Monthly Archives

Novembre 2012

Anticipo da brividi: c’è “Ippo” sulla strada della Conad!

By | News | No Comments

“Sarà un’emozione unica tornare in quel palazzetto dove ho vissuto due anni splendidi e conosciuto gente fantastica.
E poi le tigri, non vedo l’ora di rivederle”.
Andrea Ippolito e quella voglia di rivedere Reggio Emilia, la “sua” Reggio Emilia, quella dove il martello romano ha vissuto due stagioni fondamentali per la propria carriera.
Quest’estate il passaggio a Molfetta, ed ora eccola qua.
Conad Reggio Emilia vs Pallavolo Molfetta, “la partita di Ippo” e al tempo stesso di una Conad che va a caccia del quinto successo stagionale, il 3° in 4 gare casalinghe.
Si torna al Pala Bigi quasi un mese dopo quel maledetto 5 novembre, con l’unico ko interno arrivato contro Padova in quella fredda serata di lunedì.
Era un posticipo, questa volta invece si gioca in anticipo al sabato sera, ovviamente alle ore 20.30.
Conad-Molfetta, arbitrata dalla coppia Gelati-Sessolo, è uno scontro interessantissimo in questo decimo turno di campionato che la formazione di Cantagalli anticipa per la concomitanza con la gara casalinga della Pallacanestro Reggiana.
Si attende comunque un gran pubblico in via Guasco, anche grazie allo strepitoso successo di Monza che ha rilanciato la Conad in zona play-off.
Biribanti e compagni avranno bisogno eccome della spinta delle tigri, che prima del match si concentreranno sul loro “Ippo”, prima di cominciare a tifare Conad a squarciagola.
Gara interessantissima e importantissima al tempo stesso, perchè dopo aver disputato 5 delle 8 gare in programma lontano da casa, ora i giallorossi hanno a disposizione una doppietta al Pala Bigi.
Prima Molfetta, poi domenica prossima (in posticipo alle ore 20.30) con Potenza Picena, per cercare di guadagnare terreno sulle ultime della classifica e ricucire lo strappo con le prime 7.
Il primo impegno è di quelli tosti, eccome.
Arriva Molfetta, la Molfetta che lo scorso anno sfiorò addirittura la serie A1 da neo promossa e che, seppur abbia dovuto cambiare parecchio, ha mantenuto uno standard elevatissimo.
Il quarto posto in classifica a quota 15 punti (5 in più rispetto alla Conad) parla chiaro in tal senso, con il tecnico argentino Juan Manuel Cichello, all’esordio su una panchina italiana, che sta ottenendo ottimi risultati.
La squadra, come detto, è di gran qualità: diagonale composta da Davide Saitta al palleggio con l’imbarazzo della scelta in posto 2, visto che il talentuosissimo Morelli ha messo in panca un certo Kay Van Dijk…
In posto 4 agiranno il belga Verhanneman (ve lo ricordate a Ravenna?) e proprio Andrea Ippolito, mentre al centro c’è l’unica conferma dello starting-seven della passata stagione, con tutta l’esperienza di Giglioli abbinata a quella di Giosa, che ha ottenuto a maggio la promozione in A1 con Castellana Grotte battendo proprio Molfetta in finale play-off.
Il libero sarà Rizzo, la panchina composta da Aprea (palleggio), Van Dijk (posto 2), Del Vecchio in 4, il giovane Mattei al centro e Antonaci secondo libero.
Molfetta che è reduce dal ko di Corigliano (3-1, come la Conad tre settimane fa) ed è arrivata a Reggio Emilia già nella mattinata di venerdì, con un allenamento sostenuto nel pomeriggio e la rifinitura nella mattinata di sabato.
Lo stesso programma dei ragazzi di coach Luca Cantagalli, che hanno trascorso una settimana tranquilla e sono pronti alla battaglia, verosimilmente con lo stesso sestetto che ha vinto al tie-break a Monza.
Capitan Biribanti opposto a Santi Orduna, Diachkov e Barbareschi in banda, Luppi e Curti al centro, Goi libero.
A disposizione Grassano, Grassi, Pellegrino, Tondo, Groppi e Castellani.

