Monthly Archives

Luglio 2016

IL NUOVO PALLEGGIATORE HA LO SCUDETTO CUCITO SUL PETTO: DA MODENA ARRIVA PIETRO SOLI

By | News | No Comments

UN CAMPIONE D’ITALIA PER IL VOLLEY TRICOLORE: DA MODENA ARRIVA IL PALLEGGIATORE CLASSE ’94, PIETRO SOLI
“PER ME E’ UNA GRANDE OPPORTUNITA’ E RINGRAZIO LA SOCIETA’ CHE HA DECISO DI PUNTARE SU DI ME. VOGLIO DIMOSTRARE DI MERITARE LA CATEGORIA E CRESCERE IN ESPERIENZA. E SARA’ UN GRANDE ORGOGLIO GIOCARE QUI VISTO CHE SONO DI SANGUE REGGIANO…” 

Pietro Soli, classe '94, qui con la maglia di Modena

Pietro Soli, classe ’94, qui con la maglia di Modena

IL DS BARBARESCHI: “E’ IL PRIMO PASSO DI UNA COLLABORAZIONE PLURIENNALE CON MODENA. PIETRO E’ UN GRANDE TALENTO E CREDIAMO SIA GIA’ PRONTO PER LA SERIE A”

Dopo i rinnovi di Dolfo e Silva, giocatori che saranno le fondamenta su cui si sta costruendo il nuovo Volley Tricolore per il prossimo campionato di Serie A2 UnipolSai 2016-2017, ecco un volto nuovo e soprattutto dal grande talento. Si tratta del palleggiatore Pietro Soli, classe ’94, 192 centimetri di altezza, che arriva dai Campioni d’Italia di Modena, società con cui si è instaurato un rapporto di collaborazione.
L’alzatore è cresciuto nelle giovanili della società modenese, dove milita anche il fratello di 15 anni, fino a guadagnare la prima squadra con cui ha vinto lo Scudetto nella scorsa stagione. E dove ha potuto imparare da tantissimi campioni, come il fenomenale palleggiatore Bruninho.

“Sono cresciuto e ho vissuto a Modena, ma mia madre è reggiana di Correggio – si presenta Pietro Soli – Quindi per me sarà un onore giocare per una città che sento mia. La pallavolo è sempre stata una passione di famiglia, da mio fratello che gioca nel settore giovanile a Modena, fino a mia sorella che ha giocato anche nella Anderlini sempre di Modena. Frequento l’università a Reggio, studio ingegneria gestionale e anche la scuola è importante, dunque sono contento di restare vicino a casa e di giocare in una categoria competitiva. Sarà davvero una grande opportunità e darò il mille per mille perché voglio dimostrare di poter giocare in serie A. L’obiettivo è di crescere e di giocare ripagando la fiducia del Volley Tricolore, ma a me piace anche vincere, che penso sia lo scopo di tutti. Le premesse sono buone e la società reggiana mi ha colpito per la serietà. Metterò al servizio della squadra ciò che ho potuto imparare a Modena, dove sono stato fortunato ad allenarmi con tanti campioni e soprattutto ad essere parte di un gruppo che l’anno scorso ha vinto tutto”.

Molto soddisfatto per questo colpo di mercato la società. “Soli è un ragazzo di grande talento – dice il direttore sportivo, Giorgio Barbareschi – su cui abbiamo deciso di puntare perché crediamo fortemente che sia già ampiamente pronto per la Serie A. Arriva con un grande carico di responsabilità, ma sarà sostenuto dalla fiducia totale dell’allenatore e della società. Siamo sicuri che a fine stagione si sarà rivelata una scommessa vincente. Rappresenta inoltre il primo passo di una collaborazione pluriennale con Modena che permetterà a noi di poter attingere da un serbatoio di talenti con pochi eguali in Italia e ai ragazzi che faranno parte del progetto di crescere nella loro maturazione da giocatori a professionisti”.

IL CAMPIONATO PRENDE FORMA: ECCO CHI HA PRESENTATO L’ISCRIZIONE

By | News | No Comments

PRESENTATA REGOLARMENTE L’ISCRIZIONE AL CAMPIONATO DI SERIE A2. IL PROSSIMO 9 LUGLIO LA LEGAVOLLEY DIRAMERA’ L’ELENCO UFFICIALE DI TUTTE LE PARTECIPANTI E POTRA’ PROCEDERE CON LA SUDDIVISIONE DEI GIRONI CHE DA QUEST’ANNO SARANNO DUE CON LA NUOVA RIFORMA. IL 19 E IL 20 LUGLIO AL CENTERGROSS DI BOLOGNA SI TERRA’ IL VOLLEY MERCATO, CON GLI ULTIMI COLPI PER I ROSTER E IL 21 LUGLIO SARA’ STILATO IL CALENDARIO DEL CAMPIONATO

Il Volley Tricolore ha presentato regolarmente la documentazione per chiedere l’ammissione al campionato di Serie A2 UnipolSai 2016-2017. La Commissione Ammissione Campionati della Lega Pallavolo Serie A ha già iniziato l’esame della modulistica prodotta dalle Società: il 9 luglio la stessa Commissione consegnerà alla Fipav e al Consiglio di Amministrazione della Lega Pallavolo l’elenco delle formazioni partecipanti al 72° Campionato.

In Serie A2, nessuna sorpresa e nessuna rinuncia: sono 19 le domande presentate, includendo l’annuncio da parte della Federazione Italiana Pallavolo che conferma l’iscrizione del proprio Club Italia. Inoltre è stata presentata anche una domanda da parte della Pallavolo Rinascita Lagonegro (PZ) come società di riserva, in caso di esclusioni o altri casi particolari.
Hanno presentato richiesta d’iscrizione al Campionato di Serie A2 2016/17:
Pallavolo Azzurra Alessano (LE), Volleyball Aversa (CE). Olimpia Pallavolo Bergamo, Atlantide Pallavolo Brescia, Libertas Brianza Cantù (CO), Matervolley Castellana Grotte (BA), New Mater Castellana Grotte (BA), Junior Volley Civita Castellana (VT), M&G Scuola Pallavolo Grottazzolina (FM), VBC Mondovì (CN), Volley Castellana Montecchio Maggiore (VI), Impavida Pallavolo Ortona (CH), Volley Potentino Potenza Picena (MC), Volley Tricolore Reggio Emilia, Club Italia Roma, Lupi Santa Croce (PI), Emma Villas Siena, Marconi Volley Spoleto (PG), Polisportiva Tuscania (VT)

Una volta stilato l’elenco ufficiale delle partecipanti, si partirà con la suddivisione dei gironi che quest’anno – dopo la riforma varata dalla Fipav – saranno due. Un ritorno al passato, più precisamente alla stagione 1988/89, l’ultima a due gironi nell’A2 maschile (Nord, Centro Sud).
Ancora da decidere le promozioni in SuperLega, mentre le retrocessioni saranno 5.

Date importanti da segnare sul taccuino: dal 19 al 21 luglio al Centergross di Bentivoglio di Bologna si terrà il Volley Mercato, il primo appuntamento ufficiale della nuova stagione. Come sempre ricca l’agenda per tutti i dirigenti dei Club di Serie A e addetti ai lavori, oltre che per i giornalisti: seminari e riunioni daranno il via al 72° Campionato. La Federazione aprirà nell’occasione una succursale del proprio Ufficio Tesseramenti per consentire a presidenti e direttori sportivi di chiudere con facilità la campagna acquisti, rispettando il termine di mercato fissato al 20 luglio. La giornata finale, giovedì 21 luglio, vedrà la compilazione dei calendari del campionato.