione della Conad Volley Tricolore che inaugura la stagione 2018/2019 con un risultato netto che vale 3 punti. Un 3-o inflitto alla formazione della BCC Leverano che torna a casa a bocca asciutta. Una partita iniziata in salita che ha visto la Conad vincere il primo set ai vantaggi per 30-28, il secondo set per 26-24 e il terzo con il cuore più leggero per 25-18.

Il primo punto della stagione è di Leverano che si mette alla guida del primo set per 0-2. Reggio Emilia pareggia e  con Giacomo Bellei mette a segno il punto del 3-2. I reggiani insistono e si portano sull’8-6, ace di Giacomo Bellei che costringe Leverano al timeout con il punteggio sul 10-7. Anche Alberto Bellini trova l’ace e la Conad tenta l’allungo. Gli ospiti non demordono e tornano in parità per 19-19. La formazione della BCC passa in vantaggio e coach Mastrangelo chiama subito il timeout, il gioco riprende e Ippolito segna, 21 pari. Sostituzione nelle file del Volley Tricolore, va al servizio Chadtchyn in sostituzione di Sesto ma il punto è di Leverano. 22-24, lo staff di Reggio chiama il timeout, Bellei G. sfrutta l’occasione e si prende il punto. Altra sostituzione per la Conad: entra Quarta ed esce Benaglia, punto conteso e l’arbitro chiama di sua iniziativa il videocheck e fa ripetere l’azione. Si va ai vantaggio e Leverano chiama il timeout sul 26-25, entra Giulio Silva in sostituzione di Bellini. La Conad riesce a chiudere il set per 30-28 tra il calore del pubblico del PalaBigi.

Inizia il secondo set per 2-1 in favore della formazione di casa che mantiene il vantaggio fino all’8° punto quando Leverano recupera e si porta in parità. La formazione ospite si ritrova in difficoltà e sull’11-9 ricorre al timeout, è Orefice che trova il punto. Bellini per tutta risposta segna e riporta la palla al Volley Tricolore. Coach Mastrangelo ricorre al timeout sul 13-15 e sostituisce Bellini con Silva, il gioco riprende e Leverano sbaglia il servizio regalando il punto ai reggiani. Le formazioni giocano punto a punto ma è la squadra ospite che conquista il +2 e si porta sul 19-21. Fabroni al servizio per Reggio Emilia sul 22-23, Leverano conquista il punto e il setball ma non riescono a chiudere. Anche il secondo set finisce ai vantaggi in favore dei reggiani per 26-24.

Inizia il terzo e l’arbitro è costretto a richiamare all’ordine le formazioni con il punteggio sul 2 pari. La Conad si porta a +1 ma subito Leverano attacca e torna in parità. Sul 7-8 va in campo Augusto Quarta in sostituzione di Nicola Sesto. Grande recupero di Bellini e Morgese, il pubblico esulta e i reggiani conquistano il punto. Timeout ospite sull’11-8 per spezzare la serie positiva della Conad ma Quarta porta a casa il punto per i giallorossi. Timeout chiesto da Mastrangelo con il tabellone che segna 15-16, il gioco riprende ed il punto è reggiano. Il Volley Tricolore si porta a +2, è la volta di Zecca di chiamare il timeout e i suoi trovano il punto. La Conad va verso la chiusura, 24-18, Ippolito al servizio e l’attacco out di Leverano regala il set alla Conad per 25-18 e la partita per 3-0.

 

 

CONAD REGGIO EMILIA 3

BCC LEVERANO 0

(30-28, 26-24, 25-18)

Reggio Emilia: Fabroni 1, Bellei G. 20, Sesto 4, Torchia (L), Chadtchyn, Bellei A. , Amorico , Bellini 10, Benaglia 2, Silva 5, Ippolito 8, Morgese (L), Quarta5.

Allenatore: Mastrangelo.

Leverano: Dimastrogivanni (L), Ristani, Cagnazzo, Galasso 4, Balestra, Tusch 3, Catania (L), Sergio 2, Scrimieri 7, Orefice 15, Ristic 18, Serra3, Miraglia.

Allenatore: Zecca.

Note: durata set 0.35, 0.30, 0,25 totale 1.30  Reggio Emilia ace 3, muri 9, errori in battuta 10, errori avversari 26. Leverano ace 1, muri 9, errori in battuta 15, errori avversari 18.

Arbitri: Curto e Giardini.

 

PRIMA DI CAMPIONATO: DOMENICA 14 AL PALABIGI ARRIVA LEVERANO!

By | News | No Comments

Tutto pronto per l’esordio della Conad Volley Tricolore che domenica 14 settembre scenderà in campo per la prima

Nicola Sesto, centrale del Volley Tricolore

di campionato. Il fischio di inizio è previsto per le ore 18 al PalaBigi dove la Conad ospiterà la formazione neo promossa in Serie A2 della BCC Leverano, formazione tra le più giovani della categoria. I reggiani d’altra parte sfrutteranno certamente la loro esperienza per mettere in difficoltà i pugliesi e firmare con una vittoria l’inizio del campionato. A poche ore dall’inizio della partita è Nicola Sesto, centrale della Conad con 8 anni di esperienza in categoria, ad esprimersi a nome della squadra.