FORMAZIONI IN CAMPO

Pala Bigi di Reggio Emilia – sabato ore 20.30
Conad Reggio Emilia: Orduna-Biribanti, Diachkov-Barbareschi, Luppi-Curti, Goi (L). A disposizione Grassi, Grassano, Tondo, Pellegrino, Castellani (L), Groppi. All. Cantagalli
Pallavolo Molfetta: Saitta-Morelli, Verhanneman-Ippolito, Giglioli-Giosa, Rizzo (L). A disposizione Aprea, Van Dijk, Del Vecchio, Mattei, Antonaci (L). All. Cichello
Arbitri: 1° arbitro Graziano Gelati, 2° arbitro Maurina Sessolo

LE ALTRE GARE IN PROGRAMMA

Elettrosud Brolo-Sieco Service Ortona, Tonazzo Padova-Globo BPF Sora, Coserplast Matera-Caffè Aiello Corigliano, Sidigas Atripalda-Vero Volley Monza, Gherardi SVI Città di Castello-Pallavolo Loreto. Riposa B-Chem Golden Plast Potenza Picena.

CLASSIFICA

Città di Castello 23 punti, Ortona 20, Atripalda 19, Molfetta e Sora 15, Monza e Padova 14, Conad Reggio Emilia e Corigliano 10, Matera 7, Potenza Picena 6, Brolo 5, Loreto 4.

Che tigri! Il tifo Tricolore unisce una provincia intera

By | News | No Comments

Un club capace di unire le tre società più importanti del panorama del volley reggiano.
Il Volley Tricolore targato Conad è stato capace di fare questo, ma ora si sta facendo ancor di più.
Sì, perchè oltre alla squadra ci sono i tifosi, vera parte integrante del grande spettacolo.
Cos’hanno fatto le tigri negli ultimi anni è sotto l’occhio di tutti, ma oltre al consolidamento del gruppo nato per tifare Cavriago, ora c’è tanto altro ancora.
Lo si è visto a Monza, con un pullman di tifosi capaci di trascinare e festeggiare assieme a Biribanti e compagni un successo splendido.
Un pullman ricco anche di volti nuovi, come si è visto nelle oltre 1000 presenze fisse nelle gare casalinghe al Pala Bigi.
“E’ cosi e vogliamo ringraziare e incentivare ulteriormente tutte quelle famiglie che fanno parte di questa splendida tifoseria – spiega Barbara Bertolini, una dei capi-popolo delle tigri.
A Monza è stato uno spettacolo vero e proprio, anche grazie alla disponibilità dei ragazzi che hanno sofferto e gioito assieme a noi.
E’ questo il vero spirito della pallavolo, e invito chi non l’avesse ancora fatto ad unirsi a noi per sostenere la squadra, sia nei momenti belli che in quelli meno positivi.
Faremo tante altre trasferte, ma compattiamoci assieme già a partire dalla gara di sabato con Molfetta”.
A sostenere questo concetto è anche Marcello Baracchi, storico pilastro della tifoseria del Correggio Volley, e già al fianco delle tigri nella trasferta di Monza.
“Unire le forze è fondamentale e vogliamo far passare questo concetto anche per quanto riguarda il tifo.
Gli appassionati che hanno sempre seguito Correggio e Scandiano, ma anche tutte le altre realtà della provincia, uniti alla domenica per tifare Volley Tricolore.
Questo sabato sarà un’eccezione, ma non si può mancare”.

STUDIO VOLLEY

Classico appuntamento del mercoledì pomeriggio con Studio Volley, il magazine dedicato al mondo del volley reggiano.
Grande spazio all’impresa della Conad nella trasmissione condotta da Davide Draghi e con la partecipazione di Fabio Poncemi, in onda su Teletricolore in diretta dalle ore 15.30 (visibile sul canale 10 per la provincia di Reggio Emilia, sul canale 636 per la regione Emilia Romagna e in streaming su www.teletricolore.com).
Ospite in studio il tecnico della Guimatrag Scandiano, Alberto Panciroli, con la possibilità di inviare sms in diretta al 3342666196.
La replica è prevista alle ore 23.00.

Conad da sballo: che vittoria a Monza!

By | News | No Comments

Vero Volley Monza-Conad Reggio Emilia 2-3 (23-25, 25-20, 25-23, 25-27, 8-15)
Vero Volley Monza: Hrazdira 10, Pieri (L), Tiberti 3, Julio Cesar ne, Cozzi 7, Cauteruccio (2° L), Mor ne, Botto 18, Beretta 14, Angelov, Reggio ne, Baroti 22, Puliti 4. All. Fumagalli
Conad Reggio Emilia: Luppi 16, Grassano 1, Orduna 1, Goi (L), Tondo 2, Pellegrino, Barbareschi 16, Curti 7, Diachkov 7, Biribanti 22, Castellani ne, Groppi ne. All. Cantagalli
Arbitri: Pristerà e Marchello
Durata set: 28′, 28′, 32′, 33′, 21′. Tot. 2h22′
Note Monza: ace 3, service error 13, muri 14, ricezione 64%, attacco 42%.
Note Conad: ace 0, service error 14, muri 15, ricezione 71%, attacco 36%.