Nico, ormai ci siamo. Cosa vi aspettate dalla prima sfida di campionato?

“Sono le prime partite e abbiamo poche indicazioni perché giustamente ogni squadra ha fatto le amichevoli che ha potuto fare. Diciamo che per questa prima partita bisogna concentrarsi soprattutto su di noi perché comunque tutto passa dal nostro campo e dalle nostre mani. Dobbiamo stare concentrati e dare il meglio di noi per la squadra”.

Come avete preparato la partita di domenica?

Concentrandoci appunto su noi stessi. Il precampionato ha aiutato a dare delle indicazioni sia positive che negative, abbiamo provato a lavorarci al meglio e adesso siamo pronti per domenica”.

I tifosi di Reggio cosa si devono aspettare per questa stagione?

“Il progetto è ambizioso, non lo nascondiamo assolutamente quindi è giusto che l’ambiente si aspetti qualcosa in più rispetto a quello che abbiamo fatto l’anno scorso. Quello che dobbiamo fare come squadra è avere la mentalità da grande squadra, lavorare da grande squadra e scendere in campo ogni domenica pensando di vincere la partita. Speriamo ovviamente di fare contento il nostro pubblico, i dirigenti e tutte le persone che lavorano per noi”.

Prosegue la campagna abbonamenti del Volley Tricolore e rimarrà aperta fino al 28/10/2018, coloro che vorranno, potranno sottoscrivere l’abbonamento, oltre che al PalaBigi durante le partite casalinghe anche nei punti vendita Conad in elenco:

-Conad Le Querce

-Conad Scandiano

-Conad Albinea

-Conad Reggio Sud

-Conad Cavriago

-Conad Canali

-Conad Le Vele

LA CONAD CHIUDE PER 2-2, ORA TUTTI PRONTI PER LA PRIMA DI CAMPIONATO!

By | News | No Comments

Ultimo allenamento congiunto per la Conad Volley Tricolore che ottiene un ottimo risultato contro la formazione dell’Herrsching Monaco. La formazione tedesca torna a casa con 2-2 nel test con i reggiani che chiudono con un risultato più che positivo la serie di allenamenti congiunti previsti per il precampionato della stagione 2018/2019.

Il test si apre con il punteggio sullo 0-1 in favore della formazione di Monaco. I reggiani non mollano, si portano sul 4-5 e trovano la parità sul 7° punto. La formazione dell’ Herrsching Monaco si rimette alla guida del set per 12-15 e costringe coach Mastrangelo al timeout che tuttavia non sortisce l’effetto sperato ed i giallorossi si vedono costretti ad utilizzare il secondo timeout a disposizione sul 14-19. Monaco mantiene 5 lunghezze di vantaggio poi la Conad recupera e sale a 22-23, è la volta degli ospiti di chiamare il timeout, il gioco riprende e l’Herrsching chiude il primo set per 23-25.

Il secondo set si apre con Bellei A. al palleggio in sostituzione di Fabroni, i reggiani partono bene e si mettono alla guida del set per 4-1. Il Volley Tricolore allunga e sale a +5 mantenendo il margine per varie azioni grazie anche ai servizi di Ippolito, mette a segno l’ace dell’11-5 e carica i compagni. Timeout per Monaco sul 13-6 ma, al ritorno in campo, il punto è ancora della Conad. Gli ospiti accorciano le distanze e costringono lo staff reggiano al timeout sul 16-10. Va in campo Giulio Silva in sostituzione di Bellini, i padroni di casa insistono e mantengono la guida del set. La Conad vince il secondo set per 25-18.

Inizia il terzo set con Reggio Emilia in vantaggio 4-3. I ragazzi di coach Mastrangelo mantengono la concentrazione e tentano l’allungo, 9-6. La formazione di Monaco non riesce a recuperare, riconquista palla sul 14-10 e trovano l’ace. Gli ospiti si portano in parità sul 16 ma la Conad recupera e sul 18-16 gli ospiti chiamano il timeout. Monaco torna in parità e guadagna il +1, sul 19-20 è Mastrangelo ad interrompere il gioco chiamando il timeout. Monaco a +4 si avvicina alla chiusura del set e vince il terzo per 21-25.

Quarto set equilibrato con le formazioni che si scambiano la guida del set. Sul 5-4 è la formazione di Monaco che serve, Reggio Emilia non concretizza l’azione e gli ospiti trovano la parità. Ancora in equilibro sul 7-7 e Vincenzo Mastrangelo ricorre al timeout per interrompere la serie positiva, Reggio Emilia torna in campo e sale in vantaggio per 12-10. Cambio nelle file della Conad, scende Bellei G. ed entra Chadtchyn. Entra anche Silva in sostituzione di Bellini, 17-13 e Reggio Emilia mantiene la guida del set. La Conad non si fa intimorire con si avvicina alla chiusura con 4 lunghezze di vantaggio. 24-18, Silva al servizio, errore della squadra ospite e il Volley Tricolore chiude per 25-18.

Facebook

Get the Facebook Likebox Slider Pro for WordPress