Splendida, per come è arrivata.
Col carattere, col gioco e con gli attributi della squadra vera.
La Conad Reggio Emilia sbanca il Pala Iper, piegando al tie-break un Vero Volley Monza rimontato dal 2-1.
In realtà, Biribanti e compagni sono stati beffati nel 3° set, doveno quindi rimontare anche una situazione psicologica difficilissima.
La reazione è stata di quelle importanti, con il successo nel quarto e un tie-break dominato in lungo e in largo.
Si sale a quota 10 punti, tornando al successo dopo i ko con Padova e Corigliano.
Un successo pesantissimo, il secondo in trasferta dopo Sora.
Ed ora, sabato prossimo anticipo al Pala Bigi con Molfetta.

LA PARTITA

Le scelte di coach Cantagalli sono quelle classiche, con il recupero lampo di un Luppi che giocherà su livelli come di consueto altissimi.
C’è però Ricky Goi a svolgere a 360 gradi le funzioni di libero, sia per la ricezione che per la difesa.
Nessuna sorpresa anche per Monza, e si va con equilibrio costante per tutto il primo set.
La Conad però rimane sempre avanti, con capitan Biribanti e Barbareschi a comandare.
La chiusura è in volata, ma preziosissima: 23-25.

SECONDO SET

Anche il secondo set sembra filare per il verso giusto, con gli ospiti avanti di 4 alla prima pausa tecnica.
Baroti e Beretta rispondono però alla grande, Monza scappa e la Conad non può fare nulla.
25-20, 1-1 e palla al centro.

TERZO SET

E’ il terzo set quello che può decidere i destini dell’intera gara.
La Conad lo approccia alla grande, con un Luppi da 10 e lode (60% in attacco e 4 muri), e un Biribanti che si eleverà a top scorer con i suoi 22 palloni messi a terra.
Si vola sino al 2-8 e al 9-16 del secondo stop: sembra fatta, Monza però non molla, la Conad regala troppo e arriva il clamoroso aggancio dal 17-21 al 23 pari.
Sino alla beffa e a quel 25-23 che sembra riscrivere la storia di Corigliano.
Questa volta, però, è tutto diverso.

QUARTO SET

Quarto set splendido, quello giocato dai giallorossi, che scappano ancora avanti e sul 17-22 sembrano irraggiungibili.
Si spegne però di nuovo la luce, Monza arriva clamorosamente a portare la sfida ai vantaggi, sfiorando il successo da 3 che avrebbe dell’incredibile per come si era messa la gara.
Curti e Barbareschi risolvono tutto, è 25-27 e 1 punto è già in tasca, ma…

TIE-BREAK

… ma la Conad non si accontenta, l’avvio del tie-break è una sinfonia meravigliosa.
0-1, 0-2, 0-3, 0-4, 0-5, con capitan Biribanti semplicemente scatenato.
Non c’è proprio storia, 2-10, 4-13, poi un po’ di attesa prima della chiusura sull’8-15 che significa altro colpo da sballo.

A Monza per interrompere il digiuno: la Conad ci prova

By | News | No Comments

A Monza per interrompere il digiuno di punti, che dura dallo scorso 1° novembre, ovvero la grande notte di Sora.
La Conad Reggio Emilia riparte dal tempio del Pala Iper, per la sfida al Vero Volley nel nono turno di un campionato dal quale manca da un paio di settimane.
Sì, perchè al di là delle due sconfitte consecutive con Padova e Corigliano, i ragazzi di Luca Cantagalli non hanno avuto altre occasioni per muovere la classifica, visto che domenica scorsa hanno osservato il proprio turno di riposo.
Due settimane dopo Corigliano quindi, si torna in campo con un’altra trasferta di quelle toste.
Non per la distanza, ma per il valore dell’avversario.
Al Pala Iper (domenica, ore 18.00, arbitra la coppia Pristerà-Marchello) c’è il confronto con la quinta forza del campionato, quella Monza che sarà guidata in campo da un ex Cavriago, quel Michal Hrazdira che a Reggio lasciò un ricordo splendido, al termine dell’annata 2009/2010.
In panchina, come cambio di Tiberti, ci sarà anche Riccardo Reggio, lo ricorderete tutti in quei magici anni targati Edilesse Cavriago e le prime promozioni in serie A.
Monza però è tanto altro ancora, con i suoi 13 punti contro gli 8 della Conad e un roster di alto livello.
A palleggiare c’è l’ex Padova Tiberti, opposto l’ungherese Baroti, già visto con la maglia dell’allora CheBanca! Milano.
In banda appunto Hrazdira e l’ex Segrate Jacopo Botto, con un centrale di grandissima esperienza come l’ex nazionale Cozzi e l’ottimo Beretta. Il libero sarà Pieri, lo scorso anno a Cuneo. A guidarli in panchina il fedelissimo Marco Fumagalli.
In casa Conad, settimana ok eccezion fatta per il problema alla caviglia accusato da Oreste Luppi, che dovrebbe comunque farcela per giocare al centro assieme a Curti.
La diagonale sarà quella solita, Orduna-Biribanti, con due tra Diachkov, Barbareschi (favoriti i primi due) e Grassano in banda, e l’alternanza Castellani-Goi nel ruolo di libero.
Ci sarà anche un pullman di tifosi al seguito della squadra, capitanato dalle tigri che hanno tanta voglia di rivedere la Conad ottenere un risultato importante.

FORMAZIONI IN CAMPO

Pala Iper di Monza – domenica ore 18.00
Vero Volley Monza: Tiberti-Baroti, Botto-Hrazdira, Cozzi-Beretta, Pieri (L). A disposizione Julio Cesar, Cauteruccio (2° L), Mor, Angelov, Reggio, Puliti. All. Fumagalli
Conad Reggio Emilia: Orduna-Biribanti, Diachkov-Barbareschi, Luppi-Curti, Castellani (L). A disposizione Grassi, Grassano, Goi (L), Tondo, Pellegrino, Groppi. All. Cantagalli
Arbitri: 1° arbitro Rachela Pristerà, 2° arbitro Massimo Marchello

LE ALTRE GARE IN PROGRAMMA

Globo BPF Sora-Pallavolo Loreto, B-Chem Golden Plast Potenza Picena-Tonazzo Padova, Caffè Aiello Corigliano-Pallavolo Molfetta, Sieco Service Ortona-Gherardi SVI Città di Castello, Elettrosud Brolo-Coserplast Matera. Riposa Sidigas Atripalda.

CLASSIFICA

Città di Castello e Ortona 20 punti, Atripalda 19, Molfetta 15, Monza e Padova 13, Sora 12, Conad Reggio Emilia 8, Corigliano 7, Brolo 5, Loreto, Potenza Picena e Matera 4.

Orduna e Grassano in visita allo scatolificio Me-Cart

By | News | No Comments

A due giorni dalla trasferta di Monza, per esorcizzare le due sconfitte con Padova e Corigliano, ma soprattutto per consolidare una partnership importante come questa.
Gli atleti della Conad Reggio Emilia, nello specifico Santiago Orduna e Michele Grassano, sono stati in visita allo scatolificio Me-Cart, storica azienda di Cavriago che dal 1966 produce scatole e imballaggi ed è una delle realtà più importanti del territorio.
Storico partner del Volley Cavriago, con il nuovo progetto del Volley Tricolore Reggio Emilia, Me-Cart ha voluto essere nuovamente al fianco del club che rappresenta la pallavolo a Reggio e provincia.
Situata in via 8 Marzo, nella zona industriale di Corte Tegge, Me-Cart rappresenta un’eccellenza del territorio, proprio come il club giallorosso nell’ambito sportivo.

“Ho fiducia in vista di Monza”

By | News | No Comments

Ospite di Studio Volley, il consueto appuntamento settimanale di Teletricolore (il link per rivedere la puntata http://www.youtube.com/watch?v=iIvL7XRSmr4&list=UUFXCEG_rVynyNPygpeaTaEA&index=1&feature=plcp), ha parlato del progetto Volley Tricolore e dell’attuale momento della Conad, il consigliere delegato alla prima squadra, Paride Lugli.
Con uno dei cardini del progetto giallorosso, si sono affrontati tantissimi temi nell’ora di trasmissione del magazine dedicato al volley reggiano.
A partire dal presente e dall’imminente sfida di Monza.
“Possiamo fare bene a Monza, ho fiducia in vista di questa gara – spiega Lugli.
Abbiamo le possibilità di ottenere punti, anche se Luppi ha accusato nuovamente un problema alla caviglia infortunatasi nel match con Brolo, ma vuole assolutamente essere della partita domenica”.
Su dove può arrivare questa Conad.
“Siamo stati un po’ altalenanti sinora, giocando partite splendide e altre meno belle.
Credo che solo col lavoro quotidiano, trattandosi comunque di un gruppo nuovo, potremo crescere e arrivare ad ottimi livelli”.
Si parla anche di giovani, e di quanto nel progetto Volley Tricolore siano importanti.
“Ci stiamo lavorando eccome, abbiamo già elementi come Tondo, Goi e Grassi in prima squadra, ma ci vuole tempo per arrivare a creare una base importante.
Cavriago ha sempre svolto comunque un ottimo lavoro da questo punto di vista, Scandiano ha giovani interessanti che giocano, tra cui Ligabue che lo scorso anno ha fatto la promozione con Correggio.
E’ un nostro preciso obiettivo crescere anche da questo punto di vista, nel progetto triennale che abbiamo stabilito”.

Biri, Oras e Ale: che modelli!

By | News | No Comments

E’ stato presentato nella mattinata di martedì, presso la sala rossa del Comune di Reggio, il calendario 2013 dello sport reggiano.
Ve l’avevamo già anticipato, che i ragazzi della Conad Reggio Emilia sarebbero stati protagonisti di questa splendida iniziativa realizzata da Francesca Soli e Nando Vescusio di SportReggio, con il patrocinio del Comune di Reggio Emilia.
Un’iniziativa a scopo benefico, visto che il ricavato della vendita dei calendari sarà interamente devoluto a nove associazioni benefiche attraverso la Onlus Orgoglio Reggiano di Angelo Zanetti.
Capitan Francesco Biribanti, Alessandro Tondo e Oreste Luppi sono stati i tre atleti protagonisti degli scatti nel centro storico di Reggio, dove si sono alternati tutti gli sportivi della provincia reggiana, dalle colleghe della Crovegli ai giocatori di basket della Trenkwalder, dalla Reggiana al football americano.
Per scoprire tutto quanto su questo calendario, vi consigliamo il link al video del backstage (http://www.youtube.com/watch?v=4n-qa7L5nvU&feature=player_embedded), ma soprattutto di acquistare il calendario, in vendita a soli 10 euro.
Dal giorno di San Prospero, sabato 24 novembre, con i punti vendita presso lo stand Techfood e Gazzotti Sport, ma anche nel corso di tutti gli avvenimenti sportivi principali, tra cui il prossimo match interno dei giallorossi, sabato 1 dicembre alle ore 20.30 al Pala Bigi contro la Pallavolo Molfetta.

MERCOLEDI’ L’APPUNTAMENTO CON STUDIO VOLLEY

Come ogni mercoledì, torna il consueto appuntamento con Studio Volley, la trasmissione settimanale dedicata al volley reggiano.
Su Teletricolore (canale 10 per la provincia di Reggio Emilia, sul canale 636 per il resto della regione Emilia Romagna e in streaming su www.teletricolore.com), in diretta a partire dalle ore 15.30 con la possibilità di interagire attraverso gli sms al numero 3342666196, e in replica alle ore 23.00 sempre del mercoledì.
In vista della trasferta di Monza la Conad sarà al centro della scena, con ospite in studio il consigliere delegato alla prima squadra, Paride Lugli.

Mentre la Conad riposa, vincono tutte le “grandi”

By | News | No Comments

Mentre la Conad osservava il proprio turno di riposo nell’ottava giornata del campionato di serie A2, la classifica si è mossa nella parte iniziale in un turno nel quale hanno vinto praticamente tutte le “grandi”.
Città di Castello e Ortona mantengono il comando dopo aver piegato rispettivamente Potenza Picena (3-0) e Loreto (1-3 esterno), ma anche Atripalda vince 3-0 su Brolo nell’anticipo rimanendo a -1 dalla vetta.
Si riscatta anche Sora (3-1 a Matera), che scappa così a +4 sulla Conad, mentre Padova batte 3-0 Corigliano e sale al 5° posto e Molfetta piega 3-1 Monza, proprio la prossima rivale dei giallorossi.
Sì, perchè domenica i ragazzi di Cantagalli torneranno in campo per il nono turno con l’impegnativa trasferta sul campo di una Monza che ha 5 punti in più rispetto a Biribanti e compagni, che hanno così conservato così l’ottava piazza avendo perso tutte le formazioni alle proprie spalle.
E sarà una settimana di duro lavoro, ripreso già nella giornata di lunedì con una seduta al mattino (dopo il riposo domenicale), mentre martedì pomeriggio si ricomincerà a lavorare nel pomeriggio al Pala Bigi.

CLASSIFICA SERIE A2

Città di Castello e Ortona 20 punti, Atripalda 19, Molfetta 15, Monza e Padova 13, Sora 12, Conad Reggio Emilia 8, Corigliano 7, Brolo 5, Loreto, Potenza Picena e Matera 4.

Riposo attivo per la Conad

By | News | No Comments

Riposo attivo per la Conad Reggio Emilia, che come ben tutti saprete osserverà il proprio turno di stop nell’ottava giornata del campionato di serie A2 in programma tra sabato (anticipo tra Atripalda e Brolo) e domenica, ma continua a lavorare per preparare al meglio la trasferta di domenica 25 a Monza (con i tifosi che stanno organizzando un pullman).
Seduta sabato mattina, poi giornata di domenica libera e lunedì mattina di nuovo palestra al centro Virgin Active con la seduta di pesi.
Un lavoro intenso che servirà appunto a preparare l’impegnativa trasferta in terra monzese, che arriva dopo i due ko con Padova e Corigliano.
La Conad ha tanta voglia di riscatto, ma dovrà attendere quantomeno un’altra settimana, mentre sarà interessante osservare gli avversari impegnati in quest’ottava giornata.
Reggio Emilia rimarrà in zona play-off comunque vadano a finire gli scontri di questo turno, a partire dall’anticipo tra Atripalda e Brolo, con i siciliani che sono a -3 dalla Conad.
Molfetta-Monza è scontro d’alta quota, Matera-Sora e Loreto-Ortona vedono le ultime della classe in casa rispettivamente contro la grande favorita che deve recuperare e la sorpresona Ortona, co-capolista assieme ad una Città di Castello che ospita l’altro fanalino di coda, la B-Chem Golden Plast Potenza Picena.
Completa il programma un Padova-Corigliano molto interessante, anche per la Conad…

Capitan Biribanti, Luppi e Tondo protagonisti del Calendario dello Sport Reggiano 2013

By | News | No Comments

Dimenticare Corigliano e i fantasmi di quelle beffarde rimonte che hanno portato via punti importantissimi.
E’ questo il compito della Conad Reggio Emilia di Luca Cantagalli, tornata al lavoro nella giornata di martedì per riprendere la consueta tabella di marcia degli allenamenti.
In realtà, però, questa sarà una settimana particolare per i giallorossi. Sì, perchè domenica non si gioca, visto che per l’ottava giornata di campionato tocca proprio a Biribanti e compagni osservare il proprio turno di riposo.
Uno stop forzato che servirà a lavorare per quasi due settimane filate al massimo, per presentarsi al top della forma alla difficile trasferta di Monza, il prossimo 25 novembre.
Trasferta per la quale i tifosi giallorossi stanno organizzando un pullman per sostenere la squadra. Un altro bel segnale dell’attaccamento del pubblico a questa Conad che vuole ripartire alla grande.

CALENDARIO DELLO SPORT REGGIANO 2013

Martedì 20 novembre, alle ore 11.00 presso la Sala Rossa del Comune di Reggio Emilia, sarà presentato il “Calendario dello Sport Reggiano 2013”, realizzato dallo staff di SportReggio per la Onlus Orgoglio Reggiano, con il patrocinio del Comune di Reggio Emilia.
E Francesco Biribanti, Alessandro Tondo e Oreste Luppi si sono prestati per posare per un calendario benefico che sarà in vendita, a soli 10 euro, a partire dal giorno della festa di San Prospero (sabato 24 novembre).
Inoltre, si troverà nei giorni successivi nel corso dei massimi eventi sportivi della provincia.

LA CONAD IN TV

Solito appuntamento del martedì sera, sugli schermi di Teletricolore, con la differita integrale del match domenicale dei giallorossi.
Caffè Aiello Corigliano-Conad Reggio Emilia andrà in onda a partire dalle ore 23.00.
La giornata di mercoledì invece sarà dedicata come di consueto all’appuntamento con Studio Volley, il rotocalco settimanale dedicato al volley reggiano.
Settima puntata in diretta a partire dalle ore 15.30 (si possono inviare sms al 3342666196) con replica alle ore 23.00, ovviamente su Teletricolore visibile sul canale 10 per la provincia di Reggio Emilia e sul 636 per il resto della regione Emilia Romagna, oltre che in streaming su www.teletricolore.com